Retinopatia di prematurità (ROP)

La retinopatia della prematurità (ROP) è uno stato dell'occhio che minaccia la vista ed è veduta tipicamente in bambini di cui il peso corporeo è pari o al di sotto di 1250 grammi, o che nascono prima della trentunesima settimana della gravidanza sono completati.

Il rischio di sviluppare il dispositivo di protezione in caso di capovolgimento aumenta mentre l'età gestazionale a cui il bambino nasce scende. L'incidenza sta andando su a causa della sopravvivenza aumentata molto dei bambini del basso peso alla nascita con la tecnologia moderna.

Questa circostanza è fra le cause principali di danno visivo di infanzia. I sui effetti si presentano in entrambi gli occhi e possono durare durante vita sotto forma di vista difficile e di cecità. Tuttavia, nel 90% dei casi dove la carenza della visione è la visione molto delicata e normale può essere riacquistato. I 10% rimanenti degli infanti con il dispositivo di protezione in caso di capovolgimento rimangono sfidati severamente visivamente o sono legalmente ciechi.

Fasi del dispositivo di protezione in caso di capovolgimento

Il dispositivo di protezione in caso di capovolgimento si presenta nelle fasi differenti, vale a dire:

Fase 1: Un grado leggero di crescita retinica dell'imbarcazione, che è associata spesso con danno visivo transitorio
Fase 2: Crescita retinica moderatamente anormale dell'imbarcazione, ancora spesso transitoria, che finalmente risolve spontaneamente
Fase 3: Crescita retinica severamente anormale, in cui i vasi sanguigni si sviluppano verso il centro dell'occhio piuttosto che lungo la superficie retinica. Ciò è associata spesso con la malattia più, una fase avanzata di fase 3, in cui le imbarcazioni retiniche stesse diventano dilatate e tortuose. Il risultato minacciato con la malattia più nella fase 3 è distacco della retina. Pochi infanti con la fuga di malattia della fase 3 con visione normale.
Fase 4: Il distacco della retina parziale, dovuto trazione ha prodotto dal tessuto della cicatrice sulla superficie retinica. Ciò a sua volta è il risultato dell'emorragia subretinal dalle imbarcazioni anormali e fragili.
Fase 5: Completi il distacco della retina, che provoca la perdita o la cecità visiva seria. Ciò è lo stadio finale della malattia.

Complicazioni del dispositivo di protezione in caso di capovolgimento

La maggior parte dei infanti che fanno svilupparsi il dispositivo di protezione in caso di capovolgimento mettono in scena 1 o 2 e si sviluppano fino a hanno visione normale. Tuttavia, il dispositivo di protezione in caso di capovolgimento ancora è associato con un'più alta probabilità delle complicazioni nella vita più tarda come:

  • Distacco della retina
  • Miopia
  • Strabismo
  • Ambliopia
  • Glaucoma

Per questo motivo, tali pazienti richiedono seguito per tutta la vita.

Cause del dispositivo di protezione in caso di capovolgimento

Il dispositivo di protezione in caso di capovolgimento è dovuto un'omissione delle imbarcazioni retiniche di diventare le barriere della retina di sviluppo, a causa della consegna molto prematura.

Lo sviluppo retinico è completato normalmente all'interno di ultimo acetonide della gravidanza.

In bambini sopportati prima di 31 settimana, le imbarcazioni retiniche non hanno raggiunto la periferia della retina, che quindi è privata dell'offerta di sangue adeguata.

I segnali chimici risultanti dalla retina sono presunti per stimolare la crescita vascolare, con conseguente aspetto di nuove imbarcazioni anormali fragili sulla retina.

Questi si rompono facilmente e sanguinano e provocano la formazione di cicatrici retiniche, che piombo all'avvenimento di distacco della retina.

