Dipendenza di Sun: Vantaggio evolutivo di sopravvivenza?

L'abbronzatura è quasi irresistibile per le migliaia di gente in buona salute che lo trova impossible combattere la necessità di bronzare la loro interfaccia. L'interfaccia una volta bianca era tutta la collera perché ha mostrato che la persona era abbastanza ricca non dovere lavorare fuori al sole.

Più successivamente, dorato-Brown ha abbronzato l'interfaccia è diventato alla moda mentre la gente ricca ha esibito la loro abbronzatura acquistata durante le loro vacanze in destinazioni Sun-inzuppate lontane. Prendere il sole ed abbronzarsi hanno provato impossible spostarsi da comportamento pubblico in paesi sviluppati come U.S.A.  Che cosa si trova dietro questo fascino?

Credito di immagine: studio soleggiato/Shutterstock
Credito di immagine: studio soleggiato/Shutterstock

Vitamina D e l'interfaccia

La vitamina D è una vitamina liposolubile che è sintetizzata in intervento concreto nell'interfaccia e reni da un precursore. Questa conversione dipende dalle razze UV. L'intervento concreto è essenziale per assorbimento adeguato del fosforo e del calcio, che a sua volta è le fondamenta per la crescita e sviluppo dell'osso, la riparazione dell'osso e ricostruire, una vasta gamma di atti metabolici compreso la trasmissione nervosa, la coagulazione del sangue, la stabilità nervosa e l'atto cardiaco come pure nell'impedire una miriade di tumori maligni svilupparsi.

UVB è cruciale nella cascata delle reazioni che produce la vitamina D utilizzabile all'interno dell'interfaccia umana. Tuttavia, le razze UV egualmente piombo allo sviluppo dei cancri di interfaccia di vari tipi, particolarmente una volta connesse con una cronologia della solarizzazione. Le razze di UVB egualmente distruggono il folato, una vitamina che è ugualmente determinante per salubrità promuovendo la proliferazione rapida normale delle celle che è necessaria per crescita e sviluppo di un organismo.

Colore della pelle ed esposizione UV

È ben noto che gli esseri umani possono cambiare il loro colore della pelle in risposta alla quantità ed alla durata di sole che sono esposti a. Ciò è chiamata un'abbronzatura. Ciò è una capacità naturale importante a causa della variazione biologica nella quantità di luce solare che le popolazioni differenti nelle parti differenti della terra ricevono. La luce solare contiene l'ultravioletto A (UVA) e le razze ultraviolette di B (UVB) che penetrano la tenda atmosferica alla caduta su interfaccia umana. Le regioni settentrionali perdono gran parte dell'indicatore luminoso di UVB a causa dello scattering e dell'assorbimento atmosferici.

Per questo motivo ora è creduto che abbronzarsi sia succeduto poichè un meccanismo insito dell'interfaccia aiutarla a adattarsi ai livelli di variazione di esposizione ultravioletta ed ad abbracciare i vantaggi di luce solare mentre minimizzi i sui rischi. Mentre il sole diventa più forte con l'arrivo della primavera e dell'estate, l'interfaccia comincia a abbronzarsi, mentre l'inverso accade mentre l'inverno colloca dentro.

La carenza relativa dell'esposizione del sole in gente dalla carnagione scura che vive nei climi luce-carenti temperati possibilmente è collegata a molti stati di salute che sono più prevalenti in questo gruppo. Tali persone hanno meno probabilità di convincere abbastanza razze UV per convertire la vitamina D inattiva in intervento concreto, a causa della loro interfaccia più spessa e più scura che impedisce le razze il passaggio da parte a parte. Tale gente potrebbe trarre giovamento immenso dallo spendere alcuni minuti quotidiani alla luce solare, facendo uso di protezione solare per proteggersi da sovresposizione e restare dal sole più luminoso.

Nella fase iniziale, le corse dalla carnagione scura hanno trovato il loro colore della pelle ideale massimizzare i vantaggi di luce solare sulla loro interfaccia mentre parzialmente evitavano la tendenza folica del cancro e di svuotamento causata dalle razze di UVB. Tuttavia, le popolazioni leggero-pelate il subtropicale, temperato e nelle zone fredde avvertono la luce solare molto debole e gli importi minimi di radiazione UV durante tutto l'anno, piombo alla vitamina D la carenza. L'interfaccia pallida è ideale da catturare qualsiasi luce solare cade sull'interfaccia per produrre la vitamina D attiva. Ciò è il caso sia del sud che a nord di 46 gradi di latitudine. Fra 23 e 46 gradi di latitudine, la luce solare variabile è la norma, che piombo all'abbronzatura.

