Prevenzione di morbillo

Il morbillo è una malattia evitabile vaccino. Se un bambino sviluppa l'infezione, lui o lei deve essere stata alla larga da altri bambini per almeno i cinque giorni dopo che l'eruzione è sembrato impedire la diffusione dell'infezione. I bambini vaccinati e chiunque che già abbia avuto morbillo sono estremamente improbabili da catturare il morbillo.

Vaccinazione di morbillo nel Togo

Il vaccino contro il morbillo proteggerà questo bambino dalle conseguenze del morbillo quali polmonite, malnutrizione, cecità e la malattia di cervello.

Vaccinazione

Un vaccino combinato contro il morbillo, la parotite epidemica e la rosolia (MMR) è usato per proteggere i bambini dal morbillo. La prima dose del vaccino dovrebbe essere data idealmente ai bambini che sono fra 12 - 13 mesi. I bambini sono dati solitamente una seconda dose o la dose di richiamo prima che inizino il banco, fra le età di tre e cinque anni.

La seconda dose può essere data tre mesi dopo i primi. Gli intorno bambini di 10% - di 5 non sviluppano l'immunità completa dopo la prima dose. La seconda dose assicura la protezione aumentata. Dopo la dose di richiamo di meno di 1% dei bambini ancora hanno il rischio di ottenere il morbillo.

Prevenzione post-esposizione

A volte un bambino di meno di 13 mesi può essere esposto all'infezione del morbillo nella famiglia. Poiché ancora non hanno ricevuto il vaccino possono essere vulnerabili all'infezione ed alle sue complicazioni. I provvedimenti presi per impedire loro che sviluppano la malattia dipenderanno sopra se sono sotto o oltre sei mesi.

  • Per gli infanti unvaccinated fra 6 e 13 mesi dell'età - un bambino invecchiato fra 6 e 13 mesi che è esposto al virus del morbillo sarà dato normalmente la vaccinazione di MMR per proteggerle dal morbillo di sviluppo. Il vaccino deve essere amministrato in 72 ore dell'esposizione all'infezione. Il bambino ha bisogno di due nuove dosi come componente del programma di vaccinazione di infanzia - una a circa 13 mesi dell'età ed un altro prima che il bambino cominci il banco.
  • Per gli infanti unvaccinated di meno di 6 mesi dell'età - per i bambini con le madri che hanno avute morbillo nel passato, il bambino è solitamente immune all'infezione del morbillo perché la madre passa sopra gli anticorpi protettivi al bambino nell'utero. Questi anticorpi proteggono il bambino per i primi 6 mesi di vita. Se la madre non ha avuta morbillo prima che il bambino possa essere dato un'iniezione dell'immunoglobulina normale umana (HNIG).

HNIG non è un vaccino. HNIG è una concentrazione di anticorpi che possono fornire la protezione a breve termine ma immediata contro il morbillo. HNIG egualmente è considerato entro 5 giorni dell'esposizione per i bambini e gli adulti con i sistemi immunitari compromessi. Le donne incinte che sono esposte al morbillo possono anche essere considerate per l'immunoglobulina normale intramuscolare.

Completamento della vitamina A

La carenza della vitamina A è associata con il rischio sollevato di complicazioni dal morbillo in bambini. Il completamento della vitamina A sotto forma di petrolio è stato veduto per proteggere dalle complicazioni severe del morbillo.

Isolamento e mantenimento dell'igiene

Un bambino con il morbillo deve essere statoe alla larga da altri bambini per almeno i 5 giorni dopo che inizio dell'eruzione per impedire la diffusione dell'infezione ad altri bambini. La bocca ed il radiatore anteriore del bambino deve essere coperta mentre tossiscono o starnutendo. Tutti hanno sporcato e contaminato i fazzoletti, la necessità dei tessuti ecc. di essere lavatoe con attenzione e disposto impedire la diffusione. I giocattoli ed altri articoli usati devono essere lavati in un forte detersivo per impedire la diffusione. Gli articoli Nel migliore dei casi usati che non sono lavabili dovrebbero essere puliti giù con i tamponi dell'alcool. Passi il lavaggio e la copertura la bocca ed il radiatore anteriore mentre starnutire e tossire possono impedire parecchi casi del morbillo.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 27). Prevenzione di morbillo. News-Medical. Retrieved on October 15, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Measles-Prevention.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Prevenzione di morbillo". News-Medical. 15 October 2019. <https://www.news-medical.net/health/Measles-Prevention.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Prevenzione di morbillo". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Measles-Prevention.aspx. (accessed October 15, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Prevenzione di morbillo. News-Medical, viewed 15 October 2019, https://www.news-medical.net/health/Measles-Prevention.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post