Diagnosi di miocardite

La miocardite rappresenta la reazione infiammatoria del cuore dovuto le cause contagiose, autoimmuni o della sostanza tossica. Il trattamento può essere indotto (malattie autoimmuni e tossine) dai fattori patogeni esogeni (batteri e virus o parassiti) o endogeni. Tutti i pazienti dovrebbero ricevere la cura standard dell'infarto, mentre la terapia antivirale ha limitato l'applicabilità.

La miocardite acuta rappresenta una delle diagnosi più provocatorie in cardiologia, poichè corrente nessun test diagnostico può essere considerato un sistema monetario aureo dovuto l'insensibilità degli approcci tradizionali. Le tecniche moderne hanno migliorato la capacità di diagnosticare gli agenti patogeni specifici nel miocardio, che ha aumentato l'interesse nelle malattie di cuore infiammatorie ed ha migliorato la nostra comprensione della patofisiologia della miocardite.

Tecniche del lavoro-su e di rappresentazione del laboratorio

La valutazione iniziale della miocardite acuta deve comprendere l'anamnesi dettagliata e un esame fisico accurato, cercante tutte le funzionalità potenziali che possono fornire le bugne alla sua eziologia. Il laboratorio supplementare e gli esami tecnici dovrebbero comprendere un elettrocardiogramma (ECG), i biomarcatori del siero, un'ecocardiografia, le tecniche di rappresentazione non invadenti e una biopsia endomyocardial.

Malgrado la sua sensibilità bassa, l'elettrocardiogramma (ECG) è ampiamente usato come strumento della selezione. Nella miocardite acuta, ECG può rivelare la tachicardia sinusale con il St-segmento e le anomalie non specifici di T-Wave. La mora atriale o ventricolare della conduzione con le aritmia ventricolari possibili può anche essere notata in pazienti con la malattia di cuore infiammatoria.

I biomarcatori cardiaci del siero (chinasi e troponina della creatina) mancano della specificità, ma possono contribuire a confermare la diagnosi della miocardite; quindi sono misurati ordinariamente nei casi sospettati. Nella miocardite acuta, i livelli aumentati di troponina cardiaca sono osservati più comunemente di quanto i livelli aumentati di chinasi della creatina. Gli indicatori non specifici del siero di infiammazione (quale proteina C-reattiva) possono anche essere elevati nei pazienti della miocardite.

L'ecocardiografia rappresenta una parte importante della valutazione diagnostica iniziale quando valuta un paziente con la miocardite, servente a valutare la funzione del ventricolo di cuore sinistro come pure ad eliminare altre cause di infarto (quale la malattia di cuore valvolare, congenita e dell'amiloide). I risultati classici nella miocardite includono il hypokinesis globale con o senza versamento pericardico, sebbene le funzionalità ecocardiografiche siano spesso non specifiche.

Negli ultimi anni l'imaging a risonanza magnetica cardiovascolare (MRI) è stato riconosciuto come strumento altamente sensibile e specifico per la diagnosi della miocardite. Questa tecnica di rappresentazione ha il potenziale unico di prevedere precisamente i cambiamenti del tessuto, con una prospettiva per individuare i cambiamenti caratteristici in myocaridtis - compreso l'edema interstiziale ed intracellulare, l'iperemia, la dispersione capillare e (nei casi più severi) la necrosi cellulare e la fibrosi seguente.

MRI Contrasto-migliorato può anche svolgere un ruolo significativo nella miocardite acuta da infarto miocardico, che può aiutare nella valutazione di dolore toracico acuto. Nella miocardite, si infiltra in solitamente sono situati nella mezzo parete e tendono a risparmiare il tessuto subendocardiale, mentre il subendocardium è compreso in primo luogo nell'infarto. Le nuove tecniche di contrasto facendo uso delle sequenze segmentate di impulso di gradiente-eco di ripristino di inversione ed il potenziamento del gadolinio possono fare ancora la migliore distinzione fra il miocardio malato e normale.

Biopsia di Endomyocardial e criteri di Dallas

L'esame istologico del tessuto del cuore è necessario da confermare la diagnosi della miocardite, così la biopsia endomyocardial ancora rappresenta uno dei punti diagnostici chiave. Tuttavia, l'applicabilità della biopsia endomyocardial è ostacolata spesso dagli errori di campionamento da infiammatorio irregolare si infiltra in e contraddizione nell'interpretazione dell'osservatore.

I criteri patologici standard di Dallas, che sono stati pubblicati nel 1986, hanno servito da tentativo iniziale di emanare le linee guida diagnostiche standardizzate per la classificazione istopatologica della miocardite. La presenza di infiammatorio si infiltra in con o senza necrosi sotto un microscopio ottico è stata richiesta per la diagnosi istologica della miocardite, ma l'errore di campionamento, la sensibilità bassa e la mancanza di valore prognostico hanno ostacolato ulteriore uso di questi criteri.

Di conseguenza, il immunohistochemistry che permette la quantificazione, l'identificazione e differenziazione delle celle infiammatorie (facendo uso degli anticorpi monoclonali) sta guadagnando ulteriore accettazione nella diagnosi della miocardite. Un criterio principale per la diagnosi immunohistological di cardiomiopatia infiammatoria è specificato quantitativamente come più di 14 leucociti di infiltrazione per mm2 (preferibilmente linfociti T o cellule T attivate).

Sorgenti

  1. http://circ.ahajournals.org/content/113/6/876.full
  2. http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMra0800028
  3. http://content.onlinejacc.org/article.aspx?articleid=1201151
  4. http://eurheartj.oxfordjournals.org/content/29/17/2073.long
  5. http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000149.htm
  6. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1875213609001685

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2018, August 23). Diagnosi di miocardite. News-Medical. Retrieved on November 11, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Myocarditis-Diagnosis.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Diagnosi di miocardite". News-Medical. 11 November 2019. <https://www.news-medical.net/health/Myocarditis-Diagnosis.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Diagnosi di miocardite". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Myocarditis-Diagnosis.aspx. (accessed November 11, 2019).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2018. Diagnosi di miocardite. News-Medical, viewed 11 November 2019, https://www.news-medical.net/health/Myocarditis-Diagnosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post