Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Diagnosi di sifilide

La sifilide ha bisogno dell'individuazione tempestiva per l'efficaci maturazione e prevenzione della trasmissione ai partner sessuali ed ai bambini futuri (fra le madri incinte). Le persone che sospettano la sifilide o quelle che concedono i comportamenti sessuali ad alto rischio possono visualizzare una clinica urogenitale (della GOMMA), la clinica di salubrità sessuale o i loro medici di famiglia per rilevazione e la diagnosi. La sifilide più iniziale è trattata, meno la probabilità là è delle complicazioni serie.

La diagnosi comprende i seguenti punti:

Esame fisico

Il paziente è esaminato fisicamente. Per gli uomini il pene, il prepuzio e l'uretra e per l'esame interno delle donne della vagina e l'esame di esterno della vulva è importanti.

Per entrambi gli uomini e donne, la bocca, la linguetta, l'ano ed il retto è esaminata. Nella sifilide primaria questo può mostrare una ferita o un sifiloma iniziale indolore.

Analisi del sangue

Coloro che è infettato con la sifilide hanno presenza di anticorpi contro i batteri della sifilide. Ciò può essere individuata nel sangue.

Un risultato positivo indica la presenza di questi anticorpi e significa che la persona ha l'infezione o la ha avuta più presto. Gli anticorpi possono rimanere nel sangue per anni, anche dopo che un'infezione precedente è stata trattata con successo.

Un risultato negativo necessariamente non significa che la persona non ha sifilide poichè gli anticorpi non possono essere rilevabili per fino a tre mesi dopo l'infezione. La prova può essere ripetuta in tre mesi.

Le analisi del sangue egualmente sono raccomandate per le donne incinte per individuare il rischio al bambino futuro e curare di conseguenza la madre. L'analisi del sangue è effettuata solitamente durante la nomina prenatale alle settimane 11-20 della gravidanza. Se la prova è positiva, il trattamento per sia la madre che il bambino può essere iniziato.

Le analisi del sangue comprendono il immunoassay treponemico degli enzimi (EIA). Ciò può individuare l'immunoglobulina m. (IgM) per l'infezione iniziale o l'immunoglobulina G (IgG) (l'ultimo diventa positivo a 5 settimane) o entrambi. Entrambi sono controllati per vedere se c'è schermare. Ciò è la prova più importante per rilevazione della sifilide primaria.

Altre prove dei campioni di sangue includono:

  • Analisi chemiluminescente pallidum del T.
  • Analisi pallidum di emagglutinazione del T. (TPHA)
  • Analisi pallidum dell'agglutinazione della particella del T. (TPPA)
  • Prova assorbente anticorpo treponemico fluorescente (FTA-ABS)
  • Riga recombinante pallidum immunoassay dell'antigene del T.

Tutti i questi saranno positivi nella sifilide latente secondaria ed iniziale.

Il laboratorio di riferimento di malattia venerea (VDRL) o il reagin della plasmina della rapida (RPR) o un VDRL quantitativo possono essere usati come indicazione della fase della sifilide ed egualmente è usato per il video del trattamento.

Tampone

Dal sifiloma iniziale, o dalla ferita, un tampone (facendo uso di un germoglio sterile del cotone) è utilizzato per prelevare un piccolo campione di liquido. Ciò poi è fissata su una lastra di vetro ed è macchiata con le tinture speciali. Poi la diapositiva è guardata sotto il microscopio nella clinica o è inviata ad un laboratorio per esame. La tecnica è chiamata microscopia del campo scuro.

Per rilevazione i campioni dai linfonodi nella sifilide iniziale possono essere prelevati. Altre prove vedute i batteri direttamente comprendono la prova diretta dell'anticorpo (DFA) fluorescente e la reazione a catena della polimerasi (PCR).

Prove per altra sessualmente - infezioni trasmesse

Quelle con la sifilide sono a rischio di altra sessualmente - infezioni trasmesse come il HIV, la clamidia e la gonorrea. Le prove per questi è importanti durante la diagnosi della sifilide.

Foratura lombare

Quelli con la sifilide terziaria o infezione del cervello ed i nervi hanno bisogno dell'esame del liquido cerebrospinale o del CSF. Ciò è fatta dalla foratura lombare.

ECG ed ecocardiografia

Quelli con sifilide terziaria o infezione dell'esigenza del cuore un ECG ed ecocardiografia della diagnosi dell'entità del danno.

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/Conditions/Syphilis/Pages/Diagnosispg.aspx
  2. http://www.patient.co.uk/doctor/Syphilis.htm
  3. http://www.familyplanning.org/pdf/Syphilis.pdf
  4. http://www.phdmc.org/images/uploads/Syphilis_Pocket_GuideW.pdf
  5. http://www.vdh.state.va.us/epidemiology/factsheets/pdf/Syphilis.pdf

Further Reading

Last Updated: Jun 5, 2019

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 05). Diagnosi di sifilide. News-Medical. Retrieved on July 11, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Syphilis-Diagnosis.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Diagnosi di sifilide". News-Medical. 11 July 2020. <https://www.news-medical.net/health/Syphilis-Diagnosis.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Diagnosi di sifilide". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Syphilis-Diagnosis.aspx. (accessed July 11, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Diagnosi di sifilide. News-Medical, viewed 11 July 2020, https://www.news-medical.net/health/Syphilis-Diagnosis.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.