Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Interventi di schizofrenia

Ci sono una serie di interventi che possono aiutare le persone con la schizofrenia a fare fronte ai loro sintomi ed a mantenere una vita soddisfacente. Questi comprendono i farmaci, la psicoterapia e un supporto di rete adeguato per aiutare i pazienti a trattare le lotte quotidiane di vivere con la schizofrenia.

Credito di immagine: Lightspring/Shutterstock.com

Farmacoterapia

L'opzione prima linea del farmaco per la schizofrenia è un antipsicotico atipico, quali il risperidone o il olanzapine. Queste droghe sono raccomandate mentre la scelta iniziale della droga poichè hanno profili favorevoli di efficacia e sono associate con meno effetti secondari rispetto ad altre opzioni del farmaco.

Vale la pena di notare che i farmaci antipsicotici sono particolarmente utili nel gestire i sintomi positivi della schizofrenia quali le allucinazioni che possono presentare durante l'episodio psicotico acuto. Tuttavia, queste droghe sono spesso meno utili nella gestione dei sintomi negativi, quale la disorganizzazione di pensiero e di comportamento.

Psicoterapia

La psicoterapia è raccomandata solitamente, oltre ad un piano di gestione sano del farmaco, aiutare i pazienti nel fare fronte alle attività di ogni giorno di stile di vita. La psicoterapia contribuisce spesso a migliorare l'aderenza paziente ai farmaci come pure la loro integrazione nella società con l'apprendimento di supporto delle abilità sociali e professionali.

Le persone con la schizofrenia sono più probabili essere influenzate da disoccupazione e spesso dalla difficoltà della fronte di taglio che sono accettate dalla comunità, specialmente se non hanno un forte supporto di rete sociale. Ciò aumenta l'importanza di psicoterapia, poichè i pazienti possono lavorare attraverso tutte le emissioni in un ambiente sicuro ed avere guida raggiungere i piccoli obiettivi che definiscono con il loro terapista.

CBT

la terapia Conoscitivo-comportamentistica (CBT) a volte è usata come intervento per le persone con la schizofrenia, poichè può contribuire a migliorare i sintomi ed aumentare la sicurezza di sé.

Il CBT comprende una serie di sessioni di terapia tra due persone per aiutare il paziente a stabilire i collegamenti fra i loro pensieri, sensibilità e atti e come pregiudicano i loro sintomi. Questo modulo della terapia egualmente incoraggia i pazienti a riconsiderare il loro stile di vita ed a riflettere i loro pensieri e atti contribuire a diminuire la ricorrenza dei sintomi. In pratica, il CBT è destinato per offrire le soluzioni pratiche che possono aiutare i pazienti nella diminuzione del loro sforzo e nel miglioramento della loro funzione globale.

Intervento della famiglia

Un intervento della famiglia comprende una serie di sessioni di terapia con la persona con la schizofrenia come pure la loro famiglia e gli amici che sono interessati nella vita del paziente. La prova ha indicato che una rete dell'appoggio importante è particolarmente utile da aiutare la gente a fare fronte ai sintomi della schizofrenia; quindi, l'intervento della famiglia usa questa conoscenza al suo vantaggio.

Un intervento della famiglia aiuta solitamente i pazienti a migliorare il loro rapporto ed impegno nella famiglia, che può successivamente piombo al paziente che avverte i vantaggi positivi di un gruppo di appoggio più potente nelle sfide incomparabili che presentano come conseguenza del vivere con la circostanza.

Oltre ad aiutare il paziente con la schizofrenia, un intervento della famiglia cattura la salute mentale di tutti i membri della famiglia e badante in considerazione e li aiuta a gestire lo sforzo ed i risultati negativi di preoccuparsi per un caro con una malattia mentale.

Schizophrenia Treatment Options

Elettroshockterapia

L'elettroshockterapia è considerata soltanto solitamente come opzione definitiva della terapia quando altri interventi sono risultato essere inutili. Questo modulo della terapia è più efficace per i pazienti con i sintomi di catatonia. Ancora, l'elettroshockterapia non è ampiamente usata in pazienti con la schizofrenia dovuto gli effetti secondari severi connessi con la terapia.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Mar 18, 2021

Susan Chow

Written by

Susan Chow

Susan holds a Ph.D in cell and molecular biology from Dartmouth College in the United States and is also a certified editor in the life sciences (ELS). She worked in a diabetes research lab for many years before becoming a medical and scientific writer. Susan loves to write about all aspects of science and medicine but is particularly passionate about sharing advances in cancer therapies. Outside of work, Susan enjoys reading, spending time at the lake, and watching her sons play sports.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Chow, Susan. (2021, March 18). Interventi di schizofrenia. News-Medical. Retrieved on December 06, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Interventions.aspx.

  • MLA

    Chow, Susan. "Interventi di schizofrenia". News-Medical. 06 December 2021. <https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Interventions.aspx>.

  • Chicago

    Chow, Susan. "Interventi di schizofrenia". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Interventions.aspx. (accessed December 06, 2021).

  • Harvard

    Chow, Susan. 2021. Interventi di schizofrenia. News-Medical, viewed 06 December 2021, https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Interventions.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.