Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Ricerca muscolare spinale di atrofia

L'atrofia muscolare spinale (SMA) è una malattia genetica che è causata dall'assenza della sopravvivenza dei motoneuroni 1 gene della proteina-codifica (SMN1) sul cromosoma 5 (5q13). Ciò è presente in tutte le celle ed è importante nella formazione dello spliceosome, che è l'organismo che è richiesto per l'impionbatura della trascrizione pre-mRNA dentro la cella.

Credito di immagine: Lightspring/Shutterstock.com

Ciò è in qualche modo particolarmente importante per la funzione dei motoneuroni. Con le concentrazioni basse della proteina SMN1 nelle celle del motoneurone, le celle si estingueranno e successivamente diminuiranno le unità di atto di motore.

Cause

Tutti i pazienti con SMA mancano dell'attività normale di entrambi gli alleli del gene SMN1 sul cromosoma 5. In 95% dei casi, questa circostanza sorge dovuto eliminazione o la conversione omozigotica del gene da SMN1 a SMN2.

Comparativamente, una piccola percentuale dei casi è dovuto le mutazioni sottili. Per esempio, SMA può sorgere come conseguenza della presenza dei due alleli sullo stesso cromosoma con la stessa mutazione su entrambi e di nessun allele corrispondente sull'altro cromosoma. Questa circostanza può anche essere dovuto una mutazione di de novo su un allele.

La severità delle conseguenze di perdita del questo gene è modificata dal numero delle copie dell'altro modulo del gene, vale a dire, SMN2. Il gene SMN2 ha una sostituzione del nucleotide che piombo all'non inclusione dell'esone 7 nella trascrizione del mRNA. Di conseguenza, la proteina formata diventa è non funzionale ed instabile. Tuttavia, in 10-15% delle trascrizioni, l'esone 7 è presente, che causa la formazione di mRNA integrale e di proteina normale.

Più alto il numero di SMN2 copia, quindi, più basse le probabilità della malattia severa. Tuttavia, questo non è il solo modificatore e, in alcuni casi, solo 2 copie del gene sono presenti con l'indisposizione.

Questo fenomeno può essere spiegato dalla presenza di altra mutazione che ha introdotto un nuovo rinforzatore della giuntura dell'esone che causa il più alta produzione della proteina di SMN. Quindi, più lavoro è richiesto di delucidare il numero e l'atto dei modificatori genetici della severità clinica di SMA. Ciò è cruciale da fornire una prognosi accurata durante il consiglio genetico e per l'utilizzabilità clinica della selezione neonata di SMA.

Terapia molecolare

Con la scoperta del gene di SMN, molti modelli animali sono stati sviluppati, che hanno contribuito a capire i cambiamenti stanti alla base nelle unità di atto di motore. Per esempio, una combinazione di due geni SMN2 senza i geni SMN1 ha causato i fenotipi severi in mouse; tuttavia, quando otto geni SMN2 sono stati presentati, la prova della malattia clinica è scomparso.

In questo modo, è stato trovato che aumentando l'espressione della trascrizione integrale di SMN, più della proteina funzionale potrebbero essere prodotti. Ancora, il fenotipo ha potuto essere alterato verso il lato normale dello spettro.

Ciò non solo ha fornito il proof of concept che così approccio terapeutico era razionale e potenzialmente efficace, ma anche tenuto conto verificare tali metodi di trattamento con indagine su risultato cambia nelle vie biochimiche e molecolari in animali commoventi.

Molti lavoratori hanno messo a fuoco sullo sviluppo delle droghe che aumentano l'espressione genica SMN2, quali gli inibitori di HDAC compreso il valproate del sodio, butirrato del sodio e del trichstatin A come pure sui aminoglycosides e sui composti di quinazolone.

Questi agenti hanno mostrato la grande promessa nei modelli del mouse dall'attivazione del promotore del gene SMN2, ma non sono riuscito ad urtare sugli esseri umani. Questa mancanza di efficacia piombo i ricercatori mettere a fuoco i loro sforzi seguenti sulla determinazione del momento ottimale per il trattamento con queste molecole, la giusta dose e la durata appropriata della terapia.

