Artrite reumatoide e gravidanza

L'artrite reumatoide (RA) è una malattia immunologica che pregiudica i numerosi sistemi. Un paziente di artrite reumatoide che ottiene incinto può avere un impatto serio sulla gravidanza come pure sul trattamento di malattia.

Le femmine sono comunemente vittime più frequenti dai disordini immunologici che pregiudicano le giunzioni compreso:

  • lupus sistematico erythematous
  • artrite idiopatica giovanile
  • La sindrome di Sjogren
  • Dermatosclerosi
  • La sindrome di Reiter
  • artrite psoriatica
  • dermatomyositis/polymyositis ecc.

In effetti il RA è tre volte più comune in femmine che in maschi. Così la gravidanza è una circostanza che potrebbe essere incontrata fra i pazienti del RA. I professionisti hanno bisogno di informato di vari aspetti della gravidanza nei pazienti del RA.

Gravidanza e stato immune

La gravidanza può alterare lo stato immune che può avere un impatto sul corso di tutta la malattia autoimmune, compreso RA.

Era nel 1931 che il Dott. Hench ha osservato che c'è una diminuzione di due - cinque volte nel rischio per sviluppare il RA durante la gravidanza in donne in buona salute.

Avanzi nel 1992 Silman ed i colleghi hanno svolto uno studio dove hanno notato che le donne con RA hanno riferito che la gravidanza ha avuta un effetto protettivo sulla loro severità di malattia.

Gravidanza e severità del RA

Particolarmente negli ultimi tre mesi della gravidanza (terzo acetonide) i sintomi di RA diminuiscono significativamente.

Inoltre più di tre quarti dei pazienti incinti con miglioramento di manifestazione del RA nel loro stato nel primo o secondo acetonide.

Tuttavia, il miglioramento nella circostanza può essere temporaneo ed i chiarori possono accadere subito dopo la nascita del bambino.

90% delle donne con RA sviluppano un infiammare della circostanza con l'aumento nel titolo reumatoide di fattore entro 3 mesi dopo la consegna.

Il rischio di fiammate rimane per i 9 mesi successivi dopo la consegna. Un infiammare può essere più comune se la donna sta allattando. Ancora i pazienti senza RA prima della gravidanza anche possono essere ad un elevato rischio 5 volte della malattia dopo la consegna.

Mentre tre quarti di tutti i pazienti mostra un certo miglioramento nei loro sintomi durante la gravidanza, intorno ad un quarto dei pazienti continua ad avere malattia attiva o può anche mostrare un peggioramento della circostanza che necessita il trattamento durante la gravidanza.

Patologia di RA nella gravidanza

Durante la gravidanza gli ormoni femminili compreso l'estradiolo del siero, il deoxycortisol 17 a-hydroxyprogesterone e 11 sono aumentati di sangue. I corticosteroidi sono conosciuti per esercitare gli atti del immunosoppressore ed antinfiammatori. Ciò potrebbe essere la ragione per la quale la maggior parte dei pazienti con RA mostrano il miglioramento durante la gravidanza.

Ancora l'estrogeno può fare diminuire la produzione stromal delle cellule di interleukein-1 (IL-1), di IL-6 e dell'TNF-alfa che svolgono i ruoli importanti in RA. Il progesterone egualmente fa diminuire la risposta a cellula T.

La gravidanza in sé piombo a produzione in diminuzione della cella dell'T-assistente (Th1) - citochine associate come IL-1 e gamme interferone e produzione aumentata delle citochine di Th2-associated come IL-4 e IL-10. Ciò può avere un ruolo utile in patogenesi del RA.

Patologia delle fiammate dopo la consegna

Dopo che la consegna là è un rischio di infiammi di RA. Ciò ha potuto essere dovuta diminuire in livelli steroidi antinfiammatori ed altri ormoni elevati. Avanzi là è un cambiamento da un Th2 ad un profilo di citochina dell'assistente Th1 dopo la consegna.

