Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

È invertendo la lesione cerebrale possibile?

Il trauma cranico traumatico (TBI), che accade quando una forza esterna urta il cervello, è la causa della morte e l'inabilità principali in bambini ed in giovani adulti negli Stati Uniti.

Trauma cranico traumatico

Credito di immagine: Tomatheart/Shutterstock.com

Gli effetti di TBI possono essere permanenti e perfino un caso delicato può provocare i sintomi con gli effetti duraturi su salubrità e su qualità di vita.

Tipicamente, la maggior parte dei sintomi di TBI miglioreranno il seguente ripristino dalla lesione e perfino prima del ripristino completo si è presentato. In alcuni casi, tuttavia, i pazienti svilupperanno la sindrome di post-commozione cerebrale (PCS), che può persistere lungamente in seguito.

I sintomi del PCS possono comprendere la fatica, vertigini, problemi di memoria, la difficoltà che dorme e concentrazione di difficoltà. Il danno conoscitivo duraturo può persistere anche dopo il ripristino dal TBI originale e con il trattamento come la terapia conoscitiva di ripristino.

Tuttavia, è provato che questi danni conoscitivi non sono necessariamente permanenti e possono essere invertiti con il giusto trattamento.

Come può la lesione cerebrale essere trattata?

Mentre non c'è il trattamento standard per l'inversione della lesione cerebrale, ci sono alcune terapie differenti che hanno dimostrato l'efficacia in una manciata di pazienti.

L'ossigenoterapia iperbarica, che usa l'ossigeno alto-che-atmosferico di pressione per trattare la malattia, è stata dimostrata per essere efficace nell'aiuto del trauma cranico traumatico. In un caso, quasi completamente ha invertito il trauma cranico di una ragazza di 2 anni che ha annegato in una piscina.

L'altra ricerca ha suggerito che lo stile di vita cambiasse ed i supplementi possono anche essere efficaci al contrario gli effetti del trauma cronico in giocatori di football americano. In uno studio, gli scienziati hanno verificato l'efficacia di un protocollo di cervello-salubrità che perdita di peso inclusa, olio di pesce e un supplemento che ha incluso le sostanze nutrienti che migliorano il flusso sanguigno. Dopo sei mesi, gli oggetti di studio sono stati trovati per avere la cognizione migliore e flusso sanguigno cerebrale.

Alcuni più nuovi, trattamenti più sperimentali egualmente corrente stanno ricercandi. In uno nuovo studio, i ricercatori all'università di California hanno sperimentato con l'uso di una droga dimiglioramento sui mouse con il trauma cranico.

I ricercatori hanno trovato quello dopo quattro dosi quotidiane della droga, i mouse concussed potevano eseguire le mansioni in relazione con la memoria come pure le loro controparti non concussed. La droga non è stata preparata per le prove umane ancora, ma i ricercatori sono promettenti potrebbero essere usati per trattare TBI in futuro.

La ricerca futura ha potuto offrire le opzioni più potenziali del trattamento. Per esempio, alcuni scienziati sperano presto di verificare l'efficacia dei prodotti farmaceutici che impediscono la crescita dei frammenti dell'acido ialuronico, che sono stati identificati come “cattivo attore„ potenziale che può piombo ad alcune delle carenze fisiche più severe connesse con lesione cerebrale.

Come la lesione cerebrale è valutata?

L'identificazione ed il trattamento generalmente rapidi di TBI forniranno i migliori risultati a lungo termine di salubrità. Se, dopo l'esperimento del colpo alla testa cominciate a sperimentare come l'emicrania, il discorso slurred, il vomito, o la confusione circa la data o l'ora, dovreste cercare appena possibile il trattamento.

Determinati metodi diagnostici, come le scansioni di cervello di MRI, possono fornire al vostro medico le informazioni migliori sulla severità del vostro TBI e determinare le informazioni prognostiche essenziali. Ciò può contribuire ad assicurarvi ottiene il trattamento che avete bisogno di.

Opzioni per il trattamento della lesione cerebrale

TBI può piombo facilmente ai sintomi severi e a lungo termine che possono persistere anche dopo che un ripristino è stato completato. Nei casi gradisca questi, là non è metodo di trattamento standard per lesione cerebrale causata da TBI. C'è, tuttavia, alcune opzioni sperimentali - come l'ossigenoterapia ipobarica - ed alcuni altri stanno ricercande.

Nei casi in cui una persona sospetta hanno sostenuto un TBI, il migliore modo assicurarsi che i buoni risultati a lungo termine di salubrità fosse di cercare appena possibile la guida. Con il giusto metodo diagnostico, medici possono identificare la severità di TBI, assicurandosi che il trattamento corretto sia fornito il più rapidamente possibile.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Apr 10, 2020

Kayla Matthews

Written by

Kayla Matthews

Kayla Matthews is a MedTech journalist and writer. Her interest in medical technologies grew out of her larger interest in medical technology, science, and gadgets. Previously, Kayla has been a senior writer for the popular technology site MakeUseOf, as well as had her writing featured on well-known sites such as The Week, The Observer, Computerworld, and The Daily Dot. In the medical and healthcare space, Kayla’s work has been featured on a number of prominent websites. These include SpringerOpen, HIT Consultant, HealthIT Outcomes, Medical Economics and Healthcare Innovation.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Matthews, Kayla. (2020, April 10). È invertendo la lesione cerebrale possibile?. News-Medical. Retrieved on July 30, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Is-Reversing-Brain-Damage-Possible.aspx.

  • MLA

    Matthews, Kayla. "È invertendo la lesione cerebrale possibile?". News-Medical. 30 July 2021. <https://www.news-medical.net/health/Is-Reversing-Brain-Damage-Possible.aspx>.

  • Chicago

    Matthews, Kayla. "È invertendo la lesione cerebrale possibile?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Is-Reversing-Brain-Damage-Possible.aspx. (accessed July 30, 2021).

  • Harvard

    Matthews, Kayla. 2020. È invertendo la lesione cerebrale possibile?. News-Medical, viewed 30 July 2021, https://www.news-medical.net/health/Is-Reversing-Brain-Damage-Possible.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.