Altri fattori che contribuiscono all'incidenza del dispositivo di protezione in caso di capovolgimento includono:

  • Anemia
  • Trasfusioni di sangue
  • Emergenza respiratoria
  • Stato medico difficile dell'infante
  • Apnea
  • Malattia di cuore
  • Livelli ad alto tenore di carbonio del diossido nel sangue
  • Infezione
  • Hypoxemia ed acidosi

Diagnosi e trattamento

Poiché il dispositivo di protezione in caso di capovolgimento non produce alcuni sintomi, l'esame regolare degli occhi dei bambini prematuri è il solo modo individuarlo.

Il trattamento del dispositivo di protezione in caso di capovolgimento è limitato alle tecniche che distruggono le parti relativamente avascolari dell'unità periferica della retina e così impedisce il neovascularization di questa regione.

Il photocoagulation del laser è usato per produrre le ustioni controllate, mentre usi cryotherapy una sonda di congelamento (cryoprobe) raggiungere lo stesso scopo della morte irreversibile delle celle in questa regione.

Ciò è efficace nella limitazione della crescita vascolare anormale nella retina e nella conservazione della visione maculare. Tuttavia, è raggiunta al costo del distruggere gran parte del campo visivo periferico.

La deformazione Scleral e vitrectomy è altri approcci che sono usati agli stadi avanzati (4 o 5).

In alcuni casi che si conformano alle linee guida rigorose, una molecola anti--VEGF chiamata bevacizumab è iniettata nell'occhio per arrestare ed impedire la crescita delle imbarcazioni anormali. Questa molecola può avere effetti seri sullo sviluppo del cervello e del polmone a causa della sua attività contro la crescita vascolare, che è perché il suo uso è limitato.

Se il distacco della retina si presenta malgrado il trattamento, può essere lasciato solo se soltanto la separazione parziale ha accaduto. Tuttavia, se minaccia di progredire e comprendere la macula, le misure possono essere approntate per riattaccare la retina, quale il laser o cryoretinopexy.

Riferimenti

[Ulteriore lettura: Retinopatia]

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 27). Retinopatia di prematurità (ROP). News-Medical. Retrieved on July 22, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Retinopathy-of-Prematurity-(ROP).aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Retinopatia di prematurità (ROP)". News-Medical. 22 July 2019. <https://www.news-medical.net/health/Retinopathy-of-Prematurity-(ROP).aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Retinopatia di prematurità (ROP)". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Retinopathy-of-Prematurity-(ROP).aspx. (accessed July 22, 2019).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Retinopatia di prematurità (ROP). News-Medical, viewed 22 July 2019, https://www.news-medical.net/health/Retinopathy-of-Prematurity-(ROP).aspx.

Comments

  1. Peter Aleff Peter Aleff United States says:

    The first cases of ROP were found in 1940 in Boston, and from then on ROP became epidemic in the U.S. but nowhere else. After World War 2, when fluorescent lamps became available in other developed countries, the same parallel between the introduction of those lamps and the start of the ROP epidemic repeated itself. Fluorescent lamps of all types emit a high proportion of their energy at the blue-violet wavelength of 435.8 nanometer, right in the middle of the greatest "blue-light-hazard" measured by Industrial Safety researchers. Adult eyes filter out much of this hazard because they become yellow with age, but the eyes of premature babies are still fully transparent to blue and shorter wavelengths. The damage-weighted retinal irradiance on the retina ofa a preemie reaches in just a few minutes the overdose which the U.S. Industrial Safety Guidelines have established as the danger limit for adult industrial workers during an eight-hour shift. This form of blinding is enhanced by oxygen but not caused by it. Oxygen breathing help had been given to preemies for many decades routinely and generously before 1940 without ever causing any eye damage, and retrospective studies of older blind people confirmed this. The logical solution for ending the ROP epidemic is to replace fluorescent lamps for intensive care nurseries, or else to filter out the blue-violet component of their light. For a detailed documentation of the above, see retinopathyofprematurity.org/...indinglights01.htm and http://retinopathyofprematurity.org/01summary.htm. It is time to end this avoidable iatrogenic eye damage which is a major cause of childhood blindness around the world.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post