Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Epidemiologia sociale di ansia

Il disordine di ansia sociale (SAD) o la fobia sociale è comune nella popolazione in genere, con una prevalenza di vita di 2-5% in adulti. Presenta mentre un timore di tutte le situazioni in cui le interazioni con l'altra gente sono richieste. TRISTE sarebbe il terzo la maggior parte del disordine psichiatrico prevalente nel mondo.

Credito di immagine: Perayot/Shutterstock
Credito di immagine: Perayot/Shutterstock

Incidenza

Gli studi epidemiologici nel rapporto di U.S.A. che circa 7% della popolazione è influenzato in qualunque momento da ansia sociale ed il rischio di vita del disordine è intorno 13%. Le tariffe TRISTI fra le popolazioni sudamericane sono simili a quelle di U.S.A., mentre le tariffe basse di manifestazione della Corea, della Cina e del Giappone estremamente - di 0,6%, di 0,2% e di 0,8% rispettivamente. I tassi alti di TRISTE sono trovati generalmente in Russia.

È stimato che intorno 70-80% di quelli con TRISTE egualmente abbia l'ansia del comorbid, l'umore e disordini in relazione con la sostanza.

Tipi di TRISTI

DSM-IV categorizza TRISTE in due sottotipi: generalizzato e non generalizzato.

TRISTE generalizzato: Questa circostanza è il più debilitante, perché il paziente ha un timore generale della maggior parte didi situazione sociali e delle interazioni.

TRISTE Non generalizzato: Questo tipo circoscritto di fobia comprende generalmente il timore di tutta la prestazione pubblica, dove il paziente è impaurito dare un discorso pubblico, esegue un atto in pubblico, ecc.

Età dell'inizio

Il periodo di inizio di TRISTE è generalmente infanzia ed adolescenza recenti. Sebbene possa svilupparsi a tutta l'età, si presenta raramente per la prima volta dopo l'età di 25. La frequenza di occorrenza nella preadolescenza (a circa l'età di 10) sono intorno 3,5% e questa figura aumenti a 14% da adolescenza. Sebbene la distribuzione di genere sia uguale durante la preadolescenza, più femmine che i maschi sono influenzate negli stadi avanzati di adolescenza e dell'età adulta. Infanzia TRISTE se lasciato non trattato segue e continua nell'età adulta. TRISTE è un problema per tutta la vita, sebbene possa diventare meno severo con l'età.

Situazioni per l'inizio di TRISTE

La gente estremamente impacciata ed ipersensibile è un gruppo ad alto rischio per TRISTE. Richiamando che l'ansia sociale comincia durante gli anni pre-teenager, le situazioni più comuni che piombo alla fobia sociale sono:

  • Riunione della gente nuova della stessa età
  • Andando ad un partito, al lunchroom, o ad entrare in una stanza con la gente già messa dentro
  • Uscendo ad una data
  • Interagendo con la gente nell'autorità, quali gli insegnanti, i capi delle istituzioni, mette in mostra gli istruttori
  • Ritenendo molto spaventoso mentre catturando una prova o in un'intervista, anche se uno è ben preparato.
  • Essendo in qualsiasi situazione dove una potrebbe essere il centro dell'attenzione, come la sorveglianza mentre faceva il compito, fatto per parlare nell'aula davanti ad altre, ecc.

Differenze di genere in TRISTE

La femmina corrente al rapporto maschio per TRISTE è 2.5:1.2, sebbene molti in studi clinici i maschi sembrino essere influenzati. Ci possono essere alcuni fattori specifici che dettano il reticolo di rapporto di genere.

Le ragazze video l'ansia più generale poichè sono più probabili essere influenzate tramite abuso di infanzia, conflitti parentali, problemi di ansia nella madre, o la loro prestazione o inadempimento a scuola; considerando che i ragazzi sono più probabili essere disturbati dalla mancanza di genitore o di mentore adulto.

In un'indagine generale facendo uso di parecchi strumenti di valutazione, è stato trovato che le donne hanno espresso il maggior timore che gli uomini mentre parlavano con qualcuno nell'autorità, eseguendo davanti ad un grande gruppo di persone, lavorando nell'ambito dell'osservazione, entrando in una stanza già in pieno della gente, esprimendo l'approvazione o la disapprovazione nelle nuove situazioni ed essendo il centro dell'attenzione.

Gli uomini, tuttavia, hanno mostrato più timore che le donne nel usando i locali di riposo pubblici ed in merci di ritorno comprate da una memoria. Le ragioni per questa disparità di genere potrebbero trovarsi nei ruoli che la società li invitare per giocare.

Ruolo di cultura in TRISTE

I timori sociali dipendono dall'ambiente culturale in quale vive e quindi le variazioni interculturali esistono in TRISTE. Un modulo di comportamento che è accettabile in una cultura non può essere così in un altro, a causa delle differenze nelle norme e nelle aspettative sociali. Per esempio, il grado di fuoco, se idiocentric (individualistico) o allocentrico (collettivista), può essere una componente importante nella diagnosi.

Le società del collettivista come le società asiatiche tendono ad accettare i comportamenti più riservati e questa spiega le poche tariffe di TRISTE in questi paesi.

Le tariffe TRISTI prevalenti in altri paesi occidentali sono simili a quelle in U.S.A.

Fattori di rischio per TRISTE

Un'indagine effettuata nel 2001-2002 in U.S.A. ha indicato che le seguenti categorie di gente erano più probabili avere TRISTE:

  1. gioventù
  2. la gente da un gruppo a basso reddito
  3. nativi americani

mentre il seguenti erano a meno rischio per TRISTE:

  1. maschi
  2. Asiatici, latino-americani ed i nero
  3. quelli che vivono nelle aree urbane

La maggior parte dei pazienti non sono informati del loro stato e consultano il loro medico solo dopo che hanno sofferto per molti anni. TRISTE cronico è associato con un elevato rischio degli stati del comorbid, che possono celare la fobia sociale di fondo.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2018, August 23). Epidemiologia sociale di ansia. News-Medical. Retrieved on December 02, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Social-Anxiety-Epidemiology.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Epidemiologia sociale di ansia". News-Medical. 02 December 2020. <https://www.news-medical.net/health/Social-Anxiety-Epidemiology.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Epidemiologia sociale di ansia". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Social-Anxiety-Epidemiology.aspx. (accessed December 02, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2018. Epidemiologia sociale di ansia. News-Medical, viewed 02 December 2020, https://www.news-medical.net/health/Social-Anxiety-Epidemiology.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.