Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

È il caffè buono per l'intestino?

Secondo la letteratura scientifica, il caffè bevente è utile per la salubrità dell'intestino. Contribuisce a migliorare il movimento di viscere aumentando la motilità del muscolo liscio nel tratto gastrointestinale.

Credito di immagine: ImYanis/Shutterstock
Credito di immagine: ImYanis/Shutterstock

Come sventri le funzioni fisiologiche normali di influenze di microbiota?

C'è stato un ampio di prova che reclama quella latta di caffè bevente migliora il microbiome dell'intestino e mantiene il metabolismo. Nel corpo umano, circa 10 microrganismi trilione compreso i batteri, i virus, i funghi ed i protozoi e 1.000 ceppi microbici sono presenti nel tratto gastrointestinale (GI).

Microbiome intestinale, anatomia dell
Microbiome intestinale, anatomia dell'apparato digerente umano, illustrazione 3D. Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock

L'intera popolazione dei microrganismi di GI è conosciuta collettivamente come il microbiota dell'intestino. Nello stato fisiologico normale, il microbiota dell'intestino svolge i ruoli importanti nella regolamentazione dell'ampia varietà di funzioni cellulari, compreso il metabolismo energetico, la risposta immunitaria e la risposta neuroendocrina.

Una quantità crescente di prova suggerisce che tutta l'alterazione nel contenuto del microbiome di GI (dysbiosis) possa piombo alle complicazioni serie di salubrità, quali l'affezione epatica grassa analcolica, lo steatohepatitis analcolico, la malattia di viscere infiammatoria, la malattia cardiovascolare, il diabete mellito, l'obesità ed il cancro.

Il microbiota dell'intestino facilita l'assorbimento delle sostanze nutrienti dell'alimento, la sintesi degli enzimi e la produzione degli acidi grassi a catena corta (SCFAs). I tipi e la quantità di SCFA prodotti dal microbiota dell'intestino determinano il risultato funzionale globale di molti trattamenti fisiologici con la modulazione delle risposte antinfiammatorie e neuroendocrine.

Come le influenze del caffè sventrano la salubrità?

Il caffè è una delle bevande globalmente di consumo corrente. Comprende più di 1500 principi attivi, quali caffeina, minerali, i polimeri fenolici, i polisaccaridi e l'acido clorogenico.

Parecchi studi hanno sostenuto che il consumo di guide del caffè migliora il movimento di viscere. Come cura postoperatoria per costipazione, l'assunzione del caffè è stata indicata per ridurre significativamente il tempo al primo movimento di viscere, al primo flatus ed alla tolleranza solida di dieta.

Egualmente è stato indicato che i mannooligosaccharides estratti dai motivi di caffè spesi possono stimolare la crescita dei batteri utili dell'intestino ed aumentare la produzione di SCFAs. Tuttavia, i motivi di caffè spesi egualmente contengono 5 furfurolo (idrossimetilico), furfurolo e poli fenoli, che possono inibire i microrganismi utili dell'intestino ed impediscono gli effetti benefici dei mannoligosaccharides.

Uno studio recente sui ratti ha indicato che il consumo di caffè per i tre giorni causa un aumento nella tariffa della contrazione del muscolo liscio nell'intestino tenue e nel colon. Inoltre, l'assunzione del caffè sopprime la crescita dei batteri e di altri microrganismi nella materia fecale in un modo dipendente dalla dose. Tuttavia, ulteriori studi sono necessari valutare se i cambiamenti nel contenuto batterico nella materia fecale è favorevoli per i batteri utili o i batteri nocivi.

Il più interessante, lo studio ha trovato che gli effetti osservati di caffè regolare sull'intestino funzionano e microbiota dell'intestino è simile agli effetti causati tramite consumo di caffè decaffeinato. Ciò indica che la caffeina non è l'ingrediente causativo in caffè responsabile dei vantaggi suddetti.  

Contrariamente agli studi che reclamano i vantaggi dell'intestino di caffè, c'è prova che indica che il consumo di caffè non migliora il profilo alterato dei batteri gram-positivi e gram-negativi in mouse con la sindrome metabolica. Tuttavia, l'assunzione del caffè è stata indicata per diminuire il rischio di parecchi disordini metabolici.

Inoltre, due ingredienti importanti di caffè, di caffeina e di acido clorogenico, sono stati indicati a patologia inversa del fegato in mouse obesi e diabetici senza alterare lo stato obeso.

Sebbene l'assunzione del caffè non riesca a riparare il dysbiosis dell'intestino, lo studio ha trovato che l'assunzione del caffè per 16 settimane cambia significativamente la percentuale dei batteri sicuri, compreso Blautia, Coprococcus e Prevotella.

Inoltre, sia la caffeina che l'acido clorogenico sono stati indicati parzialmente per riparare il livello del plasma di SCFAs. Questi effetti degli ingredienti del caffè possono essere attribuiti ad infiammazione migliore del fegato in mouse con la sindrome metabolica.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 10, 2020

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Written by

Dr. Sanchari Sinha Dutta

Dr. Sanchari Sinha Dutta is a science communicator who believes in spreading the power of science in every corner of the world. She has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree and a Master's of Science (M.Sc.) in biology and human physiology. Following her Master's degree, Sanchari went on to study a Ph.D. in human physiology. She has authored more than 10 original research articles, all of which have been published in world renowned international journals.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Dutta, Sanchari Sinha. (2020, February 10). È il caffè buono per l'intestino?. News-Medical. Retrieved on July 16, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Is-Coffee-Good-for-the-Gut.aspx.

  • MLA

    Dutta, Sanchari Sinha. "È il caffè buono per l'intestino?". News-Medical. 16 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Is-Coffee-Good-for-the-Gut.aspx>.

  • Chicago

    Dutta, Sanchari Sinha. "È il caffè buono per l'intestino?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Is-Coffee-Good-for-the-Gut.aspx. (accessed July 16, 2020).

  • Harvard

    Dutta, Sanchari Sinha. 2020. È il caffè buono per l'intestino?. News-Medical, viewed 16 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Is-Coffee-Good-for-the-Gut.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.