Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

È il burro buono per voi?

Il burro è un prodotto lattiero-caseario che contenente un gran numero di grasso commestibile. È preparato sbattendo la crema ottenuta da latte. Il burro può essere ottenuto in modulo semisolido montando la crema. La proporzione standard di burro con latte è 1:20. La quantità di burro ottenuta in questo trattamento varia con la qualità del latte ed il tenore di materia grassa. Al giorno d'oggi, il latte scremato è utilizzato in vari prodotti e la sua importanza notevolmente è aumentato.

Credito: Studio/Shutterstock.com dell'Africa

Il burro consiste 1%-2% del latte, 16%-17% dell'acqua, 80%-82% della materia grassa del latte e forse circa 1%-2% di sale che si aggiunge direttamente in. Egualmente contiene il calcio, fosforo, vitamine A, D ed E e proteine. I lattoni, il biacetile, i chetoni metilici, il solfuro dimetilico e gli acidi grassi sono i fattori che aggiungono il sapore a burro. Il burro senza il sale egualmente si riferisce a come burro dolce.

Burro come antiossidante potente

La presenza di carotene in burro naturale è una sorgente di nutrizione importante per gli esseri umani. Il carotene avvantaggia le varie parti del corpo. Promuove la ricrescita e la riparazione delle cellule, proteggenti l'organismo dalle varie infezioni.

Inoltre, la vitamina A è solubile nel grasso e trovata enorme in burro, che facilmente è assorbito ed avvantaggia l'interfaccia, gli occhi, la bocca, la gola e l'urinario e apparati digerente. Può migliorare la ricrescita ed il rinnovamento delle cellule come pure migliora il sistema immunitario da produzione incoraggiante dei linfociti.

Indennità-malattia di burro

Il consumo di burro in maniera regolare negli importi moderati è utile a salubrità poichè fornisce parecchi minerali e vitamine necessari essenziali per la vita sana. Contiene, per esempio, le vitamine A e D che sono richieste per lo sviluppo adeguato del cervello ed il sistema nervoso, lo scheletro e molti trattamenti fisiologici. Inoltre, il burro aiuta nel perfetto funzionamento di molte altre parti del corpo.

  • Visione: Il beta-carotene principalmente è trovato in burro. Ciò è una sostanza nutriente che è richiesta per la visione sana e fornisce la protezione all'occhio. Il beta-carotene egualmente riduce il rischio di angina pectoris. Il rischio di degenerazione maculare senile egualmente è diminuito.
  • Osso: Il calcio ed altri minerali quali rame, zinco, selenio e manganese sono trovati in burro. Sono elementi cruciali in costruzione e resistenza di mantenimento dell'osso ed egualmente aiutano nella riparazione e nella crescita dell'osso. L'invecchiamento prematuro dell'osso, dell'artrite e dell'osteoporosi può accadere dovuto assunzione insufficiente di questi minerali.
  • Ghiandola tiroide: La ghiandola tiroide è una ghiandola endocrina importante ed è un collegamento cruciale nel metabolismo di vitamina A. Le persone con i disordini della tiroide hanno bassi livelli della vitamina A. Il burro fornisce la vitamina A sufficiente ed il consumo di burro nella quantità adeguata contribuirà ad attenuare i problemi della tiroide.
  • Cuore: Il burro naturalmente trasformato è un alimento sano del cuore una volta catturato regolarmente nella moderazione. I grasso di materia costituiscono il colesterolo della lipoproteina (HDL) ad alta densità che è considerato come buon colesterolo. Gli acidi grassi omega-3 in burro egualmente abbassano il livello di acidi grassi omega-6 e quindi diminuiscono il rischio di malattie di cuore.

Ruolo nell'obesità

L'acido linoleico coniugato (CLA) è un acido grasso trovato pienamente in burro fatto dalle mucche allevate ad erba. Il CLA è stato considerato un supplemento di salubrità per una persona. Può diminuire il tenore di materia grassa dal corpo intero e può, quindi, ridurre il rischio di obesità.  Uno studio sull'effetto del CLA nella diminuzione della massa del grasso corporeo in esseri umani ha concluso che un'assunzione di 3,4 grammi di CLA al giorno per 12 settimane consecutive è capace di abbassamento del tenore di materia grassa dell'organismo sensibilmente in esseri umani obesi.

Ci sono alcuni studi contraddittori che mostrano che assunzione del burro è un fattore di rischio nel causare l'obesità umana. Tali studi indicano soltanto che il deposito grasso nell'organismo dovuto l'eccessiva assunzione di burro e di altri prodotti lattiero-caseari ricchi in grassi promuove l'obesità e quindi l'obesità.   

Effetti negativi di burro

Sebbene il burro abbia molte indennità-malattia, principalmente è composto di grassi che possono causare molti problemi indesiderabili se superiore consumato. Questi comprendono l'obesità, l'ipertensione, la malattia di cuore ed il cancro. È egualmente possibile che l'uso di farina bianca nella maggior parte delle situazioni dove il burro è consumato sia il colpevole primario nel causare l'obesità e le complicazioni collegate. Come nella maggior parte dei casi, un'assunzione moderata di burro preverrà la maggior parte dei rischi sanitari attribuiti a, compreso un ad alto livello di cattivo colesterolo.

Ciò è specialmente così in persone che già hanno la malattia di cuore o ipertensione. Possono avere bisogno di di limitare con attenzione la loro assunzione di burro, o persino la evitano completamente per un periodo.

L'assunzione continua di burro in alta quantità può anche provocare il diabete di tipo 2. Il livello ad alta percentuale di grassi nel sangue pregiudicherà la produzione dell'insulina nelle celle del β che provoca l'avvenimento del diabete.

In generale, tuttavia, non c'è domanda che una quantità limitata di burro catturata in maniera regolare è altamente utile per salubrità.

Riferimenti:

  1. https://www.thesun.co.uk/living/1396493/butter-is-bad-for-you-again-as-new-study-proves-link-between-dairy-and-early-death/  
  2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26135349
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3260067/
  4. https://ndb.nal.usda.gov/ndb/foods/show/1
  5. https://www.organicfacts.net/health-benefits/animal-product/health-benefits-of-butter.html
  6. https://nutritionfacts.org/2016/11/17/fat-is-the-cause-of-type-2-diabetes/
  7. http://www.webexhibits.org/butter/composition.html
  8. http://www.diethealthclub.com/calories/butter.html
  9. http://jn.nutrition.org/content/130/12/2943.full

Further Reading

Last Updated: Jan 5, 2021

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.