Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Paleo contro le diete del cheto

In questa età di consapevolezza in continuo aumento di come la nostra dieta pregiudica la nostri salubrità e peso, delle diete paleolitiche (Paleo) e ketogenic (cheto) sono due piani di gestione dietetici alto-diffusi.

Sebbene dividano una certa guida comune caratterizzino, quale una riduzione dell'assunzione del carboidrato e nessuna caloria che conta, i principi di fondo di ciascuno siano differenti.

La dieta di paleo mette a fuoco sul cibo similmente ai nostri antenati a partire dall'era paleolitica, mirante a derivare la nutrizione dagli interi, alimenti naturali ed ad eliminare l'alimento trasformato e raffinato.

La dieta del cheto, d'altra parte, mira ad alterare la composizione nutritiva dell'alimento che mangiamo, per modificare come l'energia di trattamenti di organismo. I fautori dichiarano un gran numero di vantaggi da ogni strategia, includente: perdita di peso, energia aumentata ed umore elevato.  

Credito di immagine: Marilyn Barbone/Shutterstock
Credito di immagine: Marilyn Barbone/Shutterstock

Che cosa è la dieta di Paleo?

La dieta di Paleo mira a ritornare le abitudini alimentari di nuovo a quelle dei nostri antenati del cavernicolo del cacciatore raccoglitore, un milione di anni fa. È basata sulla teoria che il corpo umano non ha evoluto al passo che la dieta umana ha passato i 10,0000 anni scorsi e quindi, ben-non si adatta a molti degli alimenti che consumiamo oggi. L'industrializzazione e coltivare (animali ed alimento) ha creato una maggior disponibilità del alto-raffinato di e - elaborato, ormone ed alimenti antibiotico-contenere. Questo squilibrio è pensato per contribuire ai tassi alti di malattie croniche in tutto il mondo sviluppato quali il diabete, la malattia di cuore e l'obesità.

Orientamento dietetico

Le diete commerciali di Paleo variano piuttosto in alcuni degli alimenti che raccomandano e limitano. Seguono generalmente queste linee guida di base:

Che cosa da mangiare:

  • Frutta
  • Verdure
  • Noci e semi
  • Carne magra (particolarmente allevata ad erba o animali selvatici)
  • Pesce (particolarmente quel livello in acidi grassi omega-3, per esempio salmone)
  • Petroli da frutta e dalle noci (per esempio oliva)

Che cosa da evitare:

  • Granuli (per esempio grano, avena, orzo)
  • Legumi (fagioli, piselli, lenticchie ed arachidi)
  • Prodotti lattier-caseario
  • Zucchero raffinato
  • alimento Alto-elaborato
  • Sale
  • Ortaggi a radici che non possono essere cucinati (per esempio patate)

Vantaggi

La dieta di Paleo promuove chiaramente il cibo sano incoraggiando il consumo di alimenti nutrienti e naturali, compreso frutta, le verdure e le noci. I test clinici ripartiti con scelta casuale che paragonano la dieta di Paleo ad altri stanno mancando di. Tuttavia, la prova iniziale suggerisce che la dieta di Paleo:

  • Ha simili effetti su perdita di peso alla dieta Mediterranea ben esaminata, ma tutto causa migliore e la mortalità in relazione con il Cancro e sforzo ossidativo in diminuzione
  • Lipogenesis in diminuzione, sensibilità migliore dell'insulina e diminuito fare circolare i trigliceridi in donne di peso eccessivo e postmenopausali.

La più ricerca è necessaria per capire gli effetti a lungo termine della dieta di paleo su salubrità.

Preoccupazioni

Una preoccupazione importante per la dieta di thePpaleo è la restrizione completa degli alimenti considerati tradizionalmente sani. Wholegrains ed i legumi sono buone sorgenti di fibra; le vitamine ed altri sostanze nutrienti e prodotti lattier-caseario forniscono la proteina ed il calcio. Gli effetti di eliminazione delle queste sostanze nutrienti dalla dieta efficacemente non sono stati indicati nei test clinici. Questi alimenti sono egualmente generalmente più economici della carne o delle noci organica raccomandata. Di conseguenza, la dieta di Paleo può risultare essere troppo costosa affinchè alcuni mantenga per un periodo esteso.

