Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Diagnosi e gestione radiali della cicatrice

Le cicatrici radiali (RS) sono lesioni benigne e del tipo di tumore che sono il più comunemente un'individuazione fortuita durante la mammografia.  Quando sono maggiori di 1 cm di diametro, si riferiscono a come lesioni sclerotiche complesse. L'uso molto diffuso recente delle tecniche di rappresentazione quale la mammografia piombo all'identificazione delle funzionalità caratteristiche di questa lesione.

Nella mammografia, RS presente come tipicamente spiculated nell'aspetto, simile ad un carcinoma. Tuttavia, questi hanno un centro traslucido ed a bassa densità piuttosto che un Massachusetts altamente denso della centrale. Queste lesioni piombo alla deformazione del tessuto ghiandolare che può farla che sfida per differenziarsi da carcinoma di qualità inferiore nelle sezioni istologiche. Ancora, il tessuto ghiandolare intrappolato all'interno di RS può contenere una distribuzione (focale o dispersa) delle celle atipiche o maligne.

dovuto la similarità fra RS e carcinoma sulla rappresentazione o sulla mammografia, è raccomandato che la valutazione post-mamografica sia fatta per diagnosticare la lesione ed escludere tutta la possibilità di malignità. Il più comunemente, la biopsia rappresentazione-guida del ago di stampa di memoria (CNB) è la tecnica di scelta. Ciò si consiglia malgrado l'individuazione delle mutazioni patologiche benigne nella maggior parte dei esemplari di CNB.

Quando una donna presenta con RS dopo una biopsia o una mastetomia di excisional, seguito sistematico è la gestione appropriata. Tuttavia, se CNB è l'approccio clinico ottimale per questi pazienti è disputato. La maggior parte di RS diagnosticata in un campione di CNB realmente è asportata chirurgicamente, indipendentemente dalla dimensione e da altre funzionalità della lesione. Non tutta la cedola individuata di RS tale atto e questo approccio alla gestione può essere discutibile, alla luce del fatto che RS sono comunemente piccoli (5 millimetri o di meno) e sono stati trovati fortuito durante la rappresentazione radiologica per le indicazioni indipendenti.

L'aggiornamento chirurgico da RS ad una lesione (maligna) ad alto rischio può essere 0-12%. Tuttavia, questo può essere determinato soltanto come sicuro se l'intera lesione è disponibile per esame istopatologico. Quindi, la campionatura insufficiente da CNB può porre un problema con conseguente sottovalutazione della probabilità della presenza di carcinoma nel campione chirurgico di asportazione.

Un cambiamento in unità di CNB ha potuto parzialmente risolvere questa preoccupazione. In altri studi, la tariffa di sottovalutazione dei campioni è più alta quando un'unità a molle automatizzata 14 calibri è utilizzata piuttosto che un'unità a vuoto del gran-calibro.

A seguito della mammografia, l'uso (US) 14 del calibro ultrasuono-guida CNB valutare le lesioni non evidenti ha reso una tariffa bassa di sottovalutazione di aggiornamento a malignità e/o al atypia, come confermato su esame istologico. Ulteriori miglioramenti clinici sono richiesti, ma questa tecnica può tenere conto una riduzione della sottovalutazione. Nel caso il CNB non riveli lesioni ad alto rischio, la probabilità di individuazione del cancro all'asportazione contrassegnato è diminuita ed i pazienti coinvolgere non richiederanno un'asportazione chirurgica come componente del loro seguito. La rimozione chirurgica con un margine adeguato, tuttavia, altamente è raccomandata dopo la rilevazione di RS evidente e di quelli più maggior di 1 cm, dovuto l'elevato rischio di malignità connesso con più grande RS ed il potenziale per l'errore di campionamento in queste lesioni. Ciò sembra essere più probabile in pazienti più anziani, poichè è notato che la vecchiaia è associata positivamente con aggiornamento patologico ai cambiamenti che riflettono il atypia e la malignità.

Purtroppo eseguire un CNB in tutti i pazienti di RS sarebbe difficile da applicare. Richiederebbe moltissimi tempo, spesa, sforzo e disagio di causa per i pazienti, perché RS sono spesso provocatori all'immagine. D'altra parte, la sola strategia alternativa sarebbe l'asportazione chirurgica immediata di tutto il RS diagnosticata con la mammografia.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Afsaneh Khetrapal

Written by

Afsaneh Khetrapal

Afsaneh graduated from Warwick University with a First class honours degree in Biomedical science. During her time here her love for neuroscience and scientific journalism only grew and have now steered her into a career with the journal, Scientific Reports under Springer Nature. Of course, she isn’t always immersed in all things science and literary; her free time involves a lot of oil painting and beach-side walks too.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Khetrapal, Afsaneh. (2019, February 26). Diagnosi e gestione radiali della cicatrice. News-Medical. Retrieved on November 25, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Radial-Scar-Diagnosis-and-Management.aspx.

  • MLA

    Khetrapal, Afsaneh. "Diagnosi e gestione radiali della cicatrice". News-Medical. 25 November 2020. <https://www.news-medical.net/health/Radial-Scar-Diagnosis-and-Management.aspx>.

  • Chicago

    Khetrapal, Afsaneh. "Diagnosi e gestione radiali della cicatrice". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Radial-Scar-Diagnosis-and-Management.aspx. (accessed November 25, 2020).

  • Harvard

    Khetrapal, Afsaneh. 2019. Diagnosi e gestione radiali della cicatrice. News-Medical, viewed 25 November 2020, https://www.news-medical.net/health/Radial-Scar-Diagnosis-and-Management.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.