Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sintomi della malattia di Lyme

Eritema Migrans

Solitamente, il primo sintomo della malattia di Lyme è un'eruzione rossa conosciuta come i migrans del eritema (EM). Gli inizio impetuosi indicatori come piccolo punto rosso al sito della tacca mordono. Il punto si espande durante i giorni o le settimane, formando una circolare o un'eruzione ovale. A volte l'eruzione somiglia ad un centro, comparente come anello rosso che circonda una chiara area con un centro rosso. L'eruzione, che può variare nella dimensione da quella di una moneta da dieci centesimi di dollaro alla larghezza della vostra parte posteriore, compare in alcune settimane di un morso della tacca e solitamente al sito del morso. Mentre l'infezione si sparge, le eruzioni possono comparire ai siti differenti sull'organismo.

Migrans del eritema impetuosi su un braccio
Migrans del eritema impetuosi su un braccio

I migrans del eritema è accompagnato spesso dai sintomi quali febbre, l'emicrania, il collo rigido, i dolori dell'organismo e la fatica. Sebbene questi sintomi del tipo di influenza possano somigliare a quelli delle infezioni virali comuni, i sintomi della malattia di Lyme tendono a persistere o possono venire ed andare.

Artrite

Dopo parecchi mesi dell'infezione di burgdorferi del B., leggermente più della metà della gente non curata con gli antibiotici sviluppano gli attacchi ricorrenti delle giunzioni dolorose e gonfiate quell'ultimo alcuni giorni ad alcuni mesi. L'artrite può spostarsi da una giunzione ad un altro. Il ginocchio è il più comunemente commovente.

Ginocchia gonfiate dovuto l
Ginocchia gonfiate dovuto l'artrite di Lyme. Cortesia di Dott. Alan Steere, policlinico di Massachusetts, Boston.

Circa 10 - 20 per cento della gente non trattata continueranno a sviluppare l'artrite (duratura) cronica.

Neurologico

La malattia di Lyme anche può pregiudicare il vostro sistema nervoso, causante i sintomi come;

  • Collo rigido ed emicrania severa (meningite)
  • Paralisi temporanea dei muscoli facciali (paralisi di Bell)
  • Intorpidimento, dolore, o debolezza negli arti
  • Movimento difficile del muscolo

I cambiamenti più sottili quali perdita di memoria, la difficoltà che si concentrano e un cambiamento nelle abitudini di sonno o dell'umore egualmente sono stati associati con la malattia di Lyme.

I problemi di sistema nervoso sviluppano solitamente parecchi settimane, mesi, o persino anni che seguono un'infezione non trattata. Questi sintomi spesso durano le settimane o i mesi e possono ritornare.

Di meno comunemente, gente non trattata può sviluppare altri settimane, mesi, o persino anni di problemi dopo l'infezione.

Problemi del cuore

Più poco di 1 su 10 persone con la malattia di Lyme sviluppa i problemi del cuore, quale il battito cardiaco irregolare, che può cominciare con vertigini o dispnea. Questi sintomi durano raramente più di alcuni giorni o settimane. Tali problemi del cuore rivelano generalmente parecchie settimane dopo l'infezione.

Altri sintomi

Di meno comunemente, malattia di Lyme può provocare l'infiammazione dell'occhio, l'epatite (affezione epatica) e la fatica severa, sebbene nessuno di questi problemi sia probabile comparire senza altri sintomi della malattia di Lyme che sono presenti.

Further Reading

Last Updated: Jun 25, 2019

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.