Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Musicoterapia negli Stati Uniti.

La musicoterapia è stata riconosciuta come professione negli Stati Uniti a metà strada con il XX secolo e da allora si è sviluppata considerevolmente, con le organizzazioni professionali e le persone registrate come terapisti di musica.

Formazione di musicoterapia

La Michigan State University ha introdotto il primo programma di laurea dello studente non laureato nella musicoterapia nel 1944, che ha tracciato l'inizio della pratica nel suo modulo corrente negli Stati Uniti. Dopo questo tempo, parecchie altre università ed altre istituzioni di formazione hanno adottato i simili programmi, compreso l'università di Kansas che introducono il primo programma di laurea laureata nella musicoterapia.

Corrente, ci sono studente non laureato, lastre e programmi di grado di laurea che funzionano negli Stati Uniti. Questi programmi sono approvati dall'associazione americana di musicoterapia (AMTA) affinchè i laureati siano considerati come terapista di musica che può praticare negli Stati Uniti.

Associazioni professionali

L'associazione nazionale per musicoterapia (NAMT) è stata fondata nel 1950 come associazione professionale affinchè i terapisti di musica collabori e per progredire la professione. L'associazione americana per musicoterapia (AAMT) era un simile gruppo fondato nel 1971.

Nel 1998, due organismi professionali principali per i terapisti di musica, NAMT e AAMT, si sono fusi insieme per formare un'associazione per trasformarsi nell'associazione americana di musicoterapia (AMTA). Ciò è oggi l'associazione professionale principale negli Stati Uniti.

Tuttavia, ci sono una serie di altre organizzazioni nazionali che comprendono la musicoterapia in uniscono gli stati. Questi includono:

  • Istituto per musica e la funzione neurologica
  • Centro di Nordoff-Robbins per musicoterapia
  • Associazione per musica ed il linguaggio figurato

Associazione americana di musicoterapia

L'associazione americana di musicoterapia (AMTA) ha svolto un ruolo notevole in seguito all'uragano Katrina nel 2005, con molti terapisti di musica e studenti dall'altro lato degli Stati Uniti che viaggiano a New Orleans per aiutare nel sollievo medico che segue il disastro naturale.

La pianificazione strategica del AMTA per il futuro comprende la ricerca sulla pratica di musicoterapia e del ruolo che può svolgere nella sanità. Ciò può promuovere l'inclusione di cura di musicoterapia nelle polizze e nelle pianificazioni dell'assicurazione sanitaria in futuro.

Negli ultimi decenni, l'uso terapeutico di musica negli Stati Uniti si è sviluppato significativamente, dovuto i livelli elevati di interesse ed il numero dei terapisti che entrano nella professione. Il AMTA sta cercando di rispondere a questa esigenza e di continuare a promuovere i servizi che i terapisti di musica possono offrire a salubrità ed a benessere globali.

Percorso di carriera e certificazioni

Ci sono parecchi presupposti che devono essere compiuti affinchè una persona siano accettati in un programma di musicoterapia negli Stati Uniti. Devono si intendono di abilità musicali e spesso hanno un grado di studente non laureato in un campo in relazione con la musica, sebbene questo non sia essenziale.

Al completamento del grado, il laureato avrà competenza in:

  • Prestazione di musica
  • Teoria musicale
  • Cronologia di musica
  • Musica della lettura
  • Improvvisazione
  • Valutazione di salubrità
  • Comunicazione di salubrità

Il fuoco su ciascuno di questi elementi e del trattamento in cui sono insegnati a nel programma varia ampiamente secondo l'obiettivo dell'istituto scolastico.

I terapisti di pratica di musica negli Stati Uniti possono ricevere come un terapista certificato di musica (CMT), un terapista certificato avanzato di musica (ACMT) o terapista registrato di musica (RMT). Tuttavia, queste certificazioni erano fino al 1998 principalmente in uso ed ora sono state sostituite dalla certificazione del quadro di musicoterapia (MT-BC).

Per essere certificato come terapista di musica di MT-BC, la persona deve inizialmente completare un programma di musicoterapia accreditato dal AMTA, intraprende un internato nella musicoterapia e passa l'esame di certificazione del quadro della musicoterapia. Il terapista registrato di musica deve decidere la formazione permanente almeno ogni cinque anni per mantenere le credenziali.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Susan Chow

Written by

Susan Chow

Susan holds a Ph.D in cell and molecular biology from Dartmouth College in the United States and is also a certified editor in the life sciences (ELS). She worked in a diabetes research lab for many years before becoming a medical and scientific writer. Susan loves to write about all aspects of science and medicine but is particularly passionate about sharing advances in cancer therapies. Outside of work, Susan enjoys reading, spending time at the lake, and watching her sons play sports.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Chow, Susan. (2018, August 23). Musicoterapia negli Stati Uniti.. News-Medical. Retrieved on October 31, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Music-Therapy-in-the-US.aspx.

  • MLA

    Chow, Susan. "Musicoterapia negli Stati Uniti.". News-Medical. 31 October 2020. <https://www.news-medical.net/health/Music-Therapy-in-the-US.aspx>.

  • Chicago

    Chow, Susan. "Musicoterapia negli Stati Uniti.". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Music-Therapy-in-the-US.aspx. (accessed October 31, 2020).

  • Harvard

    Chow, Susan. 2018. Musicoterapia negli Stati Uniti.. News-Medical, viewed 31 October 2020, https://www.news-medical.net/health/Music-Therapy-in-the-US.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.