Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Epidemiologia di obesità

L'obesità è il nuovo mondiale epidemico particolarmente nelle nazioni sviluppate. L'obesità sviluppa dovuto uno squilibrio fra l'assunzione di energia e la spesa tali che l'energia in eccesso è memorizzata in celle grasse. Queste celle grasse aumentano di numero il piombo a parecchie conseguenze di salubrità.

Il grasso corporeo in eccesso provoca frequentemente il rischio aumentato di malattia di cuore, il diabete, cistifellea ed affezione epatica, artrite ed alcuni cancri. Lle 1,3 miliardo genti stimata sono di peso eccessivo o obese.

Cause di obesità

Fra i fattori di rischio dell'obesità, quelle prominenti comprendono l'assunzione aumentata degli alimenti ricchi di energia e dello stile di vita sedentario in diminuzione o di attività fisica.

Altre cause dell'obesità comprendono la ghiandola endocrina, ipotalamico e le malattie genetiche.

C'è un bilanciamento fine fra l'assunzione di caloria e la spesa che ottiene negativamente commovente dai fattori di stile di vita quali grasso dietetico in eccesso, lo zucchero e l'attività fisica in diminuzione. Ciò piombo alle alterazioni negative in fisiologia dell'organismo.

Definizione di obesità

Le persone sono considerate obese quando pesano più di 20% sopra il loro peso ideale.

L'indice di massa corporea (BMI) è calcolato come peso nei chilogrammi divisi da altezza in metri quadrati. I criteri corrente accettati per il peso eccessivo è definito come i livelli (BMI) di indice di massa corporea maggiori di 25 kg/m2 ed obesità come BMI di 30 kg/m.2

Obesità negli Stati Uniti

Secondo i rapporti dell'indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salubrità, 2009-2010 più di un terzo degli adulti e quasi 17% della gioventù erano nel 2009-2010 obesi. Confrontato al rapporto più iniziale nel 2007-2008, c'è molto scarso effetto nella le figure nel rapporto di NHANES.

La prevalenza dell'obesità è simile fra gli uomini e donne ed uomini adulti invecchiati 60 e più era più probabile essere obesa che i più giovani adulti. Le donne adulte oltre 60 hanno incluso 42,3% obesi rispetto a 31,9% fra le donne invecchiate 20-39.

Con i numeri aumentanti dell'obesità, il numero della gente con gli stati di salute connessi con l'obesità gradisce l'ipertensione, diabete di tipo 2 e la malattia di cuore è egualmente sull'aumento. La prevalenza di obesità negli Stati Uniti aumentati durante le ultime coppie delle decadi dello XX secolo.

Nel 2009-2010, 35,7% degli adulti degli Stati Uniti erano obesi. Ciò è un poco oltre un terzo della popolazione. Nel 2009-2010, 16,9% dei bambini degli Stati Uniti e gli adolescenti erano obesi.

La prevalenza dell'obesità era più alta fra gli adolescenti che i bambini invecchiati scuola materna. I ragazzi tendono ad essere più obesi (18,6%) che le ragazze (15%). I numeri totali di obeso negli Stati Uniti includono 78 milione adulti e circa 12,5 milione bambini ed adolescenti.

Tendenze mondiali di obesità

Il più alta tariffa dell'obesità e della sua incidenza è stata riferita in isole del Pacifico e le tariffe più basse sono state vedute in Asia.

Le tariffe in Europa ed in North-american sono generalmente alte, mentre le tariffe in Africa e paesi del Medio Oriente stanno variando. La prevalenza dell'obesità varia da 1% in India in isole del Pacifico, in cui la prevalenza dell'obesità può raggiungere fino a 80% in alcune regioni.

Secondo l'organizzazione mondiale della sanità, gli studi dell'indice di massa corporea coprono soltanto 86% della popolazione mondiale. Ciò rende la valutazione esatta di prevalenza dell'obesità difficile.

Il WHO, tuttavia, stima che nel 2005 circa 1,6 miliardo genti universalmente siano state di peso eccessivo e che almeno 400 milione adulti erano obesi. Ciò aiuta il WHO a predire da ora al 2015 quello, circa 2,3 miliardo adulti saranno di peso eccessivo e quel almeno 700 milioni saranno obesi.

Studio mondiale oltre su 28 manifestazioni dei paesi una tendenza relativa di diminuzione all'obesità fra gli uomini in soltanto due paesi - la Danimarca e l'Arabia Saudita. Fra le donne un declino nei numeri dell'obesità è veduto in cinque paesi compreso la Danimarca, l'Irlanda, l'Arabia Saudita, la Finlandia e la Spagna.

Sorgenti

  1. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2833287/
  2. http://www.med.upenn.edu/timm/documents/ClincalArticleTIMM20089Lazar1.pdf
  3. http://ije.oxfordjournals.org/content/35/1/55.full.pdf
  4. http://www.cdc.gov/nchs/data/databriefs/db82.htm
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22253363

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 27). Epidemiologia di obesità. News-Medical. Retrieved on July 08, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Obesity-epidemiology.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Epidemiologia di obesità". News-Medical. 08 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Obesity-epidemiology.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Epidemiologia di obesità". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Obesity-epidemiology.aspx. (accessed July 08, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Epidemiologia di obesità. News-Medical, viewed 08 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Obesity-epidemiology.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.