Sviluppo dipendenza di Tan del `' - spiegazione razionale biologica

I livelli adeguati di vitamina D promuovono la crescita dell'osso, impediscono il rachitismo ed i pazienti della tubercolosi di guida recuperano molto meglio dalla malattia, che era un flagello di Europa nei secoli più in anticipo. Altri stati di salute che sono stati pensati per rispondere all'esposizione del sole hanno compreso il reaumatismo, la gotta, il diabete, le ferite e le ulcere croniche. Molte infezioni sono egualmente più comuni nel caso di insufficienza di vitamina D. Gli anziani egualmente sono stati trovati per essere in gran parte vitamina D carenti, come sono molti bambini e giovani adulti, causando l'osteoporosi ed il rachitismo.

L'insufficienza di vitamina D può aumentare il rischio di cancri del collettore del polmone, del colon e del petto, questi che sono molto più comuni dei cancri di interfaccia e molto più aggressivi. Egualmente è conosciuto che la mortalità dovuto cancro è diminuita nelle latitudini fra 37 gradi di nord e sud. Infatti, per ogni a superiori di 2-3 morti dovuto il cancro di interfaccia, ci possono essere 30-40 meno morti dovuto altri cancri importanti, secondo molti ricercatori. Ciò può rifornire l'unità di combustibile per ottenere più del sole.

La melanina bassa livella egualmente i risultati nella distruzione di folato, che è essenziale per divisione cellulare normale. La carenza folica in donne incinte può produrre i difetti inerenti allo sviluppo durante la vita intrauterina.

Tutto questi possono spiegare perché abbronzandosi installano così facilmente un ciclo dipendente di comportamento qualche gente.

Unità emozionale da abbronzarsi

Le raccomandazioni mediche del sole e di phototherapy della spiaggia contribuiti a diffondere l'abbronzatura sana del `' al punto in cui l'interfaccia più pallida è stata considerata come un segno di salubrità difficile e della debolezza contrariamente all'atletismo desiderabile e salubrità d'ardore connessa con interfaccia abbronzata.

Oltre alla spiegazione razionale biologica per interfaccia abbronzata, l'esposizione del sole produce un'attività  dei prodotti chimici tonificanti del cervello, le endorfine, in molta gente, avviante la via della ricompensa. Ciò potrebbe illustrare il fatto di dipendenza del sole in realtà, spiegando perché tali persone trascurano l'ovvio nuoce a di esposizione alla luce solare indiscriminante abituale per prendere il sole al sole, godendo delle sensibilità di piacere che perpetuano il ciclo.

Le donne ed i giovani sembrano avere un'più alta tendenza a dipendenza d'abbronzatura, secondo la ricerca attuale. Un fattore ereditario può anche funzionare in questo comportamento di dipendenza.

Altri fattori che possono contribuire allo sviluppo di dipendenza di luce solare comprendono la necessità di risolvere lo sforzo o migliorare la sua immagine dell'organismo, tra altri termini psicologici quali disordine dysmorphic dell'organismo o disordine ossessivo. Inoltre è stato veduto che l'abuso di sostanza è più alto in persone dedite d'abbronzatura e che la versione dell'beta-endorfina può svolgere un ruolo principale nel perpetuare questo comportamento inducente al vizio.

Riferimenti

  1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2290997/
  2. http://www.health.harvard.edu/diseases-and-conditions/benefits-of-moderate-sun-exposure
  3. https://philmaffetone.com/sun-and-brain/
  4. http://www.health.harvard.edu/blog/is-sunlight-addictive-201107133105

[Ulteriore lettura: Solarizzazione]

Last Updated: Feb 27, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, February 27). Dipendenza di Sun: Vantaggio evolutivo di sopravvivenza?. News-Medical. Retrieved on July 19, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Sun-Addiction-Evolutionary-Survival-Advantage.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Dipendenza di Sun: Vantaggio evolutivo di sopravvivenza?". News-Medical. 19 July 2019. <https://www.news-medical.net/health/Sun-Addiction-Evolutionary-Survival-Advantage.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Dipendenza di Sun: Vantaggio evolutivo di sopravvivenza?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Sun-Addiction-Evolutionary-Survival-Advantage.aspx. (accessed July 19, 2019).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Dipendenza di Sun: Vantaggio evolutivo di sopravvivenza?. News-Medical, viewed 19 July 2019, https://www.news-medical.net/health/Sun-Addiction-Evolutionary-Survival-Advantage.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post