I ricercatori egualmente dubitano che la teoria che è alla base della dieta di Paleo possa semplificare eccessivamente la relazione fra gli esseri umani ed il loro adattamento dietetico. Le considerazioni supplementari includono:

  • Altri fattori hanno influenzato le alterazioni alla dieta umana oltre l'agricoltura da solo, compreso la geografia, il clima e della disponibilità dell'alimento;
  • Il contrario a credenza popolare, la ricerca antropologica recente ha indicato che i nostri antenati hanno mangiato soprattutto una dieta basata dell'impianto (non carne);
  • Le diete umane iniziali possono includere i granuli selvaggi fino a 30.000 anni fa, molto prima dell'agricoltura sono state stabilite;
  • I cambiamenti genetici evolutivi sono continuato in esseri umani oltre l'era paleolitica, con qualche apparentemente relativo alla dieta, quale un aumento nel numero dei geni relativi alla ripartizione degli amidi dietetici.

Che cosa è la dieta del cheto?

Una dieta ketogenic è destinata per forzare l'organismo passare dal usando il glucosio come la fonte di energia principale ad utilizzare il grasso. È alta in grasso, in moderato in proteina ed in molto minimo in carboidrato.

Contrassegnato diminuendo l'assunzione del carboidrato, l'organismo deve passare dal usando questo come sua fonte primaria di energia. Quando l'organismo riceve di meno che 50g del carboidrato al giorno, meno insulina è secernuta significativamente ed il catabolismo è indotto.

Una volta che le memorie del glicogeno sono vuotate, l'energia deve essere generata da glucosio ripartito dalle sorgenti del non carboidrato (gluconeogenesi), quali acido lattico, glicerolo e gli amminoacidi alanina e glutamina.

Una volta che queste offerte sono esaurite e l'organismo non può continuare con le domande del glucosio, fornisce una fonte alternativa di energia proveniente dagli organismi di chetone.

Durante il ketogenesis, gli acidi grassi sono convertiti in beta-hydroxybutyrate ed in acetone, gli organismi di chetone di base usati per energia durante “la chetosi nutrizionale„.

L'organismo rimarrà in uno stato ketotic per finchè è privato dei carboidrati e di altre sorgenti di glucosio. Di conseguenza, il consumo di proteine egualmente deve essere limitato per impedire la produzione endogena di glucosio via la gluconeogenesi. Tuttavia, non c'è la restrizione sulle calorie quotidiane grasse o globali.

Ciò è considerata come abbastanza sicura mentre gli organismi di chetone sono prodotti soltanto nelle piccole quantità e non alterano il sangue pH. Non deve essere confusa con lo stato pericoloso, chetoacidosi, che deriva dalla capitalizzazione estremamente delle alte concentrazioni di organismi di chetone nel sangue, creante l'acidosi.

Orientamento dietetico

L'assunzione nutrizionale si compone del circa grasso di 60% - di 55%, proteina di 35% - di 30% e carboidrati di 10% - di 5%. La sfida più problematica è spesso di consumare abbastanza grasso senza consumare troppa proteina.

Che cosa da mangiare:

  • Di meno che 50g dei carboidrati un il giorno. Molta gente si limita a 30g per massimizzare la probabilità di restare nella chetosi
  • Importi moderati di proteina (40-50g per le donne, 50-60g per gli uomini)
  • Grasso in abbondanza
  • Verdure a basso contenuto di carboidrati, quali i verdi frondosi, i pomodori, l'asparago ed i broccoli
  • Carne grassa quali la pancia, l'agnello ed il pollame di maiale con l'interfaccia sopra
  • Uova
  • Peschi, quali lo sgombro, il salmone, lo sgombro, le sardine, la trota o l'aringa
  • Latteria crema e con grassi naturali
  • Le noci ed i semi, quale il Brasile, noci di macadamia, semi di lino, noci, mandorle e nocciole, ma anacardio, hanno tenore in carboidrati significativamente più elevato.

Che cosa da evitare:

  • Ortaggi a radici amidacei, quali la patata, le pastinache, la barbabietola ed il granoturco dolce
  • Latteria a bassa percentuale di grassi
  • Una certa latteria, per esempio latte, yogurt o formaggio con una quantità elevata di lattosio o di proteina.

Vantaggi

Facendo uso degli organismi di chetone per combustibile è stato indicato per fornire gli efficaci effetti di perdita di peso, per aiutare i più bassi livelli del glucosio di sangue e per diminuire la fiducia della gente sul farmaco del diabete.
Gli studi hanno indicato generalmente:

  • I pazienti con il diabete hanno abbassato i livelli del glucosio di sangue, piombo al ricorso diminuito al loro farmaco del diabete
  • Abbassamento dell'ipertensione
  • Livelli diminuiti del trigliceride
  • Livelli di colesterolo aumentati di HDL (un buon segno di salubrità del cuore)
  • Prestazione mentale migliore

Inoltre, organismi di chetone:

  • Può essere usato per produzione di energia dal cuore, dai muscoli, dai reni e perfino dal cervello.
  • Produca più adenosintrifosfato (combustibile per le celle) che il glucosio
  • Faccia diminuire il danno del radicale libero e migliori la capacità antiossidante

