Terapie psicologiche di sindrome (IBS) di viscere irritabili

La sindrome di viscere irritabili (IBS) è uno stato di salute cronico che è soprattutto funzionale. Si manifesta con gli episodi ripetuti di diarrea e/o costipazione, dolore addominale e spesso bloating. È associata con una qualità di vita diminuita.

Le strategie correnti del trattamento mettono a fuoco sull'alleviazione dei sintomi gastrointestinali, facendo uso dei farmaci e della gestione di stile di vita. Tuttavia, l'importanza dell'elemento psicologico in eziologia di questa circostanza non dovrebbe essere trascurata. Così la gestione di IBS dovrebbe comprendere gli approcci come:

  • Ipnoterapia
  • Terapia comportamentistica conoscitiva (CBT)
  • Terapia di Psychodynamic
  • Riduzione di sforzo

Approccio integrato alla gestione di malattia

Per la maggior parte dei pazienti con IBS, sia mente che necessità dell'organismo di essere considerato per determinare la migliore risoluzione dei sintomi. I cambiamenti gastrointestinali quali motilità alterata delle viscere, la crescita eccessiva batterica nell'intestino tenue e l'ipersensibilità agli stimoli viscerali quale distensione intestinale, devono essere capiti come venendo da una root comune del hyperresponsiveness emozionale.

Il sistema nervoso enterico (ENS, spesso definito poco o secondo cervello) è sia grande che altamente complesso. È sotto il controllo involontario del sistema nervoso centrale. Alcuni ricercatori hanno suggerito che i sintomi di IBS sorgessero come conseguenza della sensibilità anormale del paziente agli stimoli esterni dalle interazioni e dalla situazione sociali, al trucco psicologico e alla sovra-vigilanza agli stimoli che provengono dagli organi interni.

Il cambiamento nelle abitudini delle viscere è rappresentato dallo squilibrio autonomo, mentre il dolore è dovuto la sensibilità di dolore aumentata causata dallo sforzo. Ciò egualmente rende al paziente più avviso e rispondente alle sensazioni interne.

Un episodio di dolore reale connesso con tali sensazioni può anche condizionare il paziente a temerle, così producendo i sintomi di IBS anche senza disfunzione intestinale reale. Ciò può istigare così un circolo vizioso fra il pensiero negativo e spaventoso e le anomalie funzionali dell'intestino, che sia rinforzi che perpetui.

Riduzione di sforzo

La diminuzione dello sforzo è così di importanza primaria nella rottura del questo ciclo di CNS-ENS. Ciò può comprendere:

  • Le tecniche di rilassamento come cattura della ritirata, respirazione profonda lenta si esercita.
  • L'esercizio che si rilassa e tonifica l'organismo ed egualmente rinforza la connessione della mente corpo, quali le posizioni di yoga, Pilates, o il "chi" del tai. Anche camminare, funzionare, o nuotare possono aiutare molto, distraendo la mente dalle sensazioni interne e fornendo i nuovi e migliori stimoli come pure un senso di benessere e del risultato. Inoltre, naturalmente, c'è il vantaggio fisico dell'esercizio.

Psicoterapia

Le sensibilità di ansia e dello sforzo sono spesso difficili da terminare. Le tecniche che aiutano con questa includono la terapia comportamentistica conoscitiva (CBT), la psicoterapia dinamica e, a volte, l'ipnoterapia.

Il CBT mette a fuoco sulla natura dei pensieri che avviano la disfunzione emozionale che piombo alla funzione alterata dell'intestino. I pensieri possono essere alterati per determinare i cambiamenti nel comportamento, che è il principio di fondo di questa tecnica. Può essere usato per indirizzare i fattori di sforzo nella vita stesso, o cambiare il modo che il paziente pensa a e che risponde ai sintomi di IBS.

La psicoterapia dinamica è egualmente un modulo della terapia di conversazione che è stata trovata per riuscire con soltanto quattro sessioni. Aiuta i pazienti ad identificare la connessione fra i loro esseri interni ed esterni, conflitti di risoluzione e trova il supporto interno per occuparsi dello sforzo.

D'altra parte, l'ipnoterapia induce uno stato della coscienza alterata ed usa il potere di suggestione di introdurre i modi alternativi di occuparsi del dolore piuttosto che essendo ansiosa, ritirata, della difensiva, o diminuita.

Sorgenti

[Ulteriore lettura: Sindrome di viscere irritabili]

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Terapie psicologiche di sindrome (IBS) di viscere irritabili. News-Medical. Retrieved on July 20, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Irritable-Bowel-Syndrome-(IBS)-Psychological-Therapies.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Terapie psicologiche di sindrome (IBS) di viscere irritabili". News-Medical. 20 July 2019. <https://www.news-medical.net/health/Irritable-Bowel-Syndrome-(IBS)-Psychological-Therapies.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Terapie psicologiche di sindrome (IBS) di viscere irritabili". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Irritable-Bowel-Syndrome-(IBS)-Psychological-Therapies.aspx. (accessed July 20, 2019).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Terapie psicologiche di sindrome (IBS) di viscere irritabili. News-Medical, viewed 20 July 2019, https://www.news-medical.net/health/Irritable-Bowel-Syndrome-(IBS)-Psychological-Therapies.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post