Sintomi e trattamento di Monkeypox

Il virus di Monkeypox è un Orthopoxvirus zoonotico e un agente possibile del biothreat che causa la malattia umana con la morbosità e la mortalità varianti. Oggi, il monkeypox è considerato l'infezione di orthopoxvirus più importante in esseri umani dall'estirpazione della vaiolo. È una malattia potenzialmente severa che comincia con un'alta febbre, seguita dallo sviluppo di un'eruzione caratteristica.

Presentazione clinica

Dopo esposizione al virus ed all'infezione, c'è un periodo di incubazione che varia fra i 6 e 14 giorni, seguito da un periodo prodromico di circa 1-3 giorni prima dell'aspetto dell'eruzione maculopapular tipica. Durante questa fase del prodromo la persona commovente può avvertire la febbre, malessere ed i linfonodi gonfiati, con l'avvenimento possibile di altri sintomi come suda, emicrania, mal di schiena, dispnea, gola irritata e tosse.

L'ingrandimento di linfonodo può sorgere nelle regioni sottomandibolari, cervicali o inguinali e tale linfadenopatia è importante quando distingue il mokeypox dalla vaiolo, poichè non è una caratteristica comune nella malattia posteriore. È osservato in circa 90% di tutte le infezioni umane del monkeypox ed i linfonodi ingrandetti sono teneri, costanti ed a volte anche dolorosi.

Dopo il periodo del prodromo, l'eruzione maculopapular tipica si sviluppa con il diametro medio delle lesioni cutanee da 0,5 a 1 centimetro. Il numero delle lesioni può variare da alcuni a migliaia e durante il periodo di 2-4 settimane progrediscono dai macules alle papule, alle vescicole, alle pustole e definitivo ad una fase crusting caratterizzata dal umbilication, scabbing e da desquamazione.

Le lesioni pregiudicano il più spesso le mucose orali (in 70% dei casi) e gli organi genitali (in 30% dei casi), ma possono anche pregiudicare le palpebre e la cornea. Le manifestazioni di Extracutaneous, quali le infezioni secondarie del tessuto molle o dell'interfaccia, sono state osservate in 19% dei pazienti unvaccinated del monkeypox. L'encefalite può anche sorgere, ma in meno di 1% di tutti i casi.

Terapia e gestione

Corrente, non ci sono droghe antivirali concedute una licenza a per il trattamento di monkeypox. Parecchio l'agente sta promettendo come terapeutica antivirale contro i virus dal genere Orthopoxvirus - e fra loro monkeypox pure. Inibendo la DNA polimerasi virale, il cidofovir mostra l'attività antivirale contro una miriade dei virus, sebbene non sia stato usato per occuparsi dell'infezione di orthopoxvirus in esseri umani.

Ci sono dati insufficienti da valutare se l'infezione severa del monkeypox potrebbe trarre giovamento dal trattamento con immunoglobulina. Quel genere di trattamento può essere considerato come un profilattico in persone esposte con immunodeficienza grave della funzione a cellula T dove la vaccinazione della vaiolo è controindicata.

La vaccinazione con il vaccinia-virus (cioè il vaccino di vaiolo) provoca una quantità significativa di protezione contro l'infezione con esantema della scimmia. Eppure, il vaccino corrente non è utilizzato nelle aree di monkeypox-endemico dovuto le preoccupazioni circa gli eventi avversi severi in una popolazione immunocompromised. Ancora, l'estirpazione di monkeypox non è fattibile a causa dell'esistenza di un bacino idrico animale.

Il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie raccomanda la vaccinazione dell'pre-esposizione per le persone che studiano i casi animali o umani del monkeypox, la gente con il contatto diretto con gli animali che potrebbero portare l'agente patogeno, lavoratori di sanità che catturano la cura dei pazienti con i tecnici di laboratorio e del monkeypox che trattano gli esemplari che possono contenere questo virus.

Il contatto vicino con i pazienti durante lo scoppio di malattia rappresenta il fattore di rischio più significativo per infezione virale del monkeypox. Poichè il trattamento specifico ed il vaccino stanno mancando di, sollevando la formazione circa i fattori di rischio e l'istruzione adeguata circa le misure preventive sia i soli modi efficaci di diminuire il carico di questa malattia.

Sorgenti

  1. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs161/en/
  2. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2567051/
  3. http://cid.oxfordjournals.org/content/58/2/260.long
  4. http://cid.oxfordjournals.org/content/41/12/1765.long
  5. Fenner F. Human Monkeypox, una malattia di virus umana recentemente scoperta. In: Morse S. Emerging Viruses. Stampa dell'università di Oxford, 1993; pp. 176-183.

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2018, August 23). Sintomi e trattamento di Monkeypox. News-Medical. Retrieved on September 15, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Monkeypox-Symptoms-and-Treatment.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Sintomi e trattamento di Monkeypox". News-Medical. 15 September 2019. <https://www.news-medical.net/health/Monkeypox-Symptoms-and-Treatment.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Sintomi e trattamento di Monkeypox". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Monkeypox-Symptoms-and-Treatment.aspx. (accessed September 15, 2019).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2018. Sintomi e trattamento di Monkeypox. News-Medical, viewed 15 September 2019, https://www.news-medical.net/health/Monkeypox-Symptoms-and-Treatment.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post