Tossicologia del Nicotina

Da Dott. Ananya Mandal, MD

Il Nicotina è un prodotto chimico altamente tossico. Mentre in ratti, una dose di 50 mg per chilogrammo è letale, in mouse che la dose letale mediana è intorno 3 mg per peso di chilogrammo. In esseri umani, la dose letale mediana è 0,5 - 1,0 mg/kg o intorno 40 - 60 mg in un essere umano medio.

Questa dose letale bassa prepara il nicotina più tossico di molti altri composti compreso anche gli alcaloidi quale cocaina che ha una dose letale mediana di 95,1 mg per chilogrammo in mouse.

Overdosing del Nicotina

Malgrado la sua alta tossicità, una persona non può overdose su nicotina appena fumando la sostanza. La Dose Eccessiva, tuttavia, può accadere se una persona usa troppe toppe del nicotina o mastica troppi gomma del nicotina o tabacco da masticare come pure fumo.

Mentre il nicotina può essere assorbito facilmente nella circolazione sanguigna attraverso l'interfaccia, se estremamente un'alta concentrazione di nicotina è rovesciata sull'interfaccia, questa può piombo alla tossicità ed alla morte.

Nicotina come agente cancerogeno

L'associazione fra il fumo ed il cancro è stata stabilita nei numerosi studi nel corso degli anni. Tuttavia, il nicotina ancora non è stato identificato chiaramente come cancro che causa l'agente in sigarette ed ancora ufficialmente non è quotato come agente cancerogeno.

Sebbene non ci sia prova solida che supporta quel nicotina è un agente cancerogeno, il potenziale cancerogeno della sostanza è stato dimostrato in vario animale e la coltura cellulare studia durante gli ultimi dieci anni.

È stato indicato che il nicotina attiva le chinasi della MAPPA, aumenta la segnalazione adrenergica nel cancro delle viscere ed interrompe il apoptosis o la morte programmata delle cellule. Questa morte delle cellule realmente rimuove l'organismo delle celle che sono state nociute a o hanno subito le mutazioni.

Il Danno del apoptosis significa che le celle nocive ed alterate rimanga, creando una via affinchè i cancri si sviluppino. Il Nicotina egualmente è stato indicato per promuovere il angiogensis o la formazione di nuovi vasi sanguigni quale può aiutare un tumore per sopravvivere a e svilupparsi.

Esaminato dalla Battuta Robertson, BSc

Sorgenti

  1. http://www.hnehealth.nsw.gov.au/__data/assets/pdf_file/0016/39040/DOH_nicotine_fact_sheet.pdf
  2. http://www.who.int/tobacco/publications/gender/en_tfi_gender_women_addiction_nicotine.pdf
  3. http://cancercontrol.cancer.gov/brp/tcrb/monographs/2/m2_4.pdf
  4. http://tobacco.health.usyd.edu.au/assets/pdfs/tobacco-industry/atrens.pdf
  5. http://teens.drugabuse.gov/sites/default/files/TG-Nicotine.pdf

[Ulteriore Lettura: Nicotina]

Last Updated: Dec 2, 2013

Advertisement

Comments

  1. Hans Schmidt Hans Schmidt Germany says:

    There is new information regarding the lethal dose of nicotine.
    Bernd Mayer. "How much nicotine kills a human? Tracing back the generally accepted lethal dose to dubious self‐experiments in the nineteenth century." Archives of Toxicology. Oct. 2013. DOI 10.1007/s00204-013-1127-0
    http://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00204-013-1127-0#page-1
    Prof. Mayer recommends updating nicotine's lethal dose to between 0.5 and 1 gram for the average person, approximately 15 times the previous value.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post