Obesità ed incontinenza urinaria

L'obesità e l'incontinenza urinaria sono entrambi i disordini comuni. La prevalenza dell'obesità è sull'aumento universalmente con un aumento di 6% all'anno negli Stati Uniti.

Obesità

Più della metà delle donne americane sia di peso eccessivo (obeso di BMI 25 - 29,92 kg/m) o (BMI 30 kg/m2 o maggior). L'obesità è associata con parecchi stati di salute compresi la malattia di cuore, ipertensione, il diabete, la depressione, artrite, cistifellea ed affezione epatica come pure cancro.

L'obesità direttamente causa più di 300.000 morti all'anno ed è responsabile di più di $100 miliardo nelle spese di salubrità annualmente.

Incontinenza urinaria

L'incontinenza urinaria è un termine che si riferisce all'incapacità di tenere nell'urina e nella sofferenza dall'urina colante particolarmente quando starnutisce, ridendo o tutto il situazione che solleva la pressione all'interno dell'addome.

L'incontinenza urinaria pregiudica quasi 50% delle donne di mezza età e più anziane universalmente e pregiudica la qualità di vita severamente. Negli Stati Uniti l'incontinenza urinaria piombo ad un $30 miliardo nelle spese sanitarie annuali.

Obesità ed incontinenza urinaria

Parecchi studi hanno indicato che l'obesità ed il peso eccessivo direttamente è associata con l'incontinenza urinaria.

L'obesità è un fattore di rischio indipendente per l'incontinenza urinaria riferita e mista di sforzo ed è il fattore di rischio più importante per l'incontinenza urinaria quotidiana confrontata a qualunque altro fattore.

Gli studi indicano che ogni aumento di 5 unità nell'indice di massa corporea (BMI) è associato con i 60 - rischio aumentato 100% di incontinenza urinaria quotidiana. Una volta continuate per 5 - 10 anni le probabilità dell'incontinenza urinaria aumentano di 7% - 12% per ogni aumento dell'unità2 di 1 kg/m in BMI.

Questa associazione o connessione fra l'obesità e l'incontinenza è più forte per lo sforzo e l'incontinenza mista e più debole per l'incontinenza di stimolo e la sindrome iperattiva della vescica.

Incontinenza grassa ed urinaria addominale

Il deposito di grasso intorno all'addome è uno della maggior parte dei fattori importanti che associano l'obesità e l'incontinenza urinaria.

BMI e un rapporto aumentante del vita--cinorrodo direttamente sono associati con l'incontinenza urinaria dell'incontinenza di sforzo ma non per lo stimolo e l'incontinenza mista.

Perdita di peso ed incontinenza urinaria

Similmente la perdita di peso e gli ambulatori di perdita di peso hanno indicato un effetto benefico sui sintomi di incontinenza urinaria. In donne obese con un BMI di più maggior di 40 kg/m2 che pianificazione la chirurgia di perdita di peso la prevalenza dell'incontinenza sono quasi 60% - 70%.

In queste donne la prevalenza del tipo puro di sforzo di incontinenza è 28%, il tipo puro di stimolo è 4% e di tipo misto è 32%.

La perdita di peso con le misure di stile di vita e comportamentistiche compresi la dieta liquida ipocalorica e dieta ed esercizio intensivi di stile di vita egualmente piombo a miglioramento nei sintomi di incontinenza urinaria.

Patologia dietro obesità e l'incontinenza urinaria

La patologia esatta che connette l'obesità e l'incontinenza urinaria non è chiara. Alcuni studi suggeriscono che il peso corporeo in eccesso aumenti la pressione addominale. Ciò a sua volta aumenta la pressione della vescica e la mobilità dell'uretra. Ciò piombo per sollecitare l'incontinenza urinaria. Ciò egualmente causa una vescica iperattiva.

L'obesità, come negli stadi avanzati della gravidanza (che è associata comunemente con l'incontinenza) può piombo a sforzo cronico, allungante ed indebolentesi dei nervi e dei muscoli dell'area pelvica. Ciò ha potuto anche contribuire all'incontinenza urinaria.

Sorgenti

  1. http://care.diabetesjournals.org/content/32/8/1391.full.pdf
  2. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S002253470902624X
  3. http://www.gulfcongress.net/images/PL21%20Obesity%20and%20Urinary%20Incontinence%2024%20Mar%202010.pdf
  4. http://link.springer.com/article/10.1007%2Fs00192-005-1356-8?LI=true#page-1
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2866035/
  6. http://www.zbmi.com/Journal%20Article%20-%20Urinary%20Incontinence.pdf
  7. http://www.newporturogynecology.com/pdf/auwad.pdf
  8. http://health.adelaide.edu.au/pros/docs/reports/BR200407_BMI_Incontinence.pdf

[

Further Reading

Last Updated: Jun 5, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 05). Obesità ed incontinenza urinaria. News-Medical. Retrieved on October 18, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Obesity-and-Urinary-Incontinence.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Obesità ed incontinenza urinaria". News-Medical. 18 October 2019. <https://www.news-medical.net/health/Obesity-and-Urinary-Incontinence.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Obesità ed incontinenza urinaria". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Obesity-and-Urinary-Incontinence.aspx. (accessed October 18, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Obesità ed incontinenza urinaria. News-Medical, viewed 18 October 2019, https://www.news-medical.net/health/Obesity-and-Urinary-Incontinence.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post