Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Nuovi biomarcatori scoperti per IBS

La sindrome di viscere irritabili (IBS) pregiudica un numero significativo della gente attraverso il mondo. Negli Stati Uniti da solo, approssimativamente 3 milione adulti hanno la circostanza che causa i sintomi gastrointestinali seri quali dolore addominale, i feci sanguinosi, la diarrea, la fatica e la perdita di peso.

Tuttavia, gli scienziati ancora completamente non capiscono le cause esatte della malattia, che urta la gente di tutte le età, compreso i bambini. È collegata con questo spazio di conoscenza la mancanza di maturazione per la malattia, con il trattamento messo a fuoco sulla fabbricazione dei cambiamenti di dieta e di stile di vita per gestire i sintomi.

Ora, un gruppo interdisciplinare degli scienziati che lavorano attraverso parecchie cliniche europee ha pubblicato i risultati di otto anni di ricerca sui biomarcatori potenziali della malattia, fornenti le bugne vitali per quanto riguarda i grilletti organici di IBS.

IBS

IBS. Credito di immagine: Panchenko Vladimir/Shutterstock.com

Trovando i biomarcatori esplorando i grilletti del nervo

Un gruppo europeo piombo dall'università tecnica di professor Michael Schemann di Monaco di Baviera ha passato quasi una decade che cerca un biomarcatore presunto dei cambiamenti organici che si presentano in IBS. Il metodo corrente di diagnostica della malattia, che pregiudica intorno uno in sei genti, è pricipalmente un trattamento dell'esclusione.

I ricercatori hanno mirato a scoprire un biomarcatore che avrebbe reso la diagnosi più precisa e semplice. Il gruppo ha pubblicato nel 2018 i loro risultati nel giornale PLOS UNO, che evidenziano il potenziale della proteasi che profila come strategia apprezzata per l'identificazione dei biomarcatori di IBS.

La prova dimostra che la funzione di nervo alterata è un fattore patogeno importante di IBS. Le molecole rilasciate nell'intestinale dalle mucose intestinali sono state indicate per avviare i nervi intestinali della parete. Lo studio ha riprodotto sperimentalmente questa attività estraendo i supernatants mucosi di biopsia dai pazienti che soffrono da IBS. Rispetto ai supernatants mucosi di biopsia estratti dai comandi senza IBS, quelli raccolti dal gruppo paziente hanno mostrato ad attivazione del nervo quale erano assenti dai campioni di controllo.

Supernatants ha estratto dai pazienti con colite ulcerosa (UC) nella remissione egualmente è stato studiato. Il gruppo era interessato nello studio del questo gruppo mentre il UC è considerato come una versione delicata di IBS e perché i pazienti con il UC riferiscono i simili sintomi a IBS, suggerente che le cause fondamentali delle due malattie potessero avere sovrapposizione significativa. Il gruppo ha trovato, come previsto, i supernatants raccolti dai pazienti con i neuroni anche attivati del UC.

Ulteriormente, i ricercatori hanno scoperto che le proteasi erano la causa dei beni d'attivazione del nervo sia dei supernatants del UC che di IBS. Queste proteasi non erano appena enzimi, il gruppo egualmente hanno scoperto il loro ruolo come molecole importanti di segnalazione. Una differenza significativa è stata trovata fra l'attivazione del nervo indotta dai supernatants del UC e di IBS. Il gruppo ha trovato che l'attivazione del nervo avviata dai supernatants di IBS è stata regolamentata dalle proteasi che segnalano via il tipo 1 proteasi-attivato del ricevitore, un ricevitore che non è stato compreso nell'attivazione del nervo causata dai supernatants del UC.

Questa individuazione di tasto ha incoraggiato il gruppo a studiare questa proteina particolare in dettaglio ulteriore. Specificamente, il gruppo ha esplorato i livelli della proteasi all'interno dei supernatants. I risultati hanno rivelato che il galleggiante di IBS ha presentato un reticolo specifico della proteina, un profilo IBS-specifico della proteasi. Dopo l'esecuzione dell'analisi del proteome, i ricercatori potevano identificare 204 proteine che hanno reticoli unici di espressione nei supernatants di IBS. Inoltre, quattro proteasi sono state identificate che sono state trovate nei livelli elevati soltanto nei supernatants di IBS, in confronto ai supernatants del UC.

