Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Prognosi del cancro polmonare

Ci sono molti tipi differenti di cancri polmonari, ma i due tipi principali sono piccolo cancro polmonare delle cellule (SCLC) e non piccolo cancro polmonare delle cellule (NSCLC). Circa 15% dei cancri polmonari è SCLC, mentre 85% sono NSCLC.

SCLC si sviluppa rapidamente e spesso già ha raggiunto una fase avanzata quando è diagnosticato. NSCLC, d'altra parte, è più a crescita lenta e può essere diagnosticato in una fase quando può essere eliminato chirurgicamente. La prospettiva dopo il trattamento per i pazienti con questi moduli del cancro polmonare è descritta qui sotto.

Non piccolo cancro polmonare delle cellule

Ci sono quattro fasi principali al cancro polmonare e nel 2007, ad uno studio chiamato i dati riuniti il progetto dell'organizzazione del cancro polmonare per 81.000 malati di cancro del polmone ed hanno dato le statistiche di sopravvivenza per la gente con differenti fasi di NSCLC. Per ogni fase, il cancro più ulteriormente è diviso nelle fasi A e B.

Fase 1

Questa prima fase della malattia è associata con il migliore risultato del trattamento perché è spesso possibile eliminare chirurgicamente i tumori della fase 1. Fra 59% e 73% della gente con la fase 1A sopravvivrà a per almeno 5 anni dopo la diagnosi, mentre per quelli con la fase 1B, la figura è fra 43% e 58%.

Fase 2

Per la fase 2A, è aggettato che fra 36% e 46% sopravvivrà a per almeno cinque anni o più dopo la diagnosi se ricevono il trattamento, mentre per la fase 2 B, questa figura è fra 25% e 36%.

Fase 3

Le statistiche di sopravvivenza cominciano cadere con le fasi più avanzate del cancro polmonare. Per la fase 3A, il tasso di sopravvivenza quinquennale dopo la diagnosi è fra 19% e 24%, mentre per quelli con la fase 3B, la figura è 7% - 9%.

Fase 4

Ciò la fase più avanzata del cancro polmonare, quando il cancro si è sparso oltre il polmone ad altre parti del corpo. Le statistiche di sopravvivenza per il cancro polmonare della fase 4 sono molto basse. Per le persone con la malattia della fase 4, soltanto fra 2 e 13% sopravvivrà a per almeno cinque anni dopo la diagnosi.

Piccolo cancro polmonare delle cellule

Il piccolo cancro polmonare delle cellule a volte è diviso in due gruppi: malattia limitata, che descrive il cancro che ancora non si è sparso oltre il polmone e l'estesa malattia, dove il cancro si è sparso oltre il polmone.

Intorno 30% della gente diagnosticata con il piccolo cancro polmonare delle cellule hanno limitato la malattia quando il cancro è diagnosticato e, con il trattamento, intorno un quarto di quelli sopravvivrà a per almeno 2 anni. Due terzi delle persone con il piccolo cancro polmonare delle cellule già hanno estesa malattia quando il loro stato è diagnosticato. Le possibilità di sopravvivenza sono basse e perfino con il trattamento, meno di 5% sopravvivono a per almeno 5 anni dopo la diagnosi.

Sotto, sono le statistiche di sopravvivenza generate dal progetto dell'organizzazione del cancro polmonare basato in scena per 8.000 pazienti con il piccolo cancro polmonare delle cellule.

Fase 1

Dei pazienti diagnosticati con la fase 1A, 40% sopravvivrà a per almeno 5 anni dopo che la diagnosi, mentre per quelle con la fase 1B, la figura è 20%.

Fase 2

Dei pazienti diagnosticati con la fase 2A, intorno 40% sopravvivrà a per almeno 5 anni dopo la diagnosi, mentre per quelle diagnosticate con la fase 2B, la cifra è 20%.

Fase 3

Di nuovo, in questa fase, le statistiche di sopravvivenza sono meno ottimiste. Per la fase 3A, la percentuale dei pazienti cui sopravvivrà a per almeno cinque anni dopo che la diagnosi è 15%, mentre per la fase 3B, la figura è 10%.

Fase 4

Qui, il cancro già si è sparso oltre il polmone ad altre parti del corpo. Poiché il cancro polmonare tende ad ottenere soltanto diagnosticato verso la fine delle fasi, purtroppo, il cancro spesso già si è sparso ai tempi della diagnosi. Soltanto intorno 1% della gente con la malattia della fase 4 sopravvivrà a per almeno 5 anni dopo la diagnosi.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally first developed an interest in medical communications when she took on the role of Journal Development Editor for BioMed Central (BMC), after having graduated with a degree in biomedical science from Greenwich University.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2018, August 23). Prognosi del cancro polmonare. News-Medical. Retrieved on February 28, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Lung-Cancer-Prognosis.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Prognosi del cancro polmonare". News-Medical. 28 February 2021. <https://www.news-medical.net/health/Lung-Cancer-Prognosis.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Prognosi del cancro polmonare". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Lung-Cancer-Prognosis.aspx. (accessed February 28, 2021).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2018. Prognosi del cancro polmonare. News-Medical, viewed 28 February 2021, https://www.news-medical.net/health/Lung-Cancer-Prognosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.