Preoccupazioni

Le considerazioni importanti e gli effetti contrari possibili includono:

  • I globuli rossi ed il fegato non possono utilizzare i chetoni per energia
  • La produzione degli organismi di chetone dipende dalla tariffa metabolica basale, dall'indice di massa corporea e dalla percentuale del grasso corporeo
  • Il terreno comunale, effetti secondari a breve termine si riferisce a generalmente come l'influenza del cheto, sebbene risolvano solitamente in alcune settimane. Questi includono: la nausea, vomitante, emicrania, fatica, vertigini, insonnia, ha diminuito la tolleranza di esercizio e la costipazione
  • Mentre gli effetti a breve termine (fino a 2 anni) della dieta ketogenic sono ben noti, piccolo è conosciuto circa gli effetti a lungo termine. Alcuni di quelli conosciuti comprendono la steatosi, hypoproteinemia, calcoli renali e vitamina e carenze di minerali epatici
  • Ipoglicemia severa in pazienti con diabete
  • Alcune circostanze sono controindicazioni per la dieta ketogenic, includenti: pancreatite, errore di fegato, disordini di metabolismo grasso, carenza primaria della carnitina, carenza di palmitoyltransferase della carnitina, carenza di translocase della carnitina, porfiria, o carenza del piruvato chinasi
  • L'acetone può essere diminuito all'isopropanolo nell'organismo che può fornire un risultato dei test del respiro dell'alcool del falso positivo

Paleo contro il cheto in breve

In breve, lo scopo della dieta di Paleo è di mangiare gli alimenti naturali e non raffinati, mentre la dieta del cheto è metabolico-messa a fuoco, miranti a tenere i livelli minimo e chetoni dell'insulina alti. Mentre ogni dieta è basata su un'ideologia differente, dividono vari, guidando le caratteristiche.

Entrambe le diete sostengono la diminuzione del consumo di zucchero e di carboidrati raffinati e mettono una maggior enfasi sul cibo nutriente, alimenti sani e naturali. Nessuno richiede la restrizione di caloria ed i seguaci hanno la libertà per scegliere la quantità di alimenti raccomandati che mangiano, all'interno di ragione.

La dieta ketogenic, tuttavia, richiede un maggior affare del video e della restrizione dell'alimento per mantenere il bilanciamento corretto delle sostanze nutrienti nella dieta.

Gli studi epidemiologici recenti hanno confutato la credenza tradizionale-tenuta che le diete ad alta percentuale di grassi causano l'obesità ed altre malattie relative (per esempio coronaropatia, diabete e cancro). Gli studi sugli animali rivelano generalmente il contrario.

Un esame e una meta-analisi sistematici recenti delle prove controllate ripartite con scelta casuale hanno rivelato la perdita di peso significativamente maggior con povero di carboidrati contro le diete a bassa percentuale di grassi.

Le diete a bassa percentuale di grassi erano egualmente migliori a conservare la tariffa metabolica basale di una persona. Mentre questo più direttamente è stato allineato rispetto agli scopi della dieta ketogenic, questi risultati possono anche adattarsi ad una pianificazione paleo-messa a fuoco di nutrizione.

Riassunto

Entrambe le diete sembrano avere indennità-malattia che estendono oltre perdita di peso fino le condizioni mediche relative pure, compreso il diabete, la coronaropatia e l'ipertensione.

Il loro aumento rapido nella popolarità è, senza dubbio, un riflesso dei miglioramenti rapidi sperimentati dai seguaci, tuttavia, i loro effetti a lungo termine devono ancora essere determinati.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 29, 2018

Written by

Rebecca Woolley

Rebecca has spent her working life in medical communications. With a career that has spanned three continents, she has a breadth of experience in a variety of roles covering numerous therapeutic areas. She enjoys the variety that writing brings, with areas of research including type 2 diabetes, anticoagulation therapy, and chronic obstructive pulmonary disease.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Woolley, Rebecca. (2018, August 29). Paleo contro le diete del cheto. News-Medical. Retrieved on October 24, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Paleo-vs-Keto-Diets.aspx.

  • MLA

    Woolley, Rebecca. "Paleo contro le diete del cheto". News-Medical. 24 October 2021. <https://www.news-medical.net/health/Paleo-vs-Keto-Diets.aspx>.

  • Chicago

    Woolley, Rebecca. "Paleo contro le diete del cheto". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Paleo-vs-Keto-Diets.aspx. (accessed October 24, 2021).

  • Harvard

    Woolley, Rebecca. 2018. Paleo contro le diete del cheto. News-Medical, viewed 24 October 2021, https://www.news-medical.net/health/Paleo-vs-Keto-Diets.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.