Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Calcoli renali - trattamento

La decisione del trattamento per i calcoli renali è basata sul tipo di pietra, sulla severità della circostanza e sulla durata dei sintomi in pazienti. Sebbene l'abbondanza delle opzioni del trattamento sia disponibile, la procedura che i migliori vestiti una persona dovrebbero essere discussi per contribuire a migliorare l'efficacia dei risultati del paziente e del trattamento.

Procedura Non Chirurgica

Un periodo di attesa di circa 4-6 settimane è considerato come sicuro affinchè i calcoli passi da sè, se i pazienti possono sopportare il dolore ed i sintomi dell'infezione non sono visibili. Quando la dimensione del calcolo è piccola, non blocca il rene completamente e può passare naturalmente nell'urina.

Le medicine sufficienti beventi usando e dell'acqua per sollievo di dolore e nausea sono trovate per essere utili. Gli ureteri possono essere rilassati usando i farmaci che aiutano la pietra ad andare via facilmente.

Procedura chirurgica

Quando la pietra è grande, non può passare facilmente da parte a parte o il dolore può essere insopportabile fino a passare la pietra fuori. Quando il calcolo causa l'infezione urinaria ripetitiva o quando blocca il flusso dell'urina, una procedura chirurgica può essere raccomandata.

Ci sono generalmente tre tipi di ambulatori disponibili per l'eliminazione dei calcoli renali. Sono:

  • Onda di urto lithotripsy
  • Ureteroscopy
  • Lithotripsy percutaneo

L'anestesia è data ai pazienti prima dell'esecuzione dell'ambulatorio per renderli comodi durante l'ambulatorio.

Onde di urto usate per rompere un calcolo renale nei piccoli pezzi che possono attraversare più facilmente through l
Onde di urto usate per rompere un calcolo renale nei piccoli pezzi che possono attraversare più facilmente through l'apparato urinario e passare dall'organismo. Credito Imaged: Neokryuger/Shutterstock

Onda di urto Lithotripsy

Nel trattamento lithotripsy (SWL) dell'onda di urto, l'ultrasuono o i raggi x è usato per dirigere le onde di urto per mirare esattamente alla pietra. Il calcolo è ripartito nei pezzi minuscoli quando le onde di urto sono fatte fuoco ripetutamente contro il calcolo in modo che i più piccoli pezzi di pietra finalmente escano quando il paziente passa l'urina.

Le pietre composte del fosfato di calcio o dell'ossalato del calcio sono dure, simile alle pietre della cistina. In tali casi, questo tipo di chirurgia non è adatto. Inoltre, quando la pietra è molto grande, SWL non è suggerito.

Comunque considerato come una procedura molto sicura, SWL ha effetti secondari pure. Per alcuni giorni dopo chirurgia, i pazienti possono notare il sangue in loro urina. Sebbene la maggior parte dei pezzi di pietra siano scaricati indolore, i più grandi pezzi ottengono catturati nell'uretere, che può causare il dolore ed i medici possono raccomandare altri metodi di pietra di rimozione per questo motivo.

I pazienti sono scaricati solitamente lo stesso giorno dell'ambulatorio e possono riattivare le attività normali nei 2-3 giorni. Un filtro è utilizzato per la raccolta dei pezzi di calcoli che sono passati fuori nell'urina e sono inviati ad un laboratorio per scoprire la causa di formazione di calcoli.

Ureteroscopy

In ureteroscopy (URS), un ureteroscope-a piccolo telescopio-è inserito nel rene tramite la vescica. Quando i calcoli sono trovati nella parte più bassa dell'uretere vicino alla vescica, i telescopi rigidi sono impiegati. D'altra parte, quando i calcoli sono veduti nella parte superiore dell'uretere e del rene, i telescopi flessibili sono preferiti.

Facendo uso di questa strumentazione, gli urologi possono osservare le pietre senza tagliarle. Un'unità che somiglia ad un piccolo canestro è utilizzata per raccogliere i piccoli calcoli dall'uretere o dal rene. Nel caso di più grandi calcoli, altri strumenti che sono capaci di rottura loro, quale il laser, sono utilizzati; i calcoli sono ripartiti nei più piccoli pezzi.

Dopo la rimozione delle pietre, un piccolo, tubo rigido e di plastica, ha chiamato uno stent, è collocato temporaneamente nell'uretere. Lo stent tiene l'uretere aperto ed assiste nel togliere l'urina dal rene alla vescica. Mentre lo stent risiede nell'organismo, nessun sacco esterno separato è richiesto per la raccolta dell'urina.

I medici eliminano lo stent i 4-10 giorni dopo l'ambulatorio. Ci sono egualmente disposizioni affinchè i pazienti eliminino lo stent da soli. Tuttavia, è consigliabile eliminare lo stent secondo la direzione del medico. Facendo uso dello stent per una durata più lunga ha potuto causare un'infezione e può anche disturbare la funzione del rene.

Lithotripsy percutaneo

Quando le pietre sono dense o troppo di numero o più grandi nella dimensione, dica superiore a 2 cm, lithotripsy percutaneo (PCNL) è eseguito. Rispetto a SWL o a URS, PCNL è una procedura più dilagante. Nel lato o nella parte posteriore del rene, un taglio circa del mezzo-pollice è fatto. Un nephroscope-a rigido telescopio-è inserito nell'incisione per raggiungere il calcolo. Il calcolo è ripartito nei più piccoli pezzi ed è succhiato da uno strumento nel nephroscope. Dopo il completamento dell'ambulatorio, il medico inserisce un tubo nel rene, che contribuisce a vuotare l'urina in un sacchetto collocato esternamente per evitare l'emorraggia.

I pazienti che subiscono lithotripsy percutaneo richiedono un soggiorno di notte nell'ospedale. Gli urologi possono eseguire i raggi x per controllare se dei pezzi di pietra sono rimasti. Se i calcoli sono ancora presenti, l'ambulatorio è ripetuto. Il tubo può essere eliminato dopo che una coppia di giorni e persone possono riattivare la loro routine usuale dopo 1-2 settimane.

Gli ambulatori rari quali ambulatorio robot o ambulatorio laparoscopic sono eseguiti per rimozione del calcolo renale quando altri metodi di trattamento non danno i risultati.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2019, February 26). Calcoli renali - trattamento. News-Medical. Retrieved on October 24, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Kidney-Stones-Treatment.aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Calcoli renali - trattamento". News-Medical. 24 October 2020. <https://www.news-medical.net/health/Kidney-Stones-Treatment.aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Calcoli renali - trattamento". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Kidney-Stones-Treatment.aspx. (accessed October 24, 2020).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2019. Calcoli renali - trattamento. News-Medical, viewed 24 October 2020, https://www.news-medical.net/health/Kidney-Stones-Treatment.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.