Dormienza ed attivazione delle cellule di carcinoma della prostata

Anche se i pazienti possono presentare il chiaro osso scandisce ai tempi della diagnosi, è creduto che fino a 60% dei pazienti con il cancro della fase iniziale abbiano celle di circolazione del tumore. Tuttavia, la presenza di queste celle non può provocare sempre lo sviluppo dei tumori supplementari.

Credito di immagine: Javier Regueiro/Shutterstock

Che cosa è carcinoma della prostata?

Il carcinoma della prostata si sviluppa nella ghiandola responsabile della produzione del seme e soltanto pregiudica gli uomini. In tantissimi casi, gli uomini non esibiscono i sintomi da carcinoma della prostata a crescita lenta. Tuttavia, nei cancri a crescita rapida, gli uomini possono mostrare i sintomi urinarii quali frequenti minzione e difficoltà che urinano.

Gli uomini con carcinoma della prostata possono anche avvertire il dolore in fondo all'area arretrata o pelvica se il cancro si è sparso dalla prostata alle ossa nella zona circostante. Questi sintomi non sono esclusivi a carcinoma della prostata e sono presenti in una serie di malattie meno serie. Gli uomini più anziani sono influenzati più comunemente da carcinoma della prostata.

Che cosa è dormienza delle cellule?

La metastasi (a volte chiamata ` cancro metastatico' o cancro della fase quattro del `') è la causa della morte principale fra i malati di cancro poichè piombo agli errori dell'organo. La metastasi si presenta quando le cellule tumorali hanno chiamato le celle di circolazione del tumore (CTCs) a parte dal tumore principale e viaggio ad altre parti del corpo, inducenti i nuovi tumori a svilupparsi in altre parti del corpo.

CTCs necessariamente non trova un ambiente adatto per svilupparsi e riprodurrsi per metastasi. Per contro, le celle diffuse del tumore (DTCs) sono trovate negli ambienti in cui le metastasi possono accadere.

Le celle metastatiche possono rimanere dormienti nei pazienti che non mostrano sintomo per anni e quindi il cancro può andare inosservato e non trattato. Nel carcinoma della prostata, mentre i pazienti possono avvertire la ricorrenza più di cinque anni dopo che il tumore primario è eliminato, oftendue alle celle dormienti che viaggiano all'osso.

Le celle dormienti possono essere tenute la carreggiata usando le tinture fluorescenti che possono rimanere visibili dopo parecchie divisioni cellulari. Tali celle tinte sono state iniettate nei mouse per lo studio della natura della metastasi, comunque determinate tinture hanno alta tossicità e perdono la fluorescenza dopo sette o otto divisioni cellulari.

La definizione di dormienza delle cellule del tumore può differire notevolmente, ma tre categorie sono state identificate.

  • dormienza Micro-metastatica: Celle del tumore che non si sviluppano di numero dovuto uno squilibrio nella proliferazione delle cellule e nel apoptosis.
  • Dormienza angiogenica: Celle del tumore che non si sviluppano oltre le micro-metastasi a causa di una mancanza di potenziale angiogenico (la capacità di formare i nuovi vasi sanguigni dalle imbarcazioni attuali)
  • Dormienza condizionale: Una cella determinata o un piccolo gruppo di celle che non possono svilupparsi senza richieste dal loro microenvironment e non richiede l'angiogenesi di svilupparsi.

Tutte queste categorie indicano le ragioni per le quali possibili la malattia ricorre dopo una serie di anni. Ogni categoria richiederebbe una pianificazione differente del trattamento di impedire la progressione dovuto dormienza poichè sono tutto il presente negli scenari biologici distintamente differenti.

Riattivazione delle celle di carcinoma della prostata dormienti

Ci sono numerose teorie circa perché le celle di carcinoma della prostata sono riattivate ma la causa esatta - e - effetto deve ancora essere conclusa all'unanimità.

la transizione Epiteliale-mesenchymal (EMT) è un trattamento inerente allo sviluppo normale con cui una cella epiteliale polarizzata passa con una serie di alterazioni biochimiche conseguentemente che inducono la cella ad ammettere un fenotipo mesenchymal delle cellule.

Le celle Mesenchymal possiedono tipicamente la resistenza aumentata al apoptosis, all'invasività migliorata ed alle abilità migratori e possono essere più resistenti a chemioterapia.

Come tale, EMT è stato indicato per fare una parte nel permettere alla metastasi, mentre mesenchymal alla transizione epiteliale (MET) è pensato per completare la progressione, con EMT soprattutto che è associato con le metastasi in siti secondari nell'organismo e MET collegata a motilità ed all'invasione aumentate. È corrente poco chiaro se MET è la causa o l'effetto di proliferazione delle cellule.

La dormienza delle cellule egualmente è stata studiata facendo uso delle linee cellulari. Nei modelli dello xenotrapianto del mouse, quando le linee cellulari PC3 del carcinoma della prostata sono state iniettate nella tibia, il trattamento con la proteina morfogenetica BMP7 dell'osso ha inibito lo sviluppo dei tumori dell'osso.

Conclusione

Una comprensione più profonda di CTCs e di DTCs piombo ad una maggior capacità di individuare, trattare ed infine di evitare la riattivazione della metastasi. I risultati di rilevazione del ctc variano notevolmente dovuto i metodi di rilevazione, i dati demografici del ricoverato della variabilità ed i limiti differenti di tecnologie correnti; così le inesattezze possono essere presenti quando conta CTCs in pazienti prima e dopo il trattamento del cancro.

La più ricerca deve essere effettuata per determinare l'evento preciso che catalizza lo spostamento da dormienza delle cellule alla riattivazione, particolarmente tenendo conto del EMT ed ESSERE INCONTRATA.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Lois Zoppi

Written by

Lois Zoppi

Lois is a freelance copywriter based in the UK. She graduated from the University of Sussex with a BA in Media Practice, having specialized in screenwriting. She maintains a focus on anxiety disorders and depression and aims to explore other areas of mental health including dissociative disorders such as maladaptive daydreaming.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Zoppi, Lois. (2018, August 23). Dormienza ed attivazione delle cellule di carcinoma della prostata. News-Medical. Retrieved on January 18, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Prostate-Cancer-Cell-Dormancy-and-Activation.aspx.

  • MLA

    Zoppi, Lois. "Dormienza ed attivazione delle cellule di carcinoma della prostata". News-Medical. 18 January 2020. <https://www.news-medical.net/health/Prostate-Cancer-Cell-Dormancy-and-Activation.aspx>.

  • Chicago

    Zoppi, Lois. "Dormienza ed attivazione delle cellule di carcinoma della prostata". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Prostate-Cancer-Cell-Dormancy-and-Activation.aspx. (accessed January 18, 2020).

  • Harvard

    Zoppi, Lois. 2018. Dormienza ed attivazione delle cellule di carcinoma della prostata. News-Medical, viewed 18 January 2020, https://www.news-medical.net/health/Prostate-Cancer-Cell-Dormancy-and-Activation.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post