Meccanismi del Resveratrol

Il Resveratrol molto è stato studiato durante gli ultimi 20 anni, a causa della sua promessa come elisir della gioventù e della salubrità. La ricerca prova che ha antinvecchiamento, antinfiammatorio, antiossidante, la anti-piastrina e gli effetti anticancro. Ma funziona quanto esattamente?

Effetti anticancro:

  • Il Resveratrol può impedire la trasformazione di alcuni prodotti chimici producenti Cancro ai loro interventi concreti inibendo gli enzimi del citocromo P450 richiesti per la loro attivazione.
  • Il Resveratrol egualmente promuove l'escrezione di queste tossine aumentando l'attività degli enzimi in questione in questa fase di metabolismo
  • Il Resveratrol induce l'arresto del ciclo cellulare delle cellule tumorali nella cultura. Ciò è la risposta normale a danno del DNA delle cellule, che è perso nell'evoluzione di una cella cancerogena.
  • Il Resveratrol inibisce la proliferazione delle cellule tumorali e ripara la capacità delle cellule tumorali di prendparteere alla risposta programmata di morte delle cellule, o il apoptosis, che è una risposta cellulare normale a danno irreparabile del DNA.
  • Il Resveratrol egualmente inibisce la classe di enzimi chiamati proteinasi metalliche della matrice, che aiutano nell'invasione cancerogena nei tessuti più profondi. Egualmente inibisce l'angiogenesi, o la crescita di nuovi vasi sanguigni, che è richiesta per la crescita del cancro.

Come il resveratrol agisce?

Il Resveratrol agisce via i meccanismi multipli. Un itinerario di bioattività per il resveratrol comprende una delle molecole genetiche chiamate RNA di trasferimento. Questi normalmente legano gli amminoacidi e li portano al sito disintetizzazione per essere incorporati nella nuova proteina che sta sintetizzanda. Il Resveratrol pregiudica un tRNA specifico chiamato TyRS, che trasporta la tirosina al sito di sintesi delle proteine. Il Resveratrol è strutturalmente molto simile a tirosina.

Quando il resveratrol è prodotto in più alta quantità, come accade nelle circostanze stressanti, lega a TyRS, invece di tirosina. Questa associazione muove il complesso del resveratrol-TyRS verso il nucleo, in cui attiva una proteina chiamata PARP-1. Questa proteina è conosciuta per essere importante nella risposta di sforzo e per la riparazione del DNA. L'attivazione PARP-1 accende una rete dei geni che protegge la cella da danno indotto da stress. Questi geni includono il gene p53 del tumore-soppressore, che sopprime i prodotti chimici infiammatori come interleukin-6 ed i geni FOXO3A e SIRT6 di longevità.  

Il Resveratrol egualmente attiva la famiglia degli enzimi, specialmente del sirtuin l'enzima SIRT1. Questa proteina è attivata dal resveratrol e da altri composti d'attivazione (STACs, in breve), solo se un amminoacido specifico è presente ad una posizione specifica sulla proteina. Quando questo amminoacido è sostituito da un altro, venire a mancare di STACs per attivare l'enzima. Similmente, quando il substrato, o il prodotto chimico su cui gli atti degli enzimi, manca di un amminoacido particolare ad una posizione specifica, STACs non può attivare la reazione.

SIRT1 è conosciuto per promuovere la longevità in parecchie specie animali più basse in laboratorio. L'effetto di attivazione del questo enzima è di aumentare l'attività mitocondriale, di migliorare la capacità aerobica mitocondriale e promuovere la defosforilazione ossidativa. L'effetto SIRT1 è importante perché questi geni sono chiave a produrre il regolamento di energia e di omeostasi.

L'attivazione del Resveratrol di attività mitocondriale via l'attivazione SIRT1 accade, tuttavia, solo alle concentrazioni in mouse ed altre forme di vita più basse che lontano superano il dosaggio realizzabile attraverso i mezzi dietetici umani.  Per raggiungere tali concentrazioni nel sangue, un uomo dovrebbe bere fra 600-1000 bottiglie di vino rosso un il giorno. Gli effetti contrari di questa alta assunzione dell'alcool più di neutralizzare tutto il vantaggio del resveratrol!

Il complesso del TyRS-resveratrol, d'altra parte, esercita i sui effetti protettivi alle concentrazioni ben più basse. Ciò sembra così fornire una spiegazione più plausibile quanto a come un vetro o due di vino rosso potrebbe proteggere l'organismo da invecchiamento, da infiammazione e da cancro come pure confer la salubrità del cuore. Questo meccanismo è chiamato hormesis, che è il trattamento di attivazione della risposta naturale di sforzo in un delicato, salubrità-promuovente il modo.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2018, August 23). Meccanismi del Resveratrol. News-Medical. Retrieved on January 17, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Resveratrol-Mechanisms.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Meccanismi del Resveratrol". News-Medical. 17 January 2020. <https://www.news-medical.net/health/Resveratrol-Mechanisms.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Meccanismi del Resveratrol". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Resveratrol-Mechanisms.aspx. (accessed January 17, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2018. Meccanismi del Resveratrol. News-Medical, viewed 17 January 2020, https://www.news-medical.net/health/Resveratrol-Mechanisms.aspx.

Comments

  1. GOPINATH M GOPINATH M India says:

    Most useful

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post