Trattamento della malattia del Parkinson

La malattia del Parkinson soprattutto è trattata facendo uso dei farmaci. Le medicine possono essere usate per trattare i sintomi della malattia del Parkinson. Queste medicine possono facilitare i sintomi ma non fanno maturare la circostanza. Il grado di risposta al farmaco ed alla durata per cui gli effetti persistono varia fra le persone.

Terapia farmacologica

I tipi principali di farmaci sono comunemente usati includono:

  • Levodopa o L-Dopa

Ciò è un modulo di dopamina che è assorbita dalle cellule nervose del cervello ed ottiene trasformata nell'intervento concreto di dopamina. È catturata solitamente come compressa. Le dosi iniziali del levodopa sono molto piccole e poichè la risposta alla piccola dose si logora la dose è aumentata.

Mentre tale levodopa può distruggersi nel sangue in moda da potere ricevere il cervello gli importi bassi di dopamina attiva. Ciò causa la riduzione dell'efficacia. Per questo levodopa si combina con l'altro farmaco, quali il benserazide o il carbidopa. Questi agenti fermano il levodopa che è ripartito nell'intestino ed aumentano la quantità di dopamina attiva che raggiunge il cervello. Questi agenti egualmente diminuiscono gli effetti secondari causati dal levodopa compreso la nausea, il vomito, le vertigini e la fatica.

L'efficacia del levodopa diminuisce col passare del tempo. Ciò accade perché mentre più cellule nervose nel cervello muoiono e pochi numeri assorbono il levodopa. Sopra uso a lungo termine un altro effetto secondario è veduto. È chiamato l'effetto “di accensione„. Qui i pazienti possono passare improvvisamente fra potere muoversi (in scena) verso essere immobili (fuori dalla fase). Ci possono essere movimenti incontrollabili e a scatti del muscolo (chiamati discinesie) come effetto secondario del levodopa pure.

Agonisti della dopamina

Gli agonisti della dopamina possono fungere da sostituti per dopamina nel cervello ed avere un simile effetto al levodopa. Questi agenti includono le droghe come la bromocriptina. Questi agenti hanno effetti secondari compreso la nausea, vomitante, la fatica, episodi di confusione o i più nuovi agonisti non segale derivati di allucinazioni ecc. sono preferiti (pramipexole e ropinirole) sopra la più vecchi bromocriptina, cabergolina, lisuride e pergolide degli agenti.

Inibitori dell'ossidasi-b della monoammina o inibitori di MAO-B

Questo gruppo include le droghe come la selegilina e la rasagilina. Questi agenti bloccano gli effetti di un enzima chiamato ossidasi-b della monoammina nel cervello. MAO-B è normalmente responsabile della distruzione di dopamina. Se gli effetti di questo enzima è bloccato l'atto della dopamina è prolungato. Gli inibitori di MAO-B possono migliorare i sintomi della malattia del Parkinson ma sono meno efficaci che il levodopa. Possono causare gli effetti secondari quali la nausea, il dolore addominale, l'emicrania ecc.

Inibitori del Catecolo-O-METHYLTRANSFERASe

Gli inibitori di COMT includono Entacapone e Tolcapone. Questi agenti impediscono il levodopa essere ripartito per l'enzima COMT. Questi agenti possono causare la nausea, il vomito, i problemi del fegato ed il dolore addominale.

Amantadina

L'amantadina può essere utilizzata come monoterapia nella malattia del Parkinson precoce. Ha un vantaggio debole e di breve durata. È usata solitamente congiuntamente ad altri agenti.

Terapia chirurgica

I farmaci sono il metodo usuale di trattamento della malattia del Parkinson. Tuttavia, l'ambulatorio a volte è usato per curare i pazienti a lungo termine. Queste procedure chirurgiche sono offerte dai centri selezionati. Non possono essere adatte a tutti i pazienti.

Il trattamento chirurgico è stato sviluppato nella metà del XX secolo prima dell'arrivo di efficace terapia medica. Ancora ha un posto nel trattamento ed è nell'ambito della ricerca attualmente.

Tipi di chirurgie

Lo stimolo profondo del cervello è un trattamento chirurgico a volte utilizzato in pazienti con la malattia del Parkinson a lungo termine. Una piccola unità che genera gli impulsi è inserita nella parete a scrigno ed è connessa con un collegare fine collocato sotto l'interfaccia che funziona al cervello. L'unità rilascia la corrente elettrica minuscola che stimola le parti del cervello che sono influenzate dalla malattia del Parkinson. Ciò può facilitare i sintomi ma non è una maturazione completa.

Altri metodi chirurgici comprendono l'ambulatorio thalamic e Subthalamic di pallidotomy (utilizzato nella discinesia unilaterale, nelle fluttuazioni “di accensione„ severe e nell'errore della droga), (per i tremiti gestenti) ecc.

Sorgenti

  1. http://www.bbc.co.uk/health/physical_health/conditions/parkinsons1.shtml
  2. http://www.nhs.uk/conditions/Parkinsons-disease/Pages/Introduction.aspx
  3. http://www.sign.ac.uk/pdf/sign113.pdf
  4. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0001762/
  5. http://www.hgen.pitt.edu/counseling/public_health/parkinsons.pdf
  6. http://www.pdf.org/en/meds_treatments

Further Reading

Last Updated: Jun 5, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 05). Trattamento della malattia del Parkinson. News-Medical. Retrieved on January 29, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Parkinsons-Disease-Treatment.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Trattamento della malattia del Parkinson". News-Medical. 29 January 2020. <https://www.news-medical.net/health/Parkinsons-Disease-Treatment.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Trattamento della malattia del Parkinson". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Parkinsons-Disease-Treatment.aspx. (accessed January 29, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Trattamento della malattia del Parkinson. News-Medical, viewed 29 January 2020, https://www.news-medical.net/health/Parkinsons-Disease-Treatment.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post