Procedura di biopsia del rene

I reni sono gli organi specializzati che filtrano e depurano il sangue eliminando l'acqua in eccesso, i sali ed i residui.

Una biopsia del rene comprende prelevare uno o più campioni del tessuto del rene per le prove cliniche. Ciò può essere utile nella diagnosi dove altri metodi quali sangue e esami delle urine, la rappresentazione ed esami fisici non sono. Nella maggior parte dei casi, richiede i 3-5 giorni per ottenere i risultati completi di biopsia dal patologo tuttavia che potrebbe essere possibile ricevere un parziale o un rapporto completo all'interno di 24 ore o di di meno.

Metodi di biopsia

Una biopsia del rene può essere contenuta uno di due modi:

Biopsia percutanea: un ago di stampa collocato attraverso l'interfaccia (in modo percutaneo) quella si trova sopra il rene e guida al giusto posto nel rene - questo può essere fatto facendo uso dell'ultrasuono o della rappresentazione di CT. L'interfaccia è pulita e tracciata al sito di biopsia che è solitamente il palo più basso del rene. Un anestetico locale è usato per intorpidire l'area di inserzione del ago di stampa ed il paziente deve contenere una respirazione profonda e trattenerlo per circa 45 secondi o di meno mentre il ago di stampa è inserito. Il paziente deve anche restare ancora fino a prelevare il campione del rene. Per concludere, il ago di stampa è eliminato e una fasciatura è collocata sopra il sito di foratura.

Apra la biopsia: il campione del rene direttamente è ottenuto dal rene durante la chirurgia ed è inviato ad un patologo per l'analisi. Questo modulo della biopsia è suggerito invece di percutaneo per alcuni pazienti che possono avere una cronologia dei problemi di spurgo.

Scopo della biopsia

Le ragioni specifiche di fare una biopsia del rene includono:

  • Anomalie dell'urina - sangue in urina (ematuria) e proteina nell'urina (proteinuria)
  • I risultati dei test anormali di sangue quale alta creatina livella (indicando i residui così aumentati di disfunzione del rene nel sangue)
  • Malattia renale/insufficienza renale acute o croniche di causa sconosciuta
  • Ematuria glomerulare persistente
  • Malattie sistematiche con la partecipazione renale
  • Disfunzione renale del documento non autografo.

Una biopsia del rene può anche aiutare:

  • Rifletta il tegression (o in alcuni casi, progressione) di una malattia dovuto il trattamento
  • Mostri un problema intrattabile ma quello può essere rallentato tramite l'altra terapia.
  • Identifichi le dimensioni di danno permanente nel rene.
  • Decida di ulteriore trattamento quando un rene trapiantato non sta funzionando bene
  • Trovi un tumore del rene

Prima della prova

Il paziente deve informare il loro medico di tutte le allergie che hanno e medicine richiedono. Se il paziente cattura le medicine d'assottigliamento di sangue (warfarin, aspirina, Clopidogrel) poi questi sono fermati solitamente una settimana prima della procedura come precauzione per diminuire la probabilità di spurgo durante e dopo la biopsia. Il paziente deve anche evitare l'alimento ed il liquido per otto ore prima della biopsia.

Dopo la prova

Il paziente può richiedere più bedrest per 12-24 ore dopo la biopsia. Rimanere ancora a letto aiuta il sito di biopsia a guarire. Egualmente diminuirà la probabilità di spurgo - questa è la complicazione principale e per cercare tutti i segni di emorragia interna il paziente avrà loro pressione sanguigna e l'impulso ha controllato. Le analisi del sangue egualmente sono effettuate.

Per due settimane dopo la biopsia le attività gravose dovrebbero essere evitate - queste comprendono gli sport di contatto ed il rapporto sessuale.

Un medico dovrebbe anche essere informato se il paziente sperimenta:

  • Peggioramento dolore, spurgo, gonfiamento o del rossore nel sito di biopsia
  • Febbre e/o freddi
  • Debolezza e vertigini
  • Urina sanguinosa per più di 24 ore dopo la biopsia
  • Incapacità di urinare                                                      

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Afsaneh Khetrapal

Written by

Afsaneh Khetrapal

Afsaneh graduated from Warwick University with a First class honours degree in Biomedical science. During her time here her love for neuroscience and scientific journalism only grew and have now steered her into a career with the journal, Scientific Reports under Springer Nature. Of course, she isn’t always immersed in all things science and literary; her free time involves a lot of oil painting and beach-side walks too.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Khetrapal, Afsaneh. (2019, February 26). Procedura di biopsia del rene. News-Medical. Retrieved on December 08, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Kidney-Biopsy-Procedure.aspx.

  • MLA

    Khetrapal, Afsaneh. "Procedura di biopsia del rene". News-Medical. 08 December 2019. <https://www.news-medical.net/health/Kidney-Biopsy-Procedure.aspx>.

  • Chicago

    Khetrapal, Afsaneh. "Procedura di biopsia del rene". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Kidney-Biopsy-Procedure.aspx. (accessed December 08, 2019).

  • Harvard

    Khetrapal, Afsaneh. 2019. Procedura di biopsia del rene. News-Medical, viewed 08 December 2019, https://www.news-medical.net/health/Kidney-Biopsy-Procedure.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post