Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Sintomi di pielonefrite

Le infezioni di apparato urinario (UTIs) sono un problema sanitario di salute pubblica severo che sono causate da un intervallo degli agenti patogeni differenti. Quando l'infezione migra all'apparato urinario superiore o è seminata là via sangue, sia il bacino che il parenchima del rene sono infiammati. Questa circostanza poi è caratterizzata come pielonefrite.

Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock.com

Che cosa è la pielonefrite?

La pielonefrite può accadere a tutta l'età; tuttavia, alza spesso durante l'infanzia, specialmente in ragazze, gli anni di gravidanza per le donne e gli anziani, particolarmente negli uomini con patologia della prostata. I fattori di rischio in questi gruppi comprendono un'uretra relativamente breve in ragazze infantili, l'ostruzione dell'apparato urinario dall'utero d'ingrandimento durante la gravidanza e l'ostruzione cronica che si presenta come conseguenza dell'iperplasia prostatica.

Funzionalità cliniche

Le manifestazioni cliniche della pielonefrite possono essere altamente variabili. I sintomi classici della pielonefrite comprendono un inizio improvviso dei freddi, della febbre (una temperatura corporea di °C 38 o maggior) e del dolore unilaterale o bilaterale del fianco con la tenerezza costovertebral. Questi segni sono accompagnati solitamente da disuria, da frequenza urinaria e da urgenza.

Si noti che nessuno di questi sintomi sono affidabili per la determinazione del livello anatomico preciso di infezione. Inoltre, i sintomi gastrointestinali possono essere anche presenti nella pielonefrite acuta - vale a dire dolore, diarrea, nausea e vomito addominali. Ciascuno dei segni suddetti può quindi confondere la diagnosi.

I più giovani di due anni dei bambini possono presentare soltanto con alta febbre senza sintomi relativi all'apparato urinario. Altri risultati in questi più giovani pazienti comprendono alimentare difficile, il dolore addominale e/o la letargia. I bambini più anziani possono presentare con febbre, freddi, l'emetismo e/o il dolore del fianco, oltre ai segni tipici della pielonefrite di disuria e di urgenza.

Circa un terzo dei pazienti anziani delicati con la pielonefrite acuta non ha febbre e non può esibire altre manifestazioni classiche della malattia. Infatti, fino a 20% dei pazienti anziani vogliono questa circostanza invece avvertiranno i sintomi predominanti che sono polmonari e/o gastrointestinali in natura.

Contrariamente alla pielonefrite acuta, la pielonefrite cronica rappresenta un trattamento progressivo. Lo stato cronico di questa circostanza il più delle volte presenta insidioso come insufficienza renale progressiva, spesso con ipertensione. È stimato che dovunque fra 11% - 20% della malattia renale di stadio finale sia un risultato della pielonefrite cronica.

Instaurazione della diagnosi

L'anamnesi e l'esame fisico adeguato rappresentano gli strumenti più utili per l'instaurazione della diagnosi accurata della pielonefrite acuta. Eppure, confermare la diagnosi, le prove di laboratorio quale analisi delle urine e la cultura dell'urina sono impiegate. Gli esemplari di urina sono ottenuti nel mezzo della corrente da una tecnica della pulito-cattura, che è pratica normale per ottenere un esemplare utile.

I risultati del laboratorio del campione di urina comprenderanno tipicamente la piuria, bacteriuria, colate granulari o leucocitic e una cultura positiva dell'urina. L'ematuria può essere presente in persone con cistite e la pielonefrite. Le analisi del sangue possono mostrare la velocità di eritrosedimentazione elevata, i livelli elevati di CRP e/o la leucocitosi con uno spostamento neutrophilic.

Credito di immagine: angellodeco/Shutterstock.com

Emocolture positive che sviluppano lo stesso organismo di coltivato dall'urina a volte sono trovati, il più spesso in pazienti ospedalizzati. Dovrebbe essere notato, tuttavia, che non c'è prova un'emocoltura correlativa indicherà un corso più complicato della malattia in pazienti altrimenti in buona salute con la pielonefrite.

Gli studi della rappresentazione a volte sono richiesti per confermare una diagnosi clinica della pielonefrite. Più specificamente, un ultrasuono può individuare facilmente la presenza di ostruzione come pure dimostra i risultati caratteristici che sono indicativi della pielonefrite acuta. La tomografia computerizzata (CT) è più sensibile dell'ecografia nel posto della circostanza; tuttavia, questa tecnica di rappresentazione richiede l'esposizione a radiazioni e tipicamente richiede l'uso di un agente endovenoso di contrasto.

Altri disordini da cui può risultare o la pielonefrite acuta del mimo dovrebbero essere considerati prima di arrivare ad una diagnosi definitiva. La diagnosi differenziale di questa circostanza può includere la colecistite, l'appendicite, la malattia infiammatoria pelvica, la polmonite più bassa del lobo, il viscus perforato ed il prodromo di herpes zoster. La pielonefrite cronica egualmente ha morfologia non specifica e può essere il risultato di numerosi diversi fattori eziologici.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Mar 17, 2021

Dr. Tomislav Meštrović

Written by

Dr. Tomislav Meštrović

Dr. Tomislav Meštrović is a medical doctor (MD) with a Ph.D. in biomedical and health sciences, specialist in the field of clinical microbiology, and an Assistant Professor at Croatia's youngest university - University North. In addition to his interest in clinical, research and lecturing activities, his immense passion for medical writing and scientific communication goes back to his student days. He enjoys contributing back to the community. In his spare time, Tomislav is a movie buff and an avid traveler.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Meštrović, Tomislav. (2021, March 17). Sintomi di pielonefrite. News-Medical. Retrieved on July 23, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Pyelonephritis-Symptoms.aspx.

  • MLA

    Meštrović, Tomislav. "Sintomi di pielonefrite". News-Medical. 23 July 2021. <https://www.news-medical.net/health/Pyelonephritis-Symptoms.aspx>.

  • Chicago

    Meštrović, Tomislav. "Sintomi di pielonefrite". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Pyelonephritis-Symptoms.aspx. (accessed July 23, 2021).

  • Harvard

    Meštrović, Tomislav. 2021. Sintomi di pielonefrite. News-Medical, viewed 23 July 2021, https://www.news-medical.net/health/Pyelonephritis-Symptoms.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.