Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Trattamento di malattia di Kawasaki

Il trattamento della malattia di Kawasaki richiede solitamente l'ospedalizzazione. Ciò è dovuto l'ad alto rischio delle complicazioni vascolari serie che possono essere vedute in 2% - 5% dei bambini influenzati dalla circostanza. Nella maggior parte dei casi, le risoluzioni di circostanza senza trattamento ma possono catturare più lungamente di quando il trattamento è amministrato. Ancora, il trattamento diminuisce il rischio di complicazioni quali gli aneurismi e la vasculite dell'arteria coronaria. I due trattamenti principali per la malattia di Kawasaki sono aspirina ed amministrazione endovenosa delle immunoglobuline.

Aspirina

L'aspirina non è raccomandata solitamente per i bambini sotto l'età di 16 anni poiché ha il potenziale di causare il sindrome di reye in questo gruppo d'età, che può piombo a danneggiamento severo dell'organo, particolarmente del fegato e del cervello. L'aspirina è un anti-infiammatorio non steroideo (NSAID) che è comunemente usata per sollievo, febbre e soppressione di dolore di infiammazione. Se è usata per trattare la malattia di Kawasaki, l'aspirina ha i seguenti effetti:

  • Sollievo di dolore, sebbene questo richieda le dosi elevate
  • Riduzione della febbre, sebbene questo possa anche richiedere le dosi elevate
  • Gonfiore diminuito del delle mani e dei piedi
  • Coagulazione diminuita delle piastrine per neutralizzare la coagulazione aumentata veduta con la malattia di Kawasaki dovuto un conteggio delle piastrine sollevato

Inizialmente, le dosi elevate dell'aspirina sono prescritte per facilitare il dolore e la febbre. Ciò è seguita dalle dosi basse che sono date per fino a 6 - 8 settimane dopo che inizio di sintomo per minimizzare il rischio di anomalie dell'arteria coronaria e di coagulazione.

Immunoglobuline endovenose

L'immunoglobulina è anticorpi, proteine create dall'ente in risposta ad un antigene o proteina da un elemento non Xeros che invade l'organismo. Solitamente, gli anticorpi umani che sono stati ottenuti dai donatori in buona salute sono usati.

La soluzione è iniettata direttamente nei filoni e gli anticorpi aiutano il sistema immunitario a combattere i cambiamenti infiammatori connessi con la malattia. L'immunoglobulina che è usata per trattare la malattia di Kawasaki è gammaglobulina. Dopo l'iniezione, può prendere a 36 ore affinchè i sintomi diminuisca ed abbassarsi e una seconda dose è amministrata se la febbre persiste oltre questo tempo.

Steroidi

Un'altra classe di agente antinfiammatorio che è stato usato per trattare le circostanze che piombo ad infiammazione diffusa è corticosteroidi. Questi possono essere usati se un bambino non risponde a due dosi delle immunoglobuline endovenose. Sebbene gli steroidi diminuiscano l'infiammazione, possono non riuscire a diminuire le complicazioni del vaso sanguigno.

Gestione a casa

Dopo che i sintomi si sono abbassati, il bambino è scaricato e si consiglia di restare a letto finché i sintomi non si siano abbassati e di bere l'abbondanza dei liquidi. Il cuore del bambino è riflesso continuamente facendo uso degli ecocardiogrammi anche dopo che i sintomi del bambino si sono abbassati e sono stati scaricati. Questi assegni sono continuati ad intervalli regolari poiché il rischio di questa complicazione rimane a lungo dopo che la malattia ha risolto.

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/conditions/Kawasaki-disease/Pages/Introduction.aspx
  2. http://circ.ahajournals.org/content/110/17/2747.full.pdf+html
  3. http://www.ed.bmc.org/library/core-curriculum/AAFPKawasaki.pdf
  4. http://www.heart.org/idc/groups/heart-public/@wcm/@hcm/documents/downloadable/ucm_300320.pdf
  5. http://www.adhb.govt.nz/starshipclinicalguidelines/_Documents/Kawasaki%20Disease.pdf
  6. http://www.rch.org.au/clinicalguide/guideline_index/Kawasaki_Disease_Guideline/
  7. http://www.cdc.gov/kawasaki/

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 26). Trattamento di malattia di Kawasaki. News-Medical. Retrieved on July 06, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Kawasaki-Disease-Treatment.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Trattamento di malattia di Kawasaki". News-Medical. 06 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Kawasaki-Disease-Treatment.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Trattamento di malattia di Kawasaki". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Kawasaki-Disease-Treatment.aspx. (accessed July 06, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Trattamento di malattia di Kawasaki. News-Medical, viewed 06 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Kawasaki-Disease-Treatment.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.