Prognosi di schizofrenia

Non c'è corrente maturazione conosciuta per la schizofrenia e un ripristino completo dalla schizofrenia è insolito, con soltanto circa 15% che ritorna alle capacità di funzionamento precedenti. Tuttavia, la maggior parte delle persone con la circostanza possono vivere una vita significativa e soddisfacente, in presenza o assenza di sintomi.

Per la maggior parte dei pazienti, i sintomi tendono a cambiare col passare del tempo e l'impatto che hanno sulla vita e le attività quotidiane di ciascuno determinato possono variare significativamente. I pazienti delle donne sono generalmente più probabili degli uomini mantenere il miglioramento dei sintomi.

John Nash, un matematico degli Stati Uniti, ha cominciato dare segni della schizofrenia paranoica durante i suoi anni accademici. Malgrado la fermata che cattura il suo farmaco prescritto, Nash ha continuato i suoi studi ed ha ricevuto il premio Nobel nel 1994. La sua vita è stata descritta nella pellicola 2001 una bella mente.
John Nash, un matematico degli Stati Uniti, ha cominciato dare segni della schizofrenia paranoica durante i suoi anni accademici. Malgrado la fermata che cattura il suo farmaco prescritto, Nash ha continuato i suoi studi ed ha ricevuto il premio Nobel nel 1994. La sua vita è stata descritta nella pellicola 2001 una bella mente.

Tassi di mortalità

I pazienti con la schizofrenia sono sottoposti ad una tariffa leggermente più alta della mortalità, che è 1,6 volte più superiore a quella della popolazione in genere. Ciò soprattutto è collegata al rischio aumentato di malattia cardiovascolare, di malattia respiratoria e di cancro.

Il suicidio egualmente svolge un ruolo principale ed il suicidio dai pazienti con la schizofrenia è nove volte più probabile della gente che non è influenzata dalla circostanza. Il rischio di vita di suicidio per i pazienti è 5%.

Impatto della gestione medica

I trattamenti sono disponibili che può contribuire a diminuire i sintomi della schizofrenia ed a fare diminuire il numero e la durata degli episodi psicotici. Questi possono aiutare la maggior parte dei pazienti a vivere vite produttive e soddisfacenti.

La gestione della schizofrenia comprende una combinazione di trattamento e di consiglio farmaceutici. Il controllo adeguato del disordine con questi metodi piombo alla maggior parte dei pazienti che migliorano i sintomi per potere funzionare indipendente, dieci anni che seguono la diagnosi. Alcuni pazienti continuano a richiedere una rete dell'appoggio importante, tuttavia e circa 15% rimane in un ambiente ospedalizzato.

I sintomi positivi tendono a rispondere meglio al farmaco antipsicotico che i sintomi negativi, che sono più persistenti. Per questo motivo, i pazienti con meno sintomi negativi tendono ad avere una migliore prognosi ed il farmaco è più efficace ad aiutarli per vivere vite normali.

Fattori per la prognosi difficile

Ci sono alcuni fattori particolari che sono associati con una prognosi più difficile. Questi includono:

  • Inizio iniziale della malattia
  • Maschio
  • Forti sintomi negativi
  • Storia della famiglia di schizofrenia
  • Anomalie strutturali del cervello
  • Sintomi conoscitivi prominenti
  • Tabagismo
  • Nutrizione difficile
  • Stile di vita sedentario
  • Assistenza medica insufficiente
  • Sistema di appoggio difficile
  • Cronologia di abuso di sostanza

La prevalenza di uso improprio della sostanza fra le persone con la schizofrenia è molto superiore alla popolazione in genere, con 36% dei pazienti che riferiscono un problema. I pazienti le droghe di uso o le sigarette ricreative del fumo hanno una prognosi più difficile dovuto l'effetto di queste sostanze sulle vie del cervello e sulla funzione mentale.

Fattori per la buona prognosi

Ci sono alcuni fattori particolari che sono associati con una migliore prognosi. Questi includono:

  • Nessuna storia della famiglia di schizofrenia
  • Personalità e relazioni stabili prima della diagnosi
  • Inizio acuto
  • Vecchiaia all'inizio
  • Trattamento rapido
  • Motivazione ed iniziativa
  • Femminile
  • Meno sintomi negativi
  • Buon sistema di appoggio

Fattori supplementari

Molti pazienti con la schizofrenia, specialmente quelli con un sistema di appoggio insufficiente, incontrano difficoltà facenti fronte nella società ed assicuranti l'occupazione. Per questo motivo, devono spesso occuparsi del carico di povertà oltre ai sintomi medici. Ciò può successivamente piombo ad accesso di assistenza medica ed a controllo limitati del povero della malattia.

È essenziale che i pazienti schizofrenici siano offerti il supporto adeguato ed il consiglio per aiutarli per integrare nella società. Con la gestione appropriata, la maggior parte dei pazienti possono migliorare significativamente e molti possono diventare interamente indipendenti quando hanno imparato come gestire i loro sintomi.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Susan Chow

Written by

Susan Chow

Susan holds a Ph.D in cell and molecular biology from Dartmouth College in the United States and is also a certified editor in the life sciences (ELS). She worked in a diabetes research lab for many years before becoming a medical and scientific writer. Susan loves to write about all aspects of science and medicine but is particularly passionate about sharing advances in cancer therapies. Outside of work, Susan enjoys reading, spending time at the lake, and watching her sons play sports.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Chow, Susan. (2018, August 23). Prognosi di schizofrenia. News-Medical. Retrieved on May 26, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Prognosis.aspx.

  • MLA

    Chow, Susan. "Prognosi di schizofrenia". News-Medical. 26 May 2020. <https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Prognosis.aspx>.

  • Chicago

    Chow, Susan. "Prognosi di schizofrenia". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Prognosis.aspx. (accessed May 26, 2020).

  • Harvard

    Chow, Susan. 2018. Prognosi di schizofrenia. News-Medical, viewed 26 May 2020, https://www.news-medical.net/health/Schizophrenia-Prognosis.aspx.

Comments

  1. Paulo Pinto Paulo Pinto Portugal says:

    nao sei o que fazer a minha vida so os danos colaterais da medicaçao ja sao muito mau

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.