Trattamento e prognosi di mollusco contagioso

Il virus di mollusco contagioso è il solo poxvirus di circolazione specifico agli esseri umani e ad avere una distribuzione mondiale. È conosciuto per causare comunemente i cambiamenti di interfaccia benigni in bambini piccoli e di meno in adulti (principalmente trasmessi sessualmente). Le estese infezioni possono essere osservate in adulti immunosuppressed.

Generalmente, il trattamento del mollusco contagioso non è necessario, poichè la risoluzione spontanea di questa circostanza è la norma nella maggior parte dei casi. Le persone commoventi devono soltanto essere rassicurate che le lesioni possono essere presenti per alcuni mesi prima che risolvano naturalmente e guariscano. Tuttavia, c'è determinati circostanze dove gli sforzi del trattamento dovrebbero essere considerati, pricipalmente dovuto le emissioni cosmetiche o quando confrontato con atopia di fondo.

Lo scopo finale di tutto l'approccio è la distruzione completa della lesione per fermare ulteriore diffusione della malattia e dell'automatico-inoculazione, che è perché la maggior parte dei trattamenti sono meccanici in natura traumatizzare le lesioni. Recentemente, parecchie opzioni antivirali e dimodulazioni si sono aggiunte al nostro armamentario terapeutico.

Metodi di trattamento meccanici

Uno degli approcci più diretti sta eliminando le lesioni sviscerando le loro memorie con uno strumento quali un bisturi, la barriera di una lastra di vetro o un martello pneumatico del dente marcato. Il nastro adesivo può anche essere usato ripetutamente applicandolo ed eliminando per 10-20 cicli, sebbene il suo uso possa essere collegato alle infezioni secondarie dell'interfaccia.

Cryotherapy con azoto liquido è un'altra opzione, ma questo approccio può essere doloroso. Inoltre, le applicazioni di ripetizione su base settimanale sono necessarie spesso ed in alcuni casi l'anestesia locale è autorizzata. Tuttavia, è completamente sicuro per uso, anche in donne incinte.

L'utilizzazione del laser a coloranti pulsato ha indicato i risultati di promessa, poichè fino a 99% delle lesioni rispondono dopo l'appena un trattamento. Questo tipo di approccio ben-è tollerato senza alcuni effetti secondari avversi; tuttavia, questo metodo è meno redditizio che altri viali del trattamento.

Terapia attuale

I trattamenti attuali attualmente disponibili ed efficaci includono la crema del podophyllotoxin (0,5%) e la crema del imiquimod (5%). Sebbene nessun effetto tossico sia stato dimostrato per questi agenti finora, una certa irritazione locale può seguire ed il loro uso nella gravidanza non è sostenuto.

Una sospensione di 25% del podophyllin in una tintura dell'alcool o del benzoino può anche applicarsi una volta alla settimana sull'area commovente. Tuttavia, il suo uso dovrebbe essere nell'ambito di controllo medico, poichè ci sono effetti secondari potenziali quale danno corrosivo severo nell'interfaccia adiacente (con lo sfregio possibile) ed effetti sistematici quali la leucopenia, la trompocitopenia e la neuropatia periferica.

Una soluzione formata da 0,9% di cantaridina e dell'acetone è un agente d'induzione che si applica con parsimonia alla cupola della lesione, in cui è lasciata per almeno quattro ore prima di essere rimosso. Se tollerato, questo tipo di trattamento è ripetuto ogni settimana fino alle lesioni chiaramente, sebbene nella maggior parte dei casi gli un - tre trattamenti siano sufficienti.

Tretinoin screma (0,1% o 0,05%) è stato indicato per essere efficace una volta applicato una o due volte ogni giorno alle lesioni dei molluschi in bambini o in adulti. I cambiamenti di Erythematous sono osservati comunemente in lesioni precedentemente trattate. Questi sono meno prominenti quando 0,05% creme sono usate per gli scopi del trattamento.

Trattamenti sistematici della droga

La cimetidina, che è un antagonista orale dell'istamina H2-receptor, agisce stimolando l'ipersensibilità ritardare tipa. Sebbene originalmente usato per impedire e trattare i sintomi di bruciore di stomaco, alcuni studi abbiano indicato che può piombo alla risoluzione del mollusco contagioso una volta usata due volte al giorno per due mesi.

Inoltre, gli studi differenti hanno indicato che l'introduzione della terapia di antiretroviral altamente attiva (HAART) ed il ripristino successivo del sistema immunitario in pazienti con il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) piombo alla scomparsa delle lesioni. Ma l'esatti di fronte alla latta egualmente accadono - durante la fase iniziale di ricostituzione immunologica c'è una possibilità di deterioramento clinico (conosciuto come la sindrome infiammatoria di ricostituzione immune) che può provocare il mollusco contagioso ed altri disordini cutanei.

Prevenzione e controllo

Come guarigione già citato e spontaneo è un risultato comune in pazienti con il mollusco contagioso, sebbene possa a volte richiedere parecchi anni. Comunque, i pazienti devono consigliarsi di evitare graffiare la lesione e smettono di dividere i punti personali e di governare i mezzi.

Le misure per gestire l'attività dei casi infettati non sono richieste, poiché il rischio di trasmissione è molto basso. Tuttavia, in una situazione di scoppio è abbastanza ragionevole da consigliare o studiare la possibilità sospendere tutte le attività di sport che una persona infettata può corrente perseguire.

Riferimenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23972567
  2. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28521677
  3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20302243
  4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27269886
  5. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3391644/
  6. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1027811716300052
  7. Dhar JK. Mollusco contagioso. In: Kumar B, Gupta S, editori. Sessualmente - infezioni trasmesse, seconda edizione. Scienze di salubrità di Elsevier, 2012; pp. 374-379.
  8. Virus di mollusco contagioso di Liu D. In: Liu D, editore. Rilevazione molecolare degli agenti patogeni virali umani. Stampa di CRC, Taylor & gruppo di Francis, 2011; pp. 1001-1008.

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, February 27). Trattamento e prognosi di mollusco contagioso. News-Medical. Retrieved on November 14, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Molluscum-Contagiosum-Treatment-and-Prognosis.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Trattamento e prognosi di mollusco contagioso". News-Medical. 14 November 2019. <https://www.news-medical.net/health/Molluscum-Contagiosum-Treatment-and-Prognosis.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Trattamento e prognosi di mollusco contagioso". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Molluscum-Contagiosum-Treatment-and-Prognosis.aspx. (accessed November 14, 2019).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. Trattamento e prognosi di mollusco contagioso. News-Medical, viewed 14 November 2019, https://www.news-medical.net/health/Molluscum-Contagiosum-Treatment-and-Prognosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post