Medicina e psichiatria personali

Che cosa è medicina personale?

I metodi tradizionali di pratica medica applicano lo stesso regime terapeutico per tutte le persone con la stessa malattia malgrado la conoscenza che esiste una differenza fra il trucco genetico di ogni paziente e l'influenza dei fattori ambientali. Tuttavia, con l'arrivo delle tecnologie genetiche dell'analisi, i trattamenti possono essere personalizzati per aumentare la loro efficacia e sicurezza. Il campo di medicina personale sta utilizzando in parecchie malattie con i risultati positivi, specialmente all'interno del campo dell'oncologia.

Un campo novello, corrente in esame, è medicina personale all'interno della psichiatria.

Medicina personale e predisposizione di predizione

Una delle applicazioni principali di medicina personale è la previsione di predisposizione di malattia facendo uso degli studi genoma di ampiezza di associazione (GWAS). In questi studi, i genoma dei pazienti con una determinata malattia o il disordine sono analizzati, identificanti le piccole variazioni all'interno dei geni chiamati “singoli polimorfismi del nucleotide„ (SNPs). SNPs comune dalle persone in buona salute e le persone con i genoma malati sono confrontati per contribuire ad identificare SNPs che è più frequente in una malattia particolare. SNPs che sono più comuni nelle malattie quindi geneticamente è collegato alla malattia. La selezione per le persone con SNPs collegato può essere usata per indicare la predisposizione ad una malattia specifica, tenendo conto la prescrizione dei farmaci preventivi e la comunicazione dell'esigenza dei cambiamenti di stile di vita e la diminuzione dell'avvenimento della malattia.

Sotto sono alcuni esempi delle aree di malattia dove le medicine personali forayed.

Disordine depressivo principale

Il disordine depressivo principale o la depressione clinica pregiudica l'umore di una persona con i sintomi compreso tristezza costante, irritabilità, mancanza di speranza, energia in diminuzione ed i problemi di sonno. Questa circostanza ha una forte associazione con l'eredità, con un collegamento genetico di circa 40-70%. Numeroso SNPs collegato è stato identificato fin qui, quale il gene dell'idrolasi del triptofano, corticotropin-rilasciando il gene del recettore ormonale 1 (CRHR1), corticotropin-rilasciando il gene della proteina (CRHBP) dell'ormone-associazione e la regione variabile di ripetizione di numero (VNTR) 5 del gene del trasportatore di hydroxytryptamine (serotonina) (5-HTT). I pazienti possono essere schermati per i questi SNPs da controllare per vedere se c'è predisposizione genetica quindi che impedisce questo disordine anche prima che abbia cominciato.

Schizofrenia

La schizofrenia è un disturbo mentale cronico che ha numerosi sintomi rendenti non validi compreso i delirii, le allucinazioni, i problemi di memoria e la depressione. Questa circostanza egualmente ha un collegamento genetico molto forte, fra 50-80%. Tuttavia, questa circostanza è molto complessa ed il contributo della genetica completamente non è stato capito.
Malgrado questo fatto, ci sono una serie di variazioni genetiche che sono state identificate finora. Questi includono SNPs all'interno del gene del dito di zinco 804A (ZNF804A), del fattore di trascrizione 4 (TF4) e del Neuregulin 1 (NRG1). Oltre 1000 geni e le 8000 variazioni sono stati studiati ma ulteriore ricerca è richiesta prima che l'analisi di SNP possa essere utilizzata ordinariamente nella pratica medica.

Disordine bipolare

Il disordine bipolare, o la malattia maniaco-depressiva, è un disturbo mentale severo caratterizzato dalle variazioni insolite negli atteggiamenti e nello stato emozionale che effettuano l'energia ed i livelli di radioattività. Questo disordine alterna fra gli episodi maniaci o depressivi. Tipicamente, il litio è prescritto per i pazienti con questa circostanza che stabilizza drammaticamente i loro basculaggi asse verticali di umore.

Le indagini hanno rivelato che le variazioni genetiche specifiche sono associate con una risposta utile a litio, quale SNPs all'interno della proteina obbligatoria 1 (XBP1) della X-casella, chinasi 3 della glicogeno-sintasi beta (GSK3B) e regione del cluster di punto di interruzione (BCR). Di conseguenza, medici possono fare un giudizio informato su come un paziente risponderà ad un regime terapeutico particolare sopra l'analisi del genoma del paziente.

Medicina personale e risposta di predizione di trattamento

Molti geni, considerevolmente enzimi del citocromo P450, sono compresi nel metabolismo delle droghe. La variazione all'interno di questi geni può alterare la durata che le droghe rimangono all'interno del plasma sanguigno e quindi può pregiudicare la funzione della droga. Per esempio, gli enzimi iperattivi ripartono troppo rapidamente la droga, con conseguente influenza terapeutica diminuita mentre gli enzimi inattivi piombo ad un'più alta concentrazione nella droga con conseguente dose eccessiva possibile.

Analizzando il genoma di una persona, le decisioni di dosaggio possono essere guidate e personalizzate, assicurandosi che ogni paziente ricevi le concentrazioni nella droga che sono ottimali mostrare l'effetto terapeutico desiderato. Tali medicine su misura piombo a risparmio di temi, ad efficacia ed alla sicurezza aumentati del trattamento.

Il futuro delle medicine personali in psichiatria

La ricerca continua nella medicina personale è richiesta per migliorare il test genetico per le circostanze psichiatriche e per contribuire ad identificare SNPs che sono comprese nella predisposizione di malattia. Il database di conoscenza può essere aumentato comprendendo i campi di OMICS quali il transcriptomics e il proteomics. Un'altra area rapido d'avanzamento neuroimaging la genomica. La genomica di Neuroimaging può contribuire a migliorare la comprensione esistente dei disordini psichiatrici comuni valutando i reticoli della rappresentazione di una malattia che ha un trucco genetico ben documentato e le variazioni che accadono quando un cambiamento specifico accade al genoma.

Alla fine, la medicina personale quale il pharmacogenomics psichiatrico può essere il futuro di medicina, aiutando migliori il risparmio di temi e la sicurezza di pratica medica.

Sorgenti

[Ulteriore lettura: Medicina, psichiatria personali]

Last Updated: Feb 27, 2019

Hannah Simmons

Written by

Hannah Simmons

Hannah is a medical and life sciences writer with a Master of Science (M.Sc.) degree from Lancaster University, UK. Before becoming a writer, Hannah's research focussed on the discovery of biomarkers for Alzheimer's and Parkinson's disease. She also worked to further elucidate the biological pathways involved in these diseases. Outside of her work, Hannah enjoys swimming, taking her dog for a walk and travelling the world.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Simmons, Hannah. (2019, February 27). Medicina e psichiatria personali. News-Medical. Retrieved on June 27, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Personalized-Medicine-and-Psychiatry.aspx.

  • MLA

    Simmons, Hannah. "Medicina e psichiatria personali". News-Medical. 27 June 2019. <https://www.news-medical.net/health/Personalized-Medicine-and-Psychiatry.aspx>.

  • Chicago

    Simmons, Hannah. "Medicina e psichiatria personali". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Personalized-Medicine-and-Psychiatry.aspx. (accessed June 27, 2019).

  • Harvard

    Simmons, Hannah. 2019. Medicina e psichiatria personali. News-Medical, viewed 27 June 2019, https://www.news-medical.net/health/Personalized-Medicine-and-Psychiatry.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post