Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Cause del tartaro

Mentre la maggior parte della gente cattura la grande cura dei loro organismi e si assicura che ottengano abbastanza esercizio, non abbastanza attenzione è pagata all'igiene orale. Ciò comprende occuparsi dei vostri denti e gomme per assicurarsi che siano sani e funzionanti ottimamente.

Credito: Studio/Shutterstock.com della foto di Y

I due problemi principali che possono accadere sono carie dentaria e malattia di gomma. Entrambe queste circostanze sono iniziate dalla presenza di tartaro o di placca nella bocca. Il tartaro è formato come un risultato diretto di negligenza dell'igiene orale. È facilmente possibile impedire questi problemi evitando la formazione di tartaro.

Che cosa è il tartaro?

Il tartaro, anche conosciuto come placca, è un rivestimento che può essere trovato sui denti a partire dall'area della gomma e ricoprire la superficie del dente. È essenzialmente un livello appiccicoso di tipi differenti di batteri che finiranno causando la carie dentaria e la malattia di gomma. Il tipo esatto di batteri differirà da personale.

Se non eliminato, il tartaro finalmente sarà calcificato, che è di dire che si indurirà in un livello friabile. Questo tartaro indurito è conosciuto come calcolo dentario. I bit di questo tartaro calcificato possono interrompere ed entrare nell'apparato digerente ed avanzare sopra nel sangue della persona. Ciò può causare una limitazione dei vasi sanguigni quando i depositi del calcolo cominciano a ricoprire il passaggio.

Che cosa causa il tartaro?

Il tartaro o la placca è una combinazione di batteri e di matrice extracellulare che aderisce alla superficie esterna del dente. Lo sviluppo di placca comincia con il collegamento del pellicle o dello strato sottile delle proteine salivarie alla superficie del dente. I cocchi facoltativi gram-positivi poi cominciano ad attaccare al pellicle ed a moltiplicarsi.

Come i batteri comincia a colonizzare la superficie del dente, altre specie quale Veillonella, actinomici e Capnocytophaga, che sono sia batteri gram-positivi che negativi, cominci a contribuire alla colonizzazione ed alla creazione della placca. Fra la prima e terza settimana, se la placca non è eliminata, un ambiente anaerobico è creato.

La colonizzazione recente vederà i batteri quali i gingivalis di Porphyromonas, i coni retinici mobili e le specie del treponema unire la formazione di placche. La popolazione microbica baserà le composizioni differenti sul sito, sul substrato disponibile, sulle componenti salivarie e sulle pratiche dell'igiene della persona. Più lungamente la placca è trascurata, più la probabilità di vari denti e malattie di gomma che vengono a passare.

Perché è il tartaro nocivo?

Il primo aspetto nocivo di avere tartaro può essere cosmetico. I denti ottengono macchiati ed il livello bianco su loro sembrare brutti. Tuttavia, il secondo aspetto è più pericoloso poichè pregiudica la salubrità. Avendo un livello di placca sui denti e sui mezzi delle gomme sono più vulnerabili alla malattia. Poichè il tartaro si sviluppa sulla superficie dei denti, cominceranno a decomporrsi e le intercapedini si formeranno nello smalto. Anche se lo smalto è una di più forti sostanze nel corpo umano, se la placca non è eliminata a tempo, svilupperà i piccoli fori.

Mentre la calcificazione della placca ha luogo, la sostanza indurita causa ancor più problemi per le gomme. L'infiammazione delle gomme può piombo a loro lo spurgo, lo scoloramento e la tenerezza. Il gonfiamento delle gomme è accompagnato spesso da cattivo respiro. Le gomme possono anche retrocedere dovuto l'infezione. Una volta che il tartaro si indurisce, è chiamato calcolo dentario. Il calcolo indurito irrita le gomme e le rende di scarico.

Credito: wowow/Shutterstock.com

Come eliminare tartaro

Spazzolatura: Pulire i vostri denti con un dentifricio in pasta del fluoruro è un imperativo. I dentisti raccomandano di spazzolare due volte al giorno. I denti dovrebbero essere puliti per due minuti, dandogli il tempo di pulire tutte le superfici di ogni dente. Utilizzi uno spazzolino da denti con le setole molli in modo che non finiate danneggiando le gomme.

Flossing: Soltanto 40% del tartaro è eliminato con la spazzola. C'è placca fra i denti che è eliminata flossing. Gli spazi e le aree interdental nell'ambito della riga di gomma sono trattati meglio mentre flossing. Nel migliore dei casi, filo di seta dopo ogni pasto.

Colluttorio: Usi regolarmente un colluttorio dopo i pasti. Anche migliori se il colluttorio ha fluoruro. Se già state lottando con il tartaro, provi e convinca il vostro dentista per raccomandare un colluttorio antibatterico.

Cibo sano: Poichè i ricchi dell'alimento in zucchero ed amido sono un focolaio ricco per i batteri nella vostra bocca, provili ed eviti. Mangi l'alimento più sano come le frutta e le verdure crude che non solo danno al vostro organismo molte sostanze nutrienti ma egualmente aiuti nell'atto di pulizia dei denti mentre masticano perché hanno abbondanza di foraggio grezzo.

Controlli dentari regolari: La maggior parte della gente evita andare al dentista finché qualcosa è sbagliato. Invece visualizzi regolarmente semestralmente il dentista. Ciò assicurerà che niente realmente vada male con i vostri denti. Avendo professionale guide anche fatte una pulizia impedisca la carie dentaria e la malattia di gomma.

Sorgenti:

Further Reading

Last Updated: Feb 26, 2019

Cashmere Lashkari

Written by

Cashmere Lashkari

Cashmere graduated from Nowrosjee Wadia College, Pune with distinction in English Honours with Psychology. She went on to gain two post graduations in Public Relations and Human Resource Training and Development. She has worked as a content writer for nearly two decades. Occasionally she conducts workshops for students and adults on persona enhancement, stress management, and law of attraction.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Lashkari, Cashmere. (2019, February 26). Cause del tartaro. News-Medical. Retrieved on September 27, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Tartar-Causes.aspx.

  • MLA

    Lashkari, Cashmere. "Cause del tartaro". News-Medical. 27 September 2020. <https://www.news-medical.net/health/Tartar-Causes.aspx>.

  • Chicago

    Lashkari, Cashmere. "Cause del tartaro". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Tartar-Causes.aspx. (accessed September 27, 2020).

  • Harvard

    Lashkari, Cashmere. 2019. Cause del tartaro. News-Medical, viewed 27 September 2020, https://www.news-medical.net/health/Tartar-Causes.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.