Molte altre piccole molecole egualmente sono state sviluppate e stanno studiande relativamente al loro effetto specifico sull'impionbatura del gene SMN2 e sulla trascrizione integrale quindi aumentata di SMN mRNA.

a terapia basata a RNA

Molti gruppi di ricerca stanno lavorando ad alterare il trattamento di SMN2 che impiomba per assicurarsi che exon7 sia incluso nella trascrizione del mRNA.

Gli oligonucleotidi antisenso (ASOs) o le sequenze sintetiche del RNA, per esempio, possono mirare ad una sequenza complementare e cambiare l'evento d'impionbatura nel gene SMN2. Ciò include un ASO che fa tacere l'impionbatura intronic in introne 7 (silenziatore d'impionbatura intronic N1 (ISS-N1) dell'introne 7 in modo da aumentare l'inclusione dell'esone 7. Un altro è elemento intronic puntato su 1 del repressore, mentre ancora un altro è bifunzionale e mira alla giunzione di intron7-exon 8. Dal questo il mezzo, il ASOs attiva hnRNP-A1, che, a sua volta, impedisce l'inclusione dell'esone 8 ed aumenta le probabilità dell'inclusione dell'esone 7.

Ancora un altro campo di ricerca è nel RNA d'impionbatura (st-RNA), che produce un ibrido mRNA dalla trascrizione pre-mRNA trans-impiombando. Ciò ha tagliato e sostituisce il luogo mutato, quindi aumentante il livello della proteina di SMN.

Il lavoro ora è sopra di passare queste molecole con i test clinici umani per valutare la loro utilizzabilità e metodi di applicazione ottimale.

Terapia genica

Il primo salvataggio del mouse di SMA si è presentato tramite l'introduzione di un sierotipo adenovirus-associato 9 (scAAV9) di vettore ed ha ispirato il lavoro tremendo in questa direzione. L'individuazione più importante fin qui è stata che la sincronizzazione dell'iniezione è cruciale, poiché l'effetto diminuisce con la mora d'avanzamento a partire dal giorno della nascita e sembra essere zero dopo un periodo.

Ciò può indicare particolarmente una finestra molto breve di tempo per efficace terapia genica in esseri umani con tipo I SMA di impedire la perdita del motoneurone. Nel ract, il successo di questa terapia genica ha potuto spingere verso l'alto l'importanza di selezione neonata nei bambini che seguono la nascita di un fratello germano commovente o ad una coppia dei portafili. Tuttavia, la più ricerca deve essere effettuata per determinare il periodo di utilizzabilità.

Terapia di cellula staminale

Le cellule staminali egualmente stanno esplorande affinchè la loro capacità potenziale sostituiscano la morte ed i motoneuroni morti in SMA. Le cellule staminali neurali primarie e le cellule staminali pluripotent derivate dalle cellule staminali embrionali sono state utilizzate con successo in mouse. Infatti, le cellule staminali pluripotent incitate ora sono state prodotte dai fibroblasti pazienti, in grado di accelerare lo sviluppo delle sostituzioni compatibili del neurone in questo modo.

Conclusione

Le sfide per il futuro rimangono sviluppare le misure di risultato, determinano i migliori indicatori di successo e conducono le prove valide mentre ancora mantengono gli standard di cura complementare per i pazienti esistenti di SMA. Egualmente sarà necessario da risolvere come individuare i pazienti presintomatici e selezionare le migliori terapie per ulteriore sviluppo.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Apr 16, 2021

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2021, April 16). Ricerca muscolare spinale di atrofia. News-Medical. Retrieved on April 22, 2021 from https://www.news-medical.net/health/Spinal-Muscular-Atrophy-Research.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Ricerca muscolare spinale di atrofia". News-Medical. 22 April 2021. <https://www.news-medical.net/health/Spinal-Muscular-Atrophy-Research.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Ricerca muscolare spinale di atrofia". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Spinal-Muscular-Atrophy-Research.aspx. (accessed April 22, 2021).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2021. Ricerca muscolare spinale di atrofia. News-Medical, viewed 22 April 2021, https://www.news-medical.net/health/Spinal-Muscular-Atrophy-Research.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.