Alcuni studi hanno indicato che l'ormone che induce la prolactina in- venente del latte materno, esibisce gli effetti del tipo di citochina di Th1-type. Quindi, i livelli elevati di prolactina dopo la consegna possono essere responsabili di una fiammata.

Effetti di RA durante la gravidanza

La maggior parte delle donne con RA hanno una gravidanza non movimentata e sicura senza le complicazioni significative. Non c'è effetto della circostanza sul bambino futuro. Ulteriore avere RA non pregiudica la fertilità in una donna.

Ci può, tuttavia, essere una diminuzione nell'unità sessuale, disfunzione nella versione dell'uovo o uovo per fertilizzazione e l'asse ipotalamico-pituitario-adrenale difettoso che possono causare la difficoltà nella concezione.

I sintomi di RA sono diminuiti durante la gravidanza. Negli stadi avanzati della gravidanza ci può essere dolore lombo-sacrale ed edema dei piedi. Tuttavia, questi sintomi sono indipendenti da RA. C'è un elevato rischio dell'anemia ed i conteggi dei globuli devono essere riflessi.

Gestione di RA con la gravidanza

Per la maggior parte dei pazienti incinti del RA le droghe anti-reumatiche non possono essere richieste poiché i sintomi sono diminuiti e molto sono migliorati. C'è tuttavia un rischio di effetti secondari sul feto con determinate droghe utilizzate in RA. Il notabile fra questi è Methotrexate.

Le droghe che possono essere utilizzate sicuro in pazienti incinti con RA includono: -

  • L'aspirina nella dose elevata dovrebbe essere evitata specialmente più successivamente durante tutte le fasi della gravidanza nella gravidanza. Nella dose bassa è più sicuro (di meno che 80mg al giorno).

  • L'altro NSAIDs può essere utilizzato nel primo e secondo acetonide della gravidanza se avuto bisogno di.

  • I corticosteroidi solitamente sono considerati sicuri durante la gravidanza. Il prednisone basso della dose è la droga preferita ed è considerato sicuro sia per la madre che il bambino.

  • L'idrossiclorochina è una della malattia che modifica le anti droghe di artrite reumatoide che ha non avverso sul bambino nelle dosi di 200-400 mg/giorno. È preferito così come l'agente dimodificazione durante la gravidanza, con il sulfasalazine.

  • Sulfasalazine è considerato sicuro nella gravidanza e può essere utilizzato in tutte le fasi della gravidanza.

  • La D-Penicillammina, la ciclofosfoammide ed il Methotrexate sono controindicati durante la gravidanza mentre possono causare il danno fetale. I sali dell'oro, l'azatioprina, ciclosporina possono essere usati soltanto se i vantaggi superano i rischi in peso. C'è poca prova della sicurezza con uso di altri agenti come Leflunamide, di Infliximab, di Etarnercept ecc. in pazienti incinti con RA.

Sorgenti

  1. http://ard.bmj.com/content/63/10/1212.full.pdf
  2. http://ard.bmj.com/content/69/2/317.full.pdf
  3. http://www.indianjmedsci.org/temp/IndianJMedSci608334-2864009_004744.pdf
  4. http://journals.lww.com/clinicalobgyn/Citation/1965/06000/Rheumatoid_Arthritis_and_Pregnancy.4.aspx
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1004339/pdf/annrheumd00450-0003.pdf

Further Reading

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, February 27). Artrite reumatoide e gravidanza. News-Medical. Retrieved on November 22, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Rheumatoid-Arthritis-and-Pregnancy.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Artrite reumatoide e gravidanza". News-Medical. 22 November 2019. <https://www.news-medical.net/health/Rheumatoid-Arthritis-and-Pregnancy.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Artrite reumatoide e gravidanza". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Rheumatoid-Arthritis-and-Pregnancy.aspx. (accessed November 22, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Artrite reumatoide e gravidanza. News-Medical, viewed 22 November 2019, https://www.news-medical.net/health/Rheumatoid-Arthritis-and-Pregnancy.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post