I ricercatori all'università di Monaco di Baviera tecnica hanno interrogato come queste proteine e proteasi specifiche urtano l'attivazione del nervo. Hanno cercato un metodo di studio della loro influenza, sperimentante con un inibitore di proteasi ottenuto da uno sforzo del longum probiotico di Bifidobacterium. Hanno trovato che questo inibitore ha bloccato con successo l'attivazione del nervo indotta dal galleggiante di IBS.

Opzioni terapeutiche e diagnostiche migliori di sviluppo

I risultati dello studio rivelano un profilo della proteasi di IBS, in grado di piombo a sviluppare la nostra conoscenza delle cause organiche della malattia come pure contribuiscono all'elaborazione di nuovi metodi diagnostici per la malattia, che corrente comprendono un lungo trattamento dell'eliminazione.

Gli studi futuri probabilmente continueranno su che cosa è stato trovato dal gruppo europeo. La ricerca, pubblicata in PLOS UNO, dimostra un efficace metodo di identificazione dei biomarcatori specifici a IBS. Più ulteriormente a fornire un efficace metodo di identificazione di biomarcatore, il gruppo egualmente fornisce le numerose righe di indagine a seguito sotto forma di 204 proteine e quattro proteasi che compaiono nei reticoli specifici in IBS. Ciò potrebbe piombo all'istituzione di migliori opzioni terapeutiche per una malattia che pregiudica una parte significativa della popolazione.

Riferimenti:

  • Buhner, S., Hahne, H., Hartwig, K., Li, Q., Vignali, S., Ostertag, D., Meng, C., Hörmannsperger, G., Braak, B., Pehl, C., Frieling, T., Barbara, G., De Giorgio, R., Demir, I., Ceyhan, G., Zeller, F., Boeckxstaens, G., Haller, D., Kuster, B. e Schemann, M., 2018. Segnalazione della proteasi con l'attivazione mediata del nervo del ricevitore attivata proteasi 1 dai supernatants mucosi dalla sindrome di viscere irritabili ma non dai pazienti di colite ulcerosa. PLOS UNO, 13(3), p.e0193943. https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0193943
  • Fatti circa IBS. Fondamenta internazionali per i disordini gastrointestinali. Disponibile a: https://aboutibs.org/what-is-ibs/facts-about-ibs/
  • Kim, J., Lin, E. e Pimentel, M., 2017. Biomarcatori della sindrome di viscere irritabili. Giornale di Neurogastroenterology e di motilità, 23(1), pp.20-26. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5216630/
  • Che cosa è malattia di viscere infiammatoria (IBD)? Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Disponibile a: https://www.cdc.gov/ibd/what-is-IBD.htm

Further Reading

Last Updated: Aug 12, 2021

Sarah Moore

Written by

Sarah Moore

After studying Psychology and then Neuroscience, Sarah quickly found her enjoyment for researching and writing research papers; turning to a passion to connect ideas with people through writing.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Moore, Sarah. (2021, August 12). Nuovi biomarcatori scoperti per IBS. News-Medical. Retrieved on December 05, 2021 from https://www.news-medical.net/health/New-Biomarkers-Discovered-for-IBS.aspx.

  • MLA

    Moore, Sarah. "Nuovi biomarcatori scoperti per IBS". News-Medical. 05 December 2021. <https://www.news-medical.net/health/New-Biomarkers-Discovered-for-IBS.aspx>.

  • Chicago

    Moore, Sarah. "Nuovi biomarcatori scoperti per IBS". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/New-Biomarkers-Discovered-for-IBS.aspx. (accessed December 05, 2021).

  • Harvard

    Moore, Sarah. 2021. Nuovi biomarcatori scoperti per IBS. News-Medical, viewed 05 December 2021, https://www.news-medical.net/health/New-Biomarkers-Discovered-for-IBS.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.