Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ittero in neonati

L'ittero neonatale è una circostanza in cui c'è un'elevazione anormale nei livelli della bilirubina del siero in un infante neonato.

La bilirubina è un pigmento giallo, creato durante la ripartizione delle celle rosse senescenti nel sangue, che è ciclato e finalmente si elimina attraverso le feci.

In alcune circostanze la sua produzione è fatta un'escursione o la sua eliminazione è rallentata significativamente, piombo alla sua capitalizzazione nel sangue. Ciò piombo per ingiallire lo scoloramento dello sclera e dell'interfaccia, particolarmente prominente nelle palme e nelle sogliole, sebbene egualmente progredisca verso il basso dalla fronte di taglio.

La letargia e l'omissione prosperare possono essere manifestazioni prominenti.

un neonato anziano da 4 giorni che mette sulle mani dei genitori. Il bambino ha ittero neonatale. Credito di immagine: Alina R/Shutterstock
un neonato anziano da 4 giorni che mette sulle mani dei genitori. Il bambino ha ittero neonatale. Credito di immagine: Alina R/Shutterstock

Cause

Il sistema acerbo del fegato in neonati rende ad un leggero grado di ittero un fenomeno previsto a questa età.

L'eliminazione efficiente di questo pigmento che è accaduto via la placenta più non si presenta dopo la nascita, piombo ad una capitalizzazione temporanea mentre le celle epatiche regolano completamente ad assumere la direzione del processo.

Un'altra causa è la ripartizione aumentata delle celle rosse per un breve periodo dopo la nascita, che è definita ittero fisiologico. Ciò alza fra i 2-4 giorni e si abbassa in una coppia di settimane.

L'allattamento al seno è associato con ittero, principalmente durante la prima settimana mentre la lattazione è insufficiente o non affermata.

Un altro modulo è chiamato ittero del latte materno ed è dovuto interazione significativa fra determinate sostanze presenti in latte materno ed il metabolismo del fegato di bilirubina. Compare dopo una settimana di vita e dei picchi a circa la seconda o terza settimana. Può durare un mese o così ma i livelli elevati della bilirubina sono raramente molto.

L'ittero patologico nel neonato colloca sempre dentro in 24 ore. Può essere causato dalla prematurità, dalle circostanze che predispongono ad emolisi, incompatibilità del reso, cephalohematoma come accadono durante l'estrazione del ventouse in alcuni casi, o da altre consegne difficili, dalle infezioni neonatali e da determinati difetti innati degli enzimi.

La malattia epatica, il farmaco, o l'ipossia possono anche contribuire o essere responsabili di questa circostanza.

Diagnosi e trattamento

L'ittero in un neonato dovrebbe essere prestato attenzione dovuta. I livelli della bilirubina nel sangue dovrebbero essere misurati. Se anormali, le varie prove possono essere richieste come la prova di Coomb, il conteggio della reticolocitaria, l'emocromo, gli indicatori di infezione ed altri suggeriti dai sintomi dell'infante. La tendenza è valutata individuare una bilirubina rapido aumentante livellata abbastanza presto per impedire anormalmente gli alti livelli il danno del cervello infantile di sviluppo, una malattia definita kernicterus.

Nella maggior parte dei casi la circostanza si risolve, ma il trattamento in alcuni casi urgente è autorizzato:

  • Aumento rapido in bilirubina
  • Nascita prematura
  • L'età del bambino
  • Tali bambini richiedono per essere alimentati l'abbondanza e spesso, con abbondanza dei liquidi, per abbassare la bilirubina di sangue e per assicurare i movimenti di viscere regolari che contribuiranno ad eliminare la bilirubina.

Se avuto bisogno di, il bambino è collocato nell'ambito degli indicatori luminosi phototherapy in maniera regolare per una coppia di giorni. Il trattamento più urgente è una trasfusione di scambio per sostituire il sangue del bambino. L'immunoglobulina endovenosa è egualmente utile nell'ittero severo. Queste misure contribuiscono ad impedire il kernicterus con le sue complicazioni associate quali paralisi cerebrale, la sordità e la lesione cerebrale.

Frequente ed alimentare adeguato contribuirà a diminuire il rischio di questa circostanza. L'incompatibilità del reso dovrebbe anche essere eliminata. Una visita di esame è necessaria sempre da eliminare questo tipo di ittero.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 26). Ittero in neonati. News-Medical. Retrieved on December 02, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Jaundice-in-Newborns.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Ittero in neonati". News-Medical. 02 December 2020. <https://www.news-medical.net/health/Jaundice-in-Newborns.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Ittero in neonati". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Jaundice-in-Newborns.aspx. (accessed December 02, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Ittero in neonati. News-Medical, viewed 02 December 2020, https://www.news-medical.net/health/Jaundice-in-Newborns.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.