Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Collegamento fra il bisfenolo A e l'aumento nella pressione sanguigna

Da Jeyashree Sundaram, MBA

L'ipertensione (BP) ha raggiunto le proporzioni epidemiche fra la popolazione universalmente. In U.S.A. da solo, 1 di ogni 3 adulti è iperteso e un altro 1 su 3 è pre-iperteso. I ricercatori che lavorano alle cause di ipertensione concordano che il bisfenolo A è un fattore di contributo importante a questa situazione.

Credito: Lighthunter/Shutterstock.com

(BPA) è un prodotto chimico che è usato per fare una vasta gamma di prodotti quali le bottiglie di acqua, i contenitori di alimento, le lenti a contatto e perfino i materiali da otturazione dentari. I nuovi studi indicano che BPA dalle liscivie di plastica delle bottiglie nei prodotti alimentari contenuti dentro e negli aumenti la pressione sanguigna in alcune ore. I risultati di studio egualmente rivelano che anche una singola esposizione a consumo di bevande inscatolate/alimento può urtare la salubrità cardiovascolare di una persona.

L'Agenzia europea delle sostanze chimiche ha definito BPA un prodotto chimico di alta preoccupazione e di un disruptivo endocrino importante.

Pressione sanguigna e output dell'urina

C'è una relazione diretta fra l'output dell'urina e l'alto B.P.: un paziente iperteso ha aumentato l'output dell'urina.

Parecchi studi facendo uso della misura urinaria di BPA hanno indicato un'associazione positiva fra il siero BPA e l'ipertensione. Questa associazione è rimanere relativamente costante attraverso l'età, il sesso, BMI, o i livelli diabetici.

È stato osservato che dopo avere bevuto da una latta, una persona mostra i livelli aumentati di BPA in urina dopo 2 ore, mentre la stessa quantità di bevanda consumata da una bottiglia di vetro non riflette in un aumento in BPA in urina.

BPA e pressione sanguigna aumentata

Gli studi riferiscono un legame diretto fra la concentrazione di BPA e la pressione sanguigna. Un aumento di 5 punti nel B.P. è veduto dopo l'esposizione di BPA, in grado di essere abbastanza una percentuale significativa per coloro che è già iperteso.

Tuttavia, gli studi non citano l'inizio delle esposizioni ripetute dovute di ipertensione cronica BPA. Ulteriori studi longitudinali sono richiesti per chiarire questo aspetto

Bevande inscatolate beventi

BPA è ampiamente usato nella fabbricazione le bottiglie di plastica e del rivestimento interno delle latte di bevanda. Gli esperimenti indicano che la pressione sanguigna sistolica aumenta dal Hg di ≈4.5 millimetro dopo che un consumo di due ha inscatolato le bevande (bibite o minestre) confrontate senza cambiamento dopo consumo delle stesse due bevande dalle bottiglie di vetro.

Livelli di BPA dopo latte di soia inscatolato: Il latte di soia dalle latte è stato utilizzato in alcuni esperimenti perché non ha ingredienti che potessero causare un aumento nel B.P. I risultati sperimentali hanno indicato che l'urina delle persone che hanno bevuto il latte di soia dalle latte ha mostrato l'aumento sostanziale nei livelli di BPA, rispetto a coloro che ha bevuto dalle bottiglie fatte di vetro.

Dopo il consumo degli appena due servizi del latte di soia dalle latte, la gente ha mostrato ai 5mm l'aumento di Hg nella loro pressione sanguigna sistolica, contrariamente a nessun cambiamento in coloro che ha consumato due servizi da una bottiglia di vetro.

Effetti di BPA sull'apparato cardiovascolare

Sebbene il meccanismo esatto di atto di BPA sul sistema cardiaco non sia molto chiaro, una serie di vie sono possibili. L'esposizione umana a BPA è pricipalmente via i mezzi orali.

Un'associazione di BPA con tutti i criteri per ipertensione è stata osservata, ma la connessione era debole per l'alto B.P. sistolico e l'alto B.P. diastolico.

L'esposizione di BPA pregiudica il meccanismo della secrezione e dei risultati dell'insulina nell'obesità che piombo all'obesità che è un fattore stabilito nell'ipertensione.

BPA può legare ai recettori ormonali della tiroide. Influenza gli atti dell'ormone tiroideo libero causando una diminuzione nel suo livello.

L'estrogeno è importante per il regolamento endoteliale. I ricevitori dell'estrogeno giocano una funzione vitale nella riparazione dei vasi sanguigni e nel controllo di pressione sanguigna. BPA sarebbe un xenoestrogen che imita la funzione di estrogeno nell'organismo. Ciò interrompe i livelli dell'estrogeno nell'atto dell'estrogeno come pure dell'organismo sui sui ricevitori. Le donne postmenopausali hanno indicato i maggiori effetti dovuto BPA sulla loro pressione sanguigna.

L'esposizione a lungo termine a BPA anche ai bassi livelli può pregiudicare il funzionamento biologico dell'apparato circolatorio e può piombo alle emissioni circolatorie quali le aritmia, la ricostruzione cardiaca, l'aterosclerosi e l'ipertensione. Queste emissioni sono causate tramite le alterazioni nei meccanismi molecolari di fondo quali la segnalazione rapida dei ricevitori dell'estrogeno, la modifica dei canali cardiaci del calcio da fosforilazione delle proteine in questione nello smobilizzo di calcio e lo sforzo ossidativo.

BPA è una tossina potenziale alle celle cardiache e genera le specie reattive dell'ossigeno da degradazione ossidativa aumentata dei lipidi, dei livelli diminuiti del glutatione e dell'attività diminuita della catalisi degli enzimi. La lesione alle celle endoteliali primarie dovuto lo sforzo ossidativo è un altro effetto di BPA.

L'esposizione continuata a BPA piombo all'abbassamento del contenuto (NO) dell'ossido di azoto nell'organismo che può causare la vasocostrizione e l'offerta di sangue del povero al cuore. BPA egualmente abbassa l'atto del acetylcholinesterase nell'organismo, che può provocare la contrattilità cardiaca diminuita e un battito cardiaco lento.  

Riferimenti:

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMHT0024199/
  2. https://pubchem.ncbi.nlm.nih.gov/compound/Bisphenol_A#section=Top
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26781251
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4985394/
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25489056
  6. http://environment.harvard.edu/news/faculty-news/bpa-cans-and-plastic-bottles-linked-quick-rise-blood-pressure
  7. http://hyper.ahajournals.org/content/65/2/313
  8. http://www.naturalmedicinejournal.com/journal/2015-02/bisphenol-beverage-containers-may-raise-blood-pressure
  9. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/nutrition-and-healthy-eating/expert-answers/bpa/faq-20058331
  10. https://examine.com/nutrition/erd-6-is-out-and-here-s-your-exclusive-sneak-peek/
  11. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4143868/

Further Reading

Last Updated: May 24, 2019

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.