Gestione del carcinoma spinocellulare

Il trattamento tempestivo di carcinoma spinocellulare è importante, poichè questo tipo di cancro di interfaccia può svilupparsi rapido e creare il cosmetico più severo ed i danni funzionali o può riprodurrsi per metastasi ad altre aree dell'organismo.

Il piano di gestione dipende dalle diverse caratteristiche del termine del paziente, quali la dimensione e la posizione del carcinoma, le dimensioni della diffusione ed altri stati di salute concorrenti.

Rimozione chirurgica

La rimozione chirurgica del carcinoma spinocellulare è il metodo più comune e più efficace impiegato nella gestione della circostanza. Ci sono vari tipi di tecniche chirurgiche che possono essere raccomandate, secondo il caso specifico.

La criochirurgia comprende l'applicazione di azoto liquido all'area commovente, che funziona per congelare il tessuto anormale e che permette che le celle in buona salute di fondo si sviluppino indietro invece del carcinoma. Ciò è la più efficace per i piccoli carcinoma che non estendono in profondità nell'interfaccia.

Il raschiamento e il electrodesiccation è un trattamento comune che è molto efficace per i tumori a basso rischio. La procedura è effettuata sotto anestetico locale e comprende raschiare via del tessuto cancerogeno con un curette, seguito mediante l'uso di un ago di stampa elettrico per gestire lo spurgo e distruggere c'è ne rimanga celle cancerogene.

L'asportazione chirurgica del tumore è praticata il più comunemente per i tumori ad alto rischio che hanno un confine distinto. La procedura è effettuata sotto anestetico locale e comprende la rimozione e un margine di interfaccia sana, seguiti da chiusura della ferita con le suture. Ciò può essere eseguita in qualsiasi area dell'organismo e permette il tessuto eliminato al analizzato in un laboratorio di patologia per prova che l'intero tumore sia stato eliminato.

L'ambulatorio di Mohs è usato spesso, particolare con i tumori ad alto rischio che sono probabili ricorrere dopo il trattamento. Questa procedura comprende la rimozione di un livello di interfaccia, che immediatamente è esaminata per i segni della crescita cancerogena sotto un microscopio. I livelli di interfaccia continuano ad essere eliminati finché non ci siano segni della crescita anormale delle cellule. Sebbene questo metodo sia complesso e che richiede tempo, è molto preciso e le guide per assicurare il tumore è eliminata nella sua totalità, così diminuendo il rischio di ricorrenza e di interfaccia che sfregiano.

Di tutte procedure chirurgiche seguite in pratica, l'ambulatorio di Mohs è il metodo preferito per i carcinoma di cellule squamose ad alto rischio che sono grandi nella dimensione ed estendono in profondità nell'interfaccia.

Radioterapia

La radioterapia può anche essere utilizzata nel trattamento di carcinoma spinocellulare ed è particolarmente utile se il cancro si è sparso ai linfonodi circostanti o ad altri organi nell'organismo. È utilizzata solitamente in pazienti più anziani che non tollerano bene la chirurgia.

La procedura ha compreso i raggi x o la radiazione ad alta energia della particella che sono orientati verso l'area commovente nell'organismo. La radiazione può efficacemente distruggere le celle del tumore e contribuire a diminuire il rischio di ricorrenza.

Nella maggior parte dei casi, la dose totale è amministrata con le sessioni di ripetizione di più piccole dosi oltre tre - quattro settimane. Ciò contribuisce a diminuire il rischio di effetti secondari, come masterizzazione dell'interfaccia che può cambiare l'aspetto cosmetico a lungo termine dell'interfaccia.

Farmaci attuali

Screma o le lozioni da applicarsi attuale all'area commovente possono anche essere utilizzate nella gestione di carcinoma spinocellulare superficiale, che contribuisce a minimizzare gli effetti sistematici dei farmaci potenzialmente tossici della chemioterapia. Ciò è utilizzata solitamente nei casi a basso rischio, poichè le tariffe della maturazione sono più basse di altre terapie per i tumori connessi con l'elevato rischio.

Il Fluorouracil (5-FU) è un esempio di una crema o di una lozione attuale che possono essere fatte domanda giornalmente per tre - sei settimane. Ciò può produrre l'irritazione cutanea delicata, ma gli effetti sistematici sono minimi. Imiquimod può anche applicarsi attuale, inducendo le celle immuni ad attaccare il tessuto anormale ed a trattare la cheratosi attinica.

Altre terapie

La terapia fotodinamica è usata spesso nella gestione di cheratosi attinica, che può diventare carcinoma spinocellulare. L'indicatore luminoso ad alta intensità attiva un prodotto chimico per distruggere le cellule tumorali sulla superficie dell'interfaccia.

La chirurgia laser comprende un fascio luminoso messo a fuoco orientato verso le celle del tumore. È efficace a distruggere le cellule tumorali sulla superficie dell'interfaccia ma non dovrebbe essere usata per i tumori più profondi.

Seguito e video

È importante per i pazienti che hanno avuti carcinoma spinocellulare per ricevere la cura appropriata di seguito, compreso il video vicino per i cambiamenti di interfaccia che possono indicare la crescita delle celle cancerogene.

Riferimenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Susan Chow

Written by

Susan Chow

Susan holds a Ph.D in cell and molecular biology from Dartmouth College in the United States and is also a certified editor in the life sciences (ELS). She worked in a diabetes research lab for many years before becoming a medical and scientific writer. Susan loves to write about all aspects of science and medicine but is particularly passionate about sharing advances in cancer therapies. Outside of work, Susan enjoys reading, spending time at the lake, and watching her sons play sports.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Chow, Susan. (2018, August 23). Gestione del carcinoma spinocellulare. News-Medical. Retrieved on December 13, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Squamous-Cell-Carcinoma-Management.aspx.

  • MLA

    Chow, Susan. "Gestione del carcinoma spinocellulare". News-Medical. 13 December 2019. <https://www.news-medical.net/health/Squamous-Cell-Carcinoma-Management.aspx>.

  • Chicago

    Chow, Susan. "Gestione del carcinoma spinocellulare". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Squamous-Cell-Carcinoma-Management.aspx. (accessed December 13, 2019).

  • Harvard

    Chow, Susan. 2018. Gestione del carcinoma spinocellulare. News-Medical, viewed 13 December 2019, https://www.news-medical.net/health/Squamous-Cell-Carcinoma-Management.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post