Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Vivendo con il HIV

Negli anni 80 e negli anni 90, la conoscenza circa la gestione del HIV e del HIV era limitata e la gente infettata con il virus è stata considerata superstiti “a lungo termine„ se vivessero per più di una coppia di anni. Tuttavia, gli avanzamenti significativi sono stati fatti da allora ed il HIV ora è considerato un cronico piuttosto che la malattia acutamente interna che la gente possa vivere con e gestire a lungo termine.

Illustrazione di Digital del virus del HIV nella circolazione sanguigna a colori l
Illustrazione di Digital del virus del HIV nella circolazione sanguigna a colori l'immagine di sfondo Copyright: RAJ CREATIONZS/Shutterstock

Facendo fronte alla diagnosi

Essendo diagnosticando con il HIV può essere molto distressing, ma ci sono vari approcci che la gente può adottare per occuparsi della circostanza e per vivere una vita lunga e sana. È comune per la gente che trova che fuori ha HIV per avvertire le sensibilità di scossa, di ansia, di timore e della depressione.

Parlando ad un consulente o a qualcuno ad un help-line dello specialista può aiutare con elaborare queste emozioni, come può parlando con amico vicino o membro della famiglia. Alcune persone trovano la conversazione con altra gente che ha HIV utile, per esempio, su Internet o in un gruppo di appoggio.

Dire i partner

È importante che le persone HIV positive dicono tutti i partner cui fanno sesso con o aghi di stampa dell'azione con circa il loro stato del HIV. Molte risorse sono disponibili che formuli il consiglio su come la gente può rivelare il loro stato del HIV ai loro partner.

I servizi di notifica del partner sono egualmente disponibili, dove il personale può aiutare una persona HIV positiva ad individuare i partner ed informarli che sono stati esposti al virus. Quelle persone poi sono avute la prova del HIV, il consiglio e la possibilità usare i servizi di sostegno.

Restare sano

Nel Regno Unito, le linee guida corrente dicono che qualcuno che sia diagnosticato con il HIV e visto che catturare il trattamento dovrebbe cominciare appena possibile, indipendentemente dal loro conteggio di CD4+. La terapia del Antiretroviral (ART) è estremamente efficace e con la diagnosi ed il trattamento tempestivi, la gente può pensare vivere sano e felicemente.

Le linee guida ora riflettono i risultati di uno studio chiamato INIZIO, che ha trovato che quella gente che ha ritardato catturare il loro trattamento del HIV finché il loro conteggio di CD4+ non sia sceso sotto a 350 (il punto quando i pazienti precedentemente si sono consigliati di iniziare la terapia) erano sensibilmente più probabile sviluppare i sintomi dell'AIDS che la gente che inizia il trattamento subito dopo la diagnosi.

Il trattamento dell'inizio mentre il conteggio di CD4+ è superiore a 500 rallenta la progressione di malattia, protegge il sistema immunitario e diminuisce il rischio di morte o la malattia seria da più di 50%. Egualmente notevolmente riduce la probabilità di passaggio sul HIV a qualcun altro.

La gente che comincia il trattamento dovrebbe visualizzare regolarmente il loro fornitore di cure mediche e sempre cattura la loro medicina secondo le istruzioni riportate in ordine per assicurarsi che il caricamento virale del HIV sia tenuto il più basso possibile. Anche mancare appena una o due dose un la settimana può aumentare il rischio di una persona di diventare resistente all'art.

Molte droghe del HIV possono interagire con altri farmaci e per le persone è egualmente importante con il HIV dire il loro medico o farmacista circa tutte le altre droghe che stanno catturando, compreso i medicinali in libera vendita ed i supplementi.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, February 26). Vivendo con il HIV. News-Medical. Retrieved on July 05, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Living-with-HIV.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Vivendo con il HIV". News-Medical. 05 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Living-with-HIV.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Vivendo con il HIV". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Living-with-HIV.aspx. (accessed July 05, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Vivendo con il HIV. News-Medical, viewed 05 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Living-with-HIV.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.