Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Diagnosi di presbiopia

La condizione medica relativa all'età che provoca la perdita di capacità di una persona di vedere chiaramente gli oggetti ad una distanza vicina è conosciuta come presbiopia. È causata da un indurimento graduale e progressivo della lente, che è accompagnata da una diminuzione nella lunghezza del muscolo ciliare e da una diminuzione direttamente proporzionale nella sua capacità completamente di accomodare l'occhio per gli oggetti vicini di distanza. Si manifesta il più spesso entro la quinta decade di vita e quasi tutta la gente più anziana, indipendentemente da quanto perfetto la loro visione aveva luogo durante i primi anni, la avvertirà.

La gente può in primo luogo notare che devono tenere i loro telefoni, i libri, i giornali e qualunque altro oggetto tenuto in mano che richiede l'estrema attenzione più lontano dai loro occhi che usuali per vedere più chiaro. Ciò parzialmente rimedia soltanto al problema, perché più lontano l'oggetto va, il ` più piccolo' nella dimensione che diventa e l'accomodazione più ulteriormente diminuisce, quindi rendendo l'intervento oftalmologico necessario. Altri segni e sintomi della presbiopia comprendono le emicranie dovuto fatica dell'occhio e di affaticamento della vista come pure la visione vaga. Questi sintomi sono solitamente peggiori negli ambienti tenue luminosi o dopo un giorno noioso lungo. Ciò richiede solitamente quelle influenzate per effettuare ai loro medici una visita.

Understanding Presbyopia

Prove

Un esame di base e completo dell'occhio con una serie di prove differenti è necessario da diagnosticare la presbiopia. L'oftalmologo esaminerà la retina ed effettuerà l'integrità del muscolo, la rifrazione, la lampada a fessura, il campo visivo e le prove dell'acuità visiva. Questi contribuiranno ad accertare della circostanza. Il collirio usato durante questo trattamento per dilatare gli allievi indurrà i pazienti ad avvertire la sensibilità aumentata ad indicatore luminoso nelle poche ore che seguono gli esami.

L'esame della retina è chiamato oftalmoscopia o funduscopy. Per mezzo di un oftalmoscopio lo specialista può esaminare la retina, disco e coroidico ottici (cioè livello di vasi sanguigni responsabili della fornitura dell'alimentazione alla retina). Una prova di integrità del muscolo è effettuata con un oggetto mobile e la capacità di seguire questo oggetto è valutata. Le prove rifrangenti valutano come le onde leggere sono piegate mentre passano tramite la cornea e la lente ed i risultati di queste prove contribuiscono a determinare quale prescrizione della lente sarà necessaria.

La lampada a fessura è necessaria per la determinazione indipendentemente da fatto che ci sono cellule danneggiate alla parte anteriore dell'occhio. Utilizza un microscopio che tiene conto l'ingrandimento e l'illuminazione di questa area oculare. Le sferze, le palpebre, il diaframma, la cornea, la lente e la camera fluida trovata fra il diaframma e la cornea sono esaminati. Verificando il campo visivo egualmente è chiamato perimetry ed è fatto per determinare se ci sono dei deficit presenti nel campo della visione del paziente. Infine, le prove dell'acuità visiva, cui la maggior parte della gente ha una conoscenza di con, sono effettuate con l'aiuto di un diagramma.  I pazienti sono chiesti di identificare i caratteri che vedono e questo aiuta il medico a determinare quanto il paziente può vedere chiaramente ed a quale distanza.

Raccomandazioni dell'esame di occhio

Gli esami di occhio, secondo l'accademia americana dell'oftalmologia, sono raccomandati ogni 5 - 10 anni per gli adulti sotto l'età di 40 ed ogni 2 - 4 anni per quelli fra le età di 40 - 54. L'intervallo diminuisce ogni 1 - 3 anni per quelli fra le età a 55 - 64 e persone 65 anni e più vecchio dovrebbe avere loro occhi ha esaminato ogni 1 - 2 anni.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Damien Jonas Wilson

Written by

Dr. Damien Jonas Wilson

Dr. Damien Jonas Wilson is a medical doctor from St. Martin in the Carribean. He was awarded his Medical Degree (MD) from the University of Zagreb Teaching Hospital. His training in general medicine and surgery compliments his degree in biomolecular engineering (BASc.Eng.) from Utrecht, the Netherlands. During this degree, he completed a dissertation in the field of oncology at the Harvard Medical School/ Massachusetts General Hospital. Dr. Wilson currently works in the UK as a medical practitioner.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Wilson, Damien Jonas. (2019, February 27). Diagnosi di presbiopia. News-Medical. Retrieved on July 27, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Presbyopia-Diagnosis.aspx.

  • MLA

    Wilson, Damien Jonas. "Diagnosi di presbiopia". News-Medical. 27 July 2021. <https://www.news-medical.net/health/Presbyopia-Diagnosis.aspx>.

  • Chicago

    Wilson, Damien Jonas. "Diagnosi di presbiopia". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Presbyopia-Diagnosis.aspx. (accessed July 27, 2021).

  • Harvard

    Wilson, Damien Jonas. 2019. Diagnosi di presbiopia. News-Medical, viewed 27 July 2021, https://www.news-medical.net/health/Presbyopia-Diagnosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.