Nutrizione nella malattia renale

I reni sono due organi vitali situati nell'intercapedine addominale, appena sotto le nervature. Sono richiesti per le numerose funzioni regolarici che includono:

  • Eliminazione dei rifiuti liquidi dal sangue come di urina
  • Mantenimento del bilanciamento delle sostanze nel sangue
  • Produzione dell'eritropoietina dell'ormone per la formazione di globuli rossi
  • Pressione sanguigna di regolamentazione
Supplemento del rene, immagine Copyright di nutrizione e di funzione: nipada_hong/Shutterstock
Supplemento del rene, immagine Copyright di nutrizione e di funzione: nipada_hong/Shutterstock

La dieta e la nutrizione sono componenti importanti affinchè chiunque mantengano uno stile di vita sano.

È provato che suggerisce che coloro che consuma almeno cinque parti del quotidiano della loro frutta e verdure esibiscano un più a basso rischio globale della malattia di cuore, del colpo e di alcuni cancri.

Se una persona ha malattia renale, quindi i loro bisogni dietetici probabilmente cambieranno con la progressione di malattia secondo quanto funzione restante del rene là è fra altri fattori.

Spesso ci sarà una pianificazione del cibo che è composta con l'aiuto di un dietista - questa tende ad essere individualizzata ha basato sui risultati dei test di sangue.

La gente con la malattia renale può avere bisogno di di gestire i seguenti componenti della loro dieta per tenere i livelli di elettroliti, di minerali e di liquido nell'organismo saldato giustamente.

Proteina

La proteina è di importanza fondamentale per la manutenzione del tessuto dell'organismo, lo sviluppo di alcuni ormoni e gli anticorpi ed è compresa nel trasporto molecolare necessario nell'organismo.

La quantità di proteina stata necessaria è basata sulla dimensione corporea, sulle dimensioni della funzione del rene e sulla quantità di proteina che può essere nell'urina della persona.

L'ingestione della troppa proteina può causare l'accumulazione residua nel sangue che i reni non possono potere eliminare. D'altra parte, l'assunzione della proteina non dovrebbe essere troppo bassa, o può causare a problemi l'osso in costruzione ed il muscolo.

Sodio

L'assunzione è solitamente sotto forma di sale (cloruro di sodio) e dovuto la sua carica elettrica, sodio è necessaria per la contrazione del muscolo e la trasmissione nervosa, il bilanciamento fluido ed il volume di sangue (quindi pressione sanguigna).

Se la funzione del rene è ostacolata, il livello del sodio nell'organismo è regolamentato male. Troppo sodio può causare la capitalizzazione fluida, il gonfiamento, il più alta pressione sanguigna e lo sforzo sul cuore.

D'importanza quando provare a diminuire l'assunzione del sodio, sale sostituisce in alcuni prodotti potrebbe essere più nociva di buon, altrettanto contenga il potassio, che può anche avere bisogno dell'assunzione limitata.

Potassio

Le buone sorgenti di potassio includono le banane, agrumi, patate, fagioli di lima e la maggior parte di carne e del pesce. Come sodio, il potassio è richiesto per il muscolo e la funzione nervosa. Tuttavia, specificamente pregiudica la contrazione del muscolo cardiaco dovuto il suo ruolo nei ritmi del cuore.

Egualmente ha un ruolo nel metabolismo e nell'assimilazione dei carboidrati e dell'edilizia del muscolo.

Il potassio basso (hypokalemia) può causare i muscoli deboli, i ritmi anormali del cuore e la pressione sanguigna leggermente più alta, sebbene l'alto potassio (ipercaliemia) possa anche causare i ritmi anormali e pericolosi del cuore.

Calcio e fosforo

Il calcio ed il fosforo sono digitano il supporto della struttura scheletrica ed impedire l'avanzamento delle malattie dell'osso quale osteoporosi.

Inoltre, il calcio è compreso nella segnalazione cellulare, in ferita che si coagulano, nell'attività muscolare (contrazione) e nella funzione nervosa mentre il fosforo è richiesto nei trattamenti compreso produzione di energia e omeostasi di pH.

Mentre la funzione del rene peggiora, i livelli del fosforo aumentano nel sangue, inducente le ossa a indebolirsi. dovuto questo, potrebbe essere necessario da limitare l'assunzione del fosforo - questo può comprendere consumare meno prodotti lattier-caseario.

Poichè gli alimenti ricchi in fosforo sono spesso alti in calcio anche, limitare l'assunzione del fosforo potrebbe richiedere alla persona di catturare i supplementi e la vitamina D del calcio.

Liquidi

Nelle fasi iniziali di insufficienza renale, l'assunzione fluida non deve essere limitata ma mentre la circostanza peggiora, o quando una persona è su dialisi, video attento è richiesta.

Il medico del paziente le lascerà conoscere quanto dovrebbe essere bevuto ogni giorno, se questo è l'acqua o alimenti che contengono molta acqua, quali le minestre, l'uva ed il sedano.

Per quelli su dialisi, l'assunzione fluida è controllata fra i trattamenti mentre la maggior parte della gente su dialisi urina pochissimo.

Senza minzione, la capitalizzazione fluida si presenta nel cuore, nei polmoni e nelle caviglie, che possono piombo alle difficoltà respiranti (questa richiede il primo soccorso).

Ulteriormente, è importante che l'assunzione nutrizionale contiene abbastanza calorie perché molti pazienti sono senza alimenti, specialmente negli stadi avanzati della malattia.

Una persona che soffre dalla malattia renale cronica dovrebbe avere una dieta con:

  • Sodio diminuito
  • Diminuisce il fosfato
  • Calorie sufficienti
  • Assunzione controllata della proteina (come indicato sotto)

Durante la pre-dialisi, la proteina diminuita è richiesta mentre le quantità elevate possono danneggiare i nephrons e quindi migliorare la progressione della malattia renale.

Durante la dialisi, i liquidi ed i composti quali fosfato e potassio dovrebbero anche essere riflessi con attenzione. Più proteina è richiesta di riempire il perso durante il catabolismo di eccesso e di dialisi dopo le sessioni di emodialisi.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Afsaneh Khetrapal

Written by

Afsaneh Khetrapal

Afsaneh graduated from Warwick University with a First class honours degree in Biomedical science. During her time here her love for neuroscience and scientific journalism only grew and have now steered her into a career with the journal, Scientific Reports under Springer Nature. Of course, she isn’t always immersed in all things science and literary; her free time involves a lot of oil painting and beach-side walks too.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Khetrapal, Afsaneh. (2019, February 26). Nutrizione nella malattia renale. News-Medical. Retrieved on December 13, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Nutrition-in-Kidney-Disease.aspx.

  • MLA

    Khetrapal, Afsaneh. "Nutrizione nella malattia renale". News-Medical. 13 December 2019. <https://www.news-medical.net/health/Nutrition-in-Kidney-Disease.aspx>.

  • Chicago

    Khetrapal, Afsaneh. "Nutrizione nella malattia renale". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Nutrition-in-Kidney-Disease.aspx. (accessed December 13, 2019).

  • Harvard

    Khetrapal, Afsaneh. 2019. Nutrizione nella malattia renale. News-Medical, viewed 13 December 2019, https://www.news-medical.net/health/Nutrition-in-Kidney-Disease.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post