Sindrome di caccia di Ramsay (oticus di herpes zoster)

La sindrome di caccia di Ramsay, anche conosciuta come il oticus di herpes zoster, è una neuropatia facciale periferica acuta caratterizzata da un'eruzione dolorosa intorno all'orecchio. È causata tramite un'infezione del virus di zoster del varicella che pregiudica il nervo facciale vicino all'orecchio interno.

La sindrome in primo luogo è stata descritta dalla caccia di James Ramsay nel 1907, che ha notato un paziente con il mal d'orecchi e le eruzioni cutanee e mucose che ha collegato ad un'infezione virale.

Sebbene possa pregiudicare le persone di tutta l'età, l'incidenza della circostanza aumenta con l'età e pregiudica il più comunemente gli anziani in 60 anni.

Causa

Un'infezione con il virus di varicella-zoster è responsabile dei sintomi connessi con la sindrome di caccia di Ramsay. Il virus è pensato per infettare il nervo facciale che è posizionato vicino all'orecchio interno, che piombo ad irritazione ed al gonfiamento nell'area.

Sintomi

I sintomi della sindrome di caccia di Ramsay includono un'eruzione del tipo di bolla dolorosa nella zona dell'orecchio da un lato. Occasionalmente la linguetta ed il tetto della bocca possono anche essere commoventi.

È comune per la gente ad anche avverte il tinnito o la perdita di audizione sul lato commovente e su una certa vertigine può anche essere con esperienza. Altri sintomi possibili comprendono la difficoltà nella chiusura dell'occhio sul lato commovente, sulla mancanza di controllo della bocca che piombo alla difficoltà mangianti e sulle espressioni facciali asimmetriche.

Se la circostanza non è trattata adeguatamente, le complicazioni possono accadere. Ciò può comprendere lo sfregio della fronte di taglio, il danneggiamento dell'occhio, i cambiamenti del gusto, gli spasmi del muscolo ed il dolore persistente.

Diagnosi

La sindrome di caccia di Ramsay può essere sospettata sopra l'osservazione dei sintomi di presentazione, quali l'eruzione e la debolezza dei muscoli facciali localizzati ad un lato della fronte di taglio. La diagnosi può poi essere confermata con le analisi del sangue o i test cutanei che individuano la presenza del virus causativo di zoster del varicella.

La diagnosi precoce è un fattore importante per promuovere una prognosi positiva per la circostanza. Se il trattamento è cominciato entro 3 giorni dell'inizio dei sintomi, 70% dei pazienti sono probabili fare un ripristino completo. Tuttavia, come il tempo ad aumento che di trattamento la prognosi diminuisce costantemente.

Altri metodi di collaudo possono poi essere richiesti di studiare le dimensioni dell'infezione e del danneggiamento dei nervi commoventi, che contribuiranno a guidare le decisioni del trattamento. Ciò può comprendere l'elettromiografia, la foratura lombare, l'imaging a risonanza magnetica (MRI) o le prove della conduzione del nervo.

Trattamento

Il trattamento prima linea per la sindrome di caccia di Ramsay è solitamente un breve corso dei farmaci del corticosteroide, quale il prednisolone per i 5-7 giorni. I pazienti possono anche trarre giovamento da un corso dei farmaci antivirali, sebbene la prova per supportare questa pratica sia meno chiara. Alcuni pazienti egualmente trovano che richiedono i farmaci supplementari di sollievo di dolore per fare fronte al dolore severo connesso con la sindrome.

Per i pazienti che incontrano difficoltà chiudere il loro occhio dovuto la debolezza facciale, indossante una toppa dell'occhio per proteggere l'occhio e per impedire l'abrasione corneale è raccomandata. Ulteriormente, facendo uso degli strappi artificiali durante il giorno e di un lubrificante dell'occhio alla notte può contribuire ad impedire asciugarsi dell'occhio.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Yolanda Smith

Written by

Yolanda Smith

Yolanda graduated with a Bachelor of Pharmacy at the University of South Australia and has experience working in both Australia and Italy. She is passionate about how medicine, diet and lifestyle affect our health and enjoys helping people understand this. In her spare time she loves to explore the world and learn about new cultures and languages.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Smith, Yolanda. (2018, August 23). Sindrome di caccia di Ramsay (oticus di herpes zoster). News-Medical. Retrieved on November 15, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Ramsay-Hunt-Syndrome-(Herpes-zoster-oticus).aspx.

  • MLA

    Smith, Yolanda. "Sindrome di caccia di Ramsay (oticus di herpes zoster)". News-Medical. 15 November 2019. <https://www.news-medical.net/health/Ramsay-Hunt-Syndrome-(Herpes-zoster-oticus).aspx>.

  • Chicago

    Smith, Yolanda. "Sindrome di caccia di Ramsay (oticus di herpes zoster)". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Ramsay-Hunt-Syndrome-(Herpes-zoster-oticus).aspx. (accessed November 15, 2019).

  • Harvard

    Smith, Yolanda. 2018. Sindrome di caccia di Ramsay (oticus di herpes zoster). News-Medical, viewed 15 November 2019, https://www.news-medical.net/health/Ramsay-Hunt-Syndrome-(Herpes-zoster-oticus).aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post