Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Microcalcificazioni nel cancro al seno

Le calcificazioni nel petto possono essere benigne o maligne. Possono comparire come i macrocalcifications o microcalcificazioni su un mammogramma (cioè i raggi x del petto). L'assomigliare di Macrocalcifications ai grandi un poco bianchi o i punti ed è principalmente noncancerous e nessuna ulteriore prova è richiesta solitamente.

Microcalcificazioni in petto
Microcalcificazioni in petto

Le microcalcificazioni sono un segno in anticipo affidabile di cancro al seno e possono essere individuate con l'aiuto della mammografia. Le microcalcificazioni possono anche dare un'idea delle dimensioni della malattia. Sono solitamente noncancerous, sebbene alcuni reticoli possano essere un segno di cancro.

Le informazioni sulla dimensione, sulla densità e sulla distribuzione delle microcalcificazioni del petto possono dare un'idea circa la natura benigna o maligna del cancro. Inoltre, sempre più gli studi stanno collegando le microcalcificazioni mammarie all'invasione di linfonodo, alla positività HER-2 come pure alla prognosi difficile per alcuni pazienti con cancro al seno.

How To Catch Breast Cancer Early: Stanford Doctors Explain Mammography Options

L'importanza delle microcalcificazioni

Le microcalcificazioni sono realmente giacimenti del calcio e sono vedute come punti minuscoli e bianchi su un mammogramma. Sono molto meno comuni e sono principalmente un risultato delle mutazioni nel tessuto del petto, sebbene possano essere causate da altri fattori. L'aspetto delle microcalcificazioni è ampiamente usato nella rilevazione di cancro al seno ad una fase iniziale e può piombo per migliorare i risultati.

Quasi 50% dei cancri non evidenti nel petto sono individuati soltanto dalla presenza di microcalcificazioni su un mammogramma e circa 93% della gente con tumore in situ duttale (DCIS) egualmente presente con le microcalcificazioni. Le microcalcificazioni nel petto sono molto comuni in donne ed alcuni studi hanno osservato le variazioni significative nella composizione elementare delle calcificazioni benigne e maligne.

Tipi di microcalcificazioni del petto

Le microcalcificazioni del petto possono essere divise in molti tipi basati sul loro modulo, dimensione, densità e distribuzione.

Le microcalcificazioni del petto possono accadere in molti forme o moduli differenti. Possono essere lineari, rotonde, granulari, grezze, monomorphic quando tutti che hanno la stessa forma, o pleomorphic quando varie forme sono presenti. Possono anche formare i cluster o i gruppi.

Quando la dimensione è considerata, le microcalcificazioni del petto possono essere grandi o piccole, o nei cluster con una miscela di piccole e grandi microcalcificazioni. Ancora, le microcalcificazioni del petto possono avere minimo, il livello, o densità variabile. Quando sono ragruppate, la loro natura omogenea o non omogenea dovrebbe essere notata.

Per concludere, la distribuzione delle microcalcificazioni del petto si riferisce al loro collocamento sul mammogramma. Le microcalcificazioni possono essere unilaterali o bilaterali, multifocali, segmentali, lineari, diffuse, o regionali.

Microcalcificazioni benigne, sospettose o maligne del petto

Parecchi fattori devono essere considerati mentre decidono se una lesione è benigna o maligna. I radiologi contano sulle microcalcificazioni del petto come indicatore possibile per cancro al seno; tuttavia, soltanto l'analisi istologica può confermare questa. Quando studiare le microcalcificazioni, se i risultati differenti piombo allo stesso risultato (benigno o maligno), quindi quelle previsioni può essere considerato affidabile.

Generalmente quando la distribuzione delle microcalcificazioni è diffusa o bilaterale, quando hanno in tondo e/o punteggiano la forma, o quando sono sparsi nel tessuto del petto, la circostanza è solitamente benigna. D'altra parte, se le microcalcificazioni hanno un reticolo lineare o di ramificazione con i confini irregolari, o se hanno densità variabile, o quando si distribuiscono in un modo aleatorio o segmentale, c'è un'alta probabilità che è tumore in situ duttale o cancro maligno.

La natura delle microcalcificazioni non può piombo sempre ad una diagnosi conclusiva ed in tali casi sarebbe il ` sospettoso del ` - così, una biopsia è richiesta per confermare la natura benigna o maligna del cancro. Se la distribuzione delle microcalcificazioni è lineare e sono nel modulo rotondo, ovale, o amorfo, sono definiti come ` sospettoso'.

I radiologi definiscono solitamente una densità variabile di distribuzione dove le microcalcificazioni del petto sono imballate molto attentamente ad un posto ed ampiamente si spargono ad un altro come ` sospettoso' e non definitivi, per cancro. Si riferisce a come cluster del ` di microcalcifications0 sospettoso di aspetto su un rapporto di mammogramma.

Le calcificazioni lobulari benigne sono solitamente di forma rotonda ed hanno relativamente un più ad alta densità. Hanno normalmente i contorni del tipo di perla o ben definiti e confini regolari. Se il lumen acinoso è piccolo, sembrano punctate ed hanno punti minuscoli loro.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Susha Cheriyedath

Written by

Susha Cheriyedath

Susha has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree in Chemistry and Master of Science (M.Sc) degree in Biochemistry from the University of Calicut, India. She always had a keen interest in medical and health science. As part of her masters degree, she specialized in Biochemistry, with an emphasis on Microbiology, Physiology, Biotechnology, and Nutrition. In her spare time, she loves to cook up a storm in the kitchen with her super-messy baking experiments.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cheriyedath, Susha. (2019, February 26). Microcalcificazioni nel cancro al seno. News-Medical. Retrieved on April 11, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Microcalcifications-in-Breast-Cancer.aspx.

  • MLA

    Cheriyedath, Susha. "Microcalcificazioni nel cancro al seno". News-Medical. 11 April 2021. <https://www.news-medical.net/health/Microcalcifications-in-Breast-Cancer.aspx>.

  • Chicago

    Cheriyedath, Susha. "Microcalcificazioni nel cancro al seno". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Microcalcifications-in-Breast-Cancer.aspx. (accessed April 11, 2021).

  • Harvard

    Cheriyedath, Susha. 2019. Microcalcificazioni nel cancro al seno. News-Medical, viewed 11 April 2021, https://www.news-medical.net/health/Microcalcifications-in-Breast-Cancer.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.