Malattia fungosa di polmonite di Pneumocystis (PCP)

Inizialmente descritto come “polmonite delle cellule di plasma„, l'infezione polmonare con il jiroveci di Pneumocystis del microrganismo (precedentemente conosciuto come il carinii di Pnemocystis) in primo luogo è stata identificata in infanti senza alimenti, particolarmente quelli in orfanotrofi, al termine della seconda guerra mondiale. Oggi questa malattia, manifestandosi come polmonite severa e spesso interna in pazienti immunocompromised, è di importanza aumentante ai pediatri e ad altri specialisti intorno al mondo.

Jirovecii di Pneumocystis, fungo opportunistico che causa la polmonite in pazienti con il HIV, 3D illustrazione - immagine Copyright: Kateryna Kon/Shutterstock
Jirovecii di Pneumocystis, fungo opportunistico che causa la polmonite in pazienti con il HIV, 3D illustrazione - immagine Copyright: Kateryna Kon/Shutterstock

Il jiroveci di Pneumocystis è un agente patogeno fungoso unicellulare opportunistico che è diffuso nell'ambiente ed è pensato per fornire l'organismo via la trasmissione ærea. Egualmente rappresenta uno dei parecchi microrganismi che possono causare l'infezione pericolosa in pazienti con infezione HIV e l'AIDS avanzati.

Epidemiologia di polmonite di Pneumocystis

Negli anni 60, la polmonite di Pneumocystis è stata osservata principalmente in bambini che hanno avuti difetti congeniti specifici del sistema immunitario come pure in bambini ed in adulti con le immunodeficienze acquistate dovuto malignità o il suo trattamento. Quando il trapianto dell'organo è diventato più diffuso nella medicina clinica, è stato trovato che questo tipo di polmonite egualmente è stato collegato ai regimi immunosopressivi usati per impedire il rifiuto dell'organo.

Negli anni 80, la polmonite di Pneumocystis è stata trovata per ragruppare in alcuni uomini precedentemente in buona salute. Ciò successivamente ha richiesto una ricerca della causa fondamentale di immunosoppressione in questi pazienti, che finalmente piombo alla prima definizione della sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS). Ed effettivamente, è risultato che una maggioranza delle persone che sviluppano la polmonite di Pneumocystis ha la funzione anormale e/o numero dei linfociti T.

Oggi, questo tipo di polmonite è ancora la diagnosi didefinizione onnipresenta in America settentrionale, Europa ed in Asia, anche se principalmente si limita ai pazienti che sono ignari del loro stato del HIV alla presentazione come pure a coloro di cui sia intollerante o non compiacente con la terapia del antiretroviral.

Prima che la profilassi adeguata sia introdotta, i tassi di attacco per polmonite di Pneumocystis hanno variato da 25% in persone con rabdomiosarcoma (uno dei tipi più comuni di cancri del tessuto molle) a 43% in quelli con la leucemia linfoblastica acuta (un cancro a crescita rapida che pregiudica certo tipo di globuli bianchi).

Trasmissione e colonizzazione

Una maggioranza dei bambini in buona salute e gli adulti hanno anticorpi al jiroveci di Pneumocystis. Ciò che trova ha richiesto l'ipotesi iniziale che la polmonite di Pneumocystis potrebbe sorgere in un paziente immunosuppressed dovuto la riattivazione di un'infezione infanzia-acquistata e latente. Tuttavia, le analisi genotipiche supplementari hanno rivelato che l'infezione primaria può efficacemente essere ripulita dal host immunocompetent. Ciò indica che questo tipo di polmonite è il risultato di reinfezione con differenti sforzi piuttosto che la riattivazione di un'infezione preesistente.

La trasmissione delle cisti di jiroveci di Pneumocystis è dispersa nell'aria, ma la sua presenza nei polmoni è solitamente asintomatica. Tuttavia, le persone con immunità alterata e specialmente quelle con un conteggio a cellula T basso di CD4+ (inferiore a 200 per μl) sono considerate a rischio dello sviluppo di polmonite di Pneumocystis. Queste celle svolgono un ruolo fondamentale nella mediazione della risposta immunitaria adattabile ad una pletora di agenti patogeni.

La ricerca indica che i host immunocompetent sono bacini idrici potenziali del fungo nella popolazione, poichè possono trasferirlo da una persona ad un altro sopra le brevi distanze. Gli studi sugli animali hanno dimostrato che anche i periodi del fine-contatto brevi quanto l'un giorno possono provocare il trasferimento del jiroveci di Pneumocystis dai donatori ai destinatari immunocompetent.

All'infuori di immunosoppressione, i fattori di rischio importanti per colonizzazione di Pneumocystis e polmonite di Pneumocystis comprendono i disordini e l'infezione polmonari con il citomegalovirus (CMV). L'ultimo è dovuto la soppressione sia delle celle che dell'antigene di T dell'assistente che presentano le celle dal virus, che altera la risposta immunitaria ospite.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2019, February 27). Malattia fungosa di polmonite di Pneumocystis (PCP). News-Medical. Retrieved on February 26, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Pneumocystis-Pneumonia-(PCP)-Fungal-Disease.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Malattia fungosa di polmonite di Pneumocystis (PCP)". News-Medical. 26 February 2020. <https://www.news-medical.net/health/Pneumocystis-Pneumonia-(PCP)-Fungal-Disease.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Malattia fungosa di polmonite di Pneumocystis (PCP)". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Pneumocystis-Pneumonia-(PCP)-Fungal-Disease.aspx. (accessed February 26, 2020).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2019. Malattia fungosa di polmonite di Pneumocystis (PCP). News-Medical, viewed 26 February 2020, https://www.news-medical.net/health/Pneumocystis-Pneumonia-(PCP)-Fungal-Disease.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.