Neurite ottica e sclerosi a placche

La neurite ottica (ON) è caratterizzata da infiammazione del nervo ottico con perdita acuta di visione in un occhio. È fra le manifestazioni iniziali della sclerosi a placche (MS) ed accade secondario al demyelination. La maggior parte dei casi riferiti sono associati con il ms; tuttavia, può accadere in isolamento.

Nervo influenzato dalla sclerosi a placche. Credito di immagine: Designua/Shutterstock
Nervo influenzato dalla sclerosi a placche. Credito di immagine: Designua/Shutterstock

SU è stato osservato in circa 20% dei pazienti del ms come manifestazione iniziale ed in quasi 50% dei pazienti nel corso della malattia. La prova ottica del trattamento della neurite (ONTT) ha indicato che dopo che un periodo di seguito di 15 anni, quasi metà di pazienti aveva convertito in sig.ra clinicamente definita che guarda col rischio della conversione al ms, è chiaro che la diagnosi di richiesta e l'efficace gestione dei pazienti commoventi è necessaria.

Su perdita visiva dolorosa di cause che pricipalmente affligge i giovani adulti, particolarmente le femmine è associata con un'ampia varietà di sintomi e.

Sintomi di neurite ottica

SU è caratterizzato dai sintomi quali i difetti visivi, fanno soffrire nella regione periorbital e nei problemi con la percezione del colore. I difetti di visione possono essere delicati o severi, quale perdita di percezione leggera e solitamente sono associati con dolore priore. Il dolore Periocular o retro-oculare che accompagna i movimenti di occhio è comune fra questi pazienti. I difetti nel campo visivo sono osservati dentro SOPRA e possono comprendere i difetti focali o diffondere i difetti.

Diagnosi e conversione di predizione al ms

SU è la manifestazione iniziale più comune del ms; tuttavia, è difficile da predire la prognosi a lungo termine. Ci sono alcuni fattori importanti che possono contribuire a predire il rischio di conversione al ms ed ad aiutare con la gestione a lungo termine della malattia. I fattori quali i risultati neurologici e e del fondo pazienti di dati demografici, della genetica, sono importanti nella predizione del rischio.

Neuroimaging facendo uso di imaging a risonanza magnetica (MRI) può fornire le comprensioni apprezzate in questo senso. MRI del cervello, delle orbite ed il midollo spinale può essere usato per la diagnosi e di queste lesioni in particolare può essere forti indicatori del rischio del ms. La probabilità di sviluppare il ms aumenta con il numero delle lesioni. La maggior parte dei pazienti con sulle anomalie di manifestazione nel segnale del T2 della bianco-materia in una scansione di MRI.

I criteri di McDonald comprendono uno strumento diagnostico sensibile ed accurato utilizzato per predire il rischio di conversione a sig.ra. Questi sono stati aggiornati per fornire i criteri fissi definiti per DIS (diffusione nello spazio) e DIT (diffusione a tempo) delle lesioni dello SNC e gli aiuti la rilevazione del ms dopo un singolo episodio dei sintomi neurologici. I criteri di McDonald egualmente aiutano nella diagnosi differenziale escludendo altre malattie.

L'analisi del liquido cerebrospinale (CSF) può anche aiutare nella diagnosi; l'indice analitico di G (OB) della fascia e dell'immunoglobulina (IgG) di oligoclonal è i preannunciatori più utili di sig.ra.

La prova evocata di potenziali è ancora un altro strumento diagnostico estremamente sensibile utilizzato per predire il rischio di malattia anche nei casi asintomatici o silenziosi. Le prove potenziali evocate (VEP) visive misurano l'attività elettrica del cervello in risposta ad uno stimolo visivo ed individuano la velocità della propagazione dell'impulso nervoso. Così possono individuare le lesioni anche prima dello sviluppo dei sintomi.

La tomografia ottica della coerenza (OCT) è una tecnica sviluppata di recente ed affidabile per determinare lo spessore delle fibre nervose retiniche e dei tessuti retinici. La prova di OTTOBRE può determinare l'assottigliamento dei livelli delle fibre nervose in pazienti con priore SOPRA. Questa prova è utile da quantificare la perdita di assoni del nervo ottico e quindi aiuta nella valutazione della progressione di malattia.

Approcci di trattamento

La strategia del trattamento dentro su solitamente comprende la terapia endovenosa del corticosteroide quale il methylprednisolone. Il dexamethasone endovenoso è egualmente un'opzione per i pazienti con acuto SOPRA. La sua facilità di disponibilità e di basso costo le rende un'alternativa attraente al methylprednisolone. Tuttavia, anche se gli steroidi sono stati trovati per accelerare inizialmente il ripristino della visione, non hanno effetti sul risultato visivo definitivo.

L'immunomodulatore e la terapia endovenosa dell'immunoglobulina possono essere utili in pazienti con una o più lesioni, tuttavia, il rischio potenziale per avvantaggiare il rapporto dovrebbe essere valutato prima di iniziare la terapia.

Parecchi studi hanno dimostrato le comprensioni utili per quanto riguarda le funzionalità cliniche di associato con il ms; tuttavia, più comprensione dei fattori responsabili della severità di malattia ed i migliori strumenti diagnostici ancora sono richiesti. Ciò contribuirà ad impedire i trattamenti ed il risultato inesatti nell'approvazione della strategia appropriata del trattamento.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Nov 19, 2018

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    NM, Ratan. (2018, November 19). Neurite ottica e sclerosi a placche. News-Medical. Retrieved on September 22, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Optic-Neuritis-and-Multiple-Sclerosis.aspx.

  • MLA

    NM, Ratan. "Neurite ottica e sclerosi a placche". News-Medical. 22 September 2019. <https://www.news-medical.net/health/Optic-Neuritis-and-Multiple-Sclerosis.aspx>.

  • Chicago

    NM, Ratan. "Neurite ottica e sclerosi a placche". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Optic-Neuritis-and-Multiple-Sclerosis.aspx. (accessed September 22, 2019).

  • Harvard

    NM, Ratan. 2018. Neurite ottica e sclerosi a placche. News-Medical, viewed 22 September 2019, https://www.news-medical.net/health/Optic-Neuritis-and-Multiple-Sclerosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post