Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Impedire prolasso pelvico dell'organo

Il prolasso pelvico dell'organo è uno stato di salute distressing in donne relative alla discesa dell'utero o degli organi vicini dalla loro posizione originale nel bacino attraverso il pavimento pelvico. Ciò è dovuto una perdita di supporto pelvico e può fare diminuire la qualità di vita producendo i sintomi relativi all'uretra, alla vescica ed alla vagina. Può anche produrre l'emergenza psicologica ed emozionale.

È più comune in donne che hanno avute la più di una consegna, le nascite difficili, o grandi bambini. Altri fattori che spingono gli organi pelvici contro i supporti pelvici sono egualmente operativi in molti casi. L'errore dei muscoli degli ani di levator, che compongono la componente primaria del diaframma pelvico, è chiave a mediare l'effetto di questi fattori sul supporto pelvico dell'organo.

La prevalenza di prolasso pelvico dell'organo è fra 30% e 40%.

Prevenzione di prolasso pelvico dell'organo

Molti studi hanno messo a fuoco sull'identificazione i fattori di rischio e del meccanismo di prolasso pelvico dell'organo. Senza trovare questi fattori, la prevenzione è difficile.

Dare alla luce vaginale è il fattore della predisposizione più importante nel prolasso pelvico dell'organo, ma non può essere evitato ovviamente in tutte le donne. Tuttavia, le donne con un ad alto rischio di prolasso possono essere offerte un taglio cesareo elettivo. Questo rischio può essere misurato in termini di fattori di rischio come:

  • Peso fetale oltre 4 chilogrammi
  • Altezza materna di meno di 160 cm
  • Gravidanza di predating di incontinenza urinaria
  • Origine razziale
  • Più giovane età alla prima consegna vaginale
  • Indice di massa corporea
  • Storia della famiglia di disfunzione pelvica del pavimento

Diminuzione della pressione sul pavimento pelvico

Ci sono parecchi metodi che possono contribuire a diminuire la pressione sul pavimento pelvico ed a fare diminuire così il rischio di prolasso pelvico dell'organo.

Per esempio, gli esercizi di pavimento pelvici regolari (gli esercizi di Kegel, con o senza biofeed-back) sono stati supposti per impedire il prolasso rinforzando i supporti muscolari del bacino. Tuttavia, la prova obiettiva sta mancando di sul successo a lungo termine di questo approccio.

L'altra raccomandazione diminuire la pressione del pavimento pelvico include:

  • Peso perdente a richiesta, o attenendosi ad un peso sano
  • Impedendo tensione ai feci includendo fibra adeguata nella vostra dieta, con l'abbondanza delle frutta e delle verdure fresche come pure gli interi granuli.
  • Facendo uso di giuste tecniche di sollevamento da evitare mettere sforzo sui vostri muscoli pelvici mentre sollevando le cose pesanti
  • Terminare il fumo che indebolisce i muscoli ed induce la tosse cronica

Impedire ricorrenza a seguito di chirurgia

Un altro fattore importante che contribuisce al prolasso pelvico dell'organo è una cronologia di determinati tipi di chirurgie sul tratto riproduttivo.

Un'isterectomia vaginale con un McCall culdoplasty per sostenere la volta della vagina è una procedura che può diminuire l'incidenza di questa circostanza. Facendo uso di una procedura vaginale di sostegno della volta quando riparare un prolasso vaginale potrebbe impedire la sua ricorrenza in parte.

Un'isterectomia addominale di totale parziale o di totale non è trovata per impedire il prolasso pelvico dell'organo.

Impedire ricorrenza con gli estrogeni

Il ruolo degli estrogeni è stato provato nell'impedire il pavimento pelvico che si indebolisce come conseguenza dell'atrofia urogenitale che segue l'inizio dei peri e delle riduzioni ormonali post-della menopausa.

Il trattamento attuale dell'estrogeno può essere più utile dell'amministrazione sistematica, a causa della riduzione degli effetti secondari e del dosaggio più basso necessario. L'estrogeno migliora la resistenza delle componenti muscolari, ligamentous e mucose dei supporti pelvici.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 27). Impedire prolasso pelvico dell'organo. News-Medical. Retrieved on December 04, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Preventing-Pelvic-Organ-Prolapse.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Impedire prolasso pelvico dell'organo". News-Medical. 04 December 2020. <https://www.news-medical.net/health/Preventing-Pelvic-Organ-Prolapse.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Impedire prolasso pelvico dell'organo". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Preventing-Pelvic-Organ-Prolapse.aspx. (accessed December 04, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Impedire prolasso pelvico dell'organo. News-Medical, viewed 04 December 2020, https://www.news-medical.net/health/Preventing-Pelvic-Organ-Prolapse.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.