Allergia della tartrazina

La tartrazina è il secondo agente ampiamente usato di colorante alimentare. Si aggiunge a una vasta gamma di alimenti quali le bibite, le patatine fritte, il budino, il miele, i sottaceti, la gomma, la senape, la gelatina e le merci al forno. La tartrazina è una tintura di azo luminosa di giallo che è più stabile e un'alternativa più economica ai coloranti alimentari naturali. È conosciuta da altri nomi quali no. 5 di giallo di FD&C e la E 102 Europa.

La tartrazina egualmente è trovata in alcuni cosmetici e prodotti di cura personale quali i saponi liquidi, le lozioni, il prodotto disinfettante della mano, i profumi, lo smalto e gli sciampi. Parecchi farmaci contengono la tartrazina, che rende una tonalità gialla o arancio a loro. Si aggiunge solitamente agli antiacidi, alle vitamine, agli sciroppi di tosse ed alle lozioni. La tartrazina egualmente è utilizzata in altri prodotti quali gli inchiostri, pastelli, il bollo tinge ed incolla.

L'allergia della tartrazina si riferisce all'intolleranza a questo additivo. In una popolazione relativamente piccola, causa le reazioni allergiche, il meccanismo per cui ancora non è capito chiaramente. Sebbene parecchi studi indichino che la tartrazina ed i simili additivi causano l'iperattività in capretti, questi reclami sono stati rifiutati da FDA per mancanza di prova sufficiente.

Sintomi della sensibilità della tartrazina

I sintomi dell'allergia della tartrazina si manifestano solitamente come aumento in reazione ad altri allergeni piuttosto che come reazione diretta a tartrazina. Le persone sensibili reagiscono a questa tintura nei modi diversi. I sintomi importanti di intolleranza della tartrazina comprendono le chiazze cutanee, gli alveari e la congestione nasale. Raramente, la tartrazina è detta per causare l'asma in persone sensibili.

Secondo gli studi, gli effetti collaterali negativi a tartrazina possono anche pregiudicare il tratto gastrointestinale, il sistema nervoso centrale e le vie respiratorie, sebbene molti di questi effetti siano rari e non confermati. Alcuni studi anche sostengono che la tartrazina causa i tumori ed i linfomi della tiroide, ma ancora una volta provano non è abbastanza in modo convincente.

La prova disponibile dai vari studi sugli effetti di intolleranza della tartrazina indica che gli effetti collaterali negativi a tartrazina sono di una natura farmacologica e non immunologico. Di conseguenza la sensibilizzazione dopo ingestione è in gran parte improbabile. L'estesa reattività crociata di tartrazina con altri azocoloranti ed additivi naturali ulteriori complica la ricerca in questa area.

Trattamento dell'allergia della tartrazina

La gestione dell'allergia della tartrazina è pricipalmente tramite l'evitare dell'allergene. La gente che è tartrazina intollerante dovrebbe evitare gli alimenti che contengono l'additivo. La modifica dietetica è fatta in gente allergica mediante l'istruzione i genitori e della personale che dispensa le cure circa l'identificazione e l'evitare gli additivi.

Quando l'evitare non è possibile, l'esposizione dell'allergene dovrebbe essere trattata ha basato sul grado e sulla natura della risposta allergica. Se i sintomi di allergia sono delicati e auto-limitanti, nessun trattamento è richiesto. La rinite allergica ed alcuni stati di interfaccia possono essere trattati facendo uso degli spray nasali e degli antistaminici. I sintomi asmatici sono trattati facendo uso degli antistaminici e dei broncodilatatori. La beta inalazione dell'agonista è egualmente una soluzione per i sintomi in relazione con l'asma come ansare dopo l'esposizione della tartrazina. Gli steroidi orali possono essere usati per trattare le reazioni allergiche moderate.

Ricerca su ipersensibilità della tartrazina

La popolarità e la disponibilità diffusa degli azocoloranti quale tartrazina hanno reso questi i composti variopinti un la parte indispensabile dell'industria alimentare. Parecchi studi messi a fuoco sulla sensibilità della tartrazina hanno fornito i risultati contraddittori e quindi i cattivi effetti di tartrazina sono reputati soggettivi. Laddove studia ha indicato la sensibilità, si è rivelato essere la sensibilità generale agli azocoloranti e non alla tartrazina in isolamento.

Nel 1986, il comitato di ipersensibilità ai componenti dell'alimento a FDA ha riferito che quello soltanto circa 1 in 10,000 persone è abbastanza sensibile sviluppare gli alveari dopo ingestione della tartrazina. Egualmente è stato concluso che la prova sufficiente non è a disposizione per provare il ruolo della tartrazina nell'avviamento degli attacchi di asma. Tuttavia, FDA ha diretto i produttori identificare il composto nel contrassegno dell'ingrediente dei prodotti come no. 5 di giallo in modo da permettere che a gente tartrazina sensibile eviti tali prodotti.

Riferimenti

[Ulteriore lettura: Allergia]

Last Updated: Aug 23, 2018

Susha Cheriyedath

Written by

Susha Cheriyedath

Susha has a Bachelor of Science (B.Sc.) degree in Chemistry and Master of Science (M.Sc) degree in Biochemistry from the University of Calicut, India. She always had a keen interest in medical and health science. As part of her masters degree, she specialized in Biochemistry, with an emphasis on Microbiology, Physiology, Biotechnology, and Nutrition. In her spare time, she loves to cook up a storm in the kitchen with her super-messy baking experiments.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cheriyedath, Susha. (2018, August 23). Allergia della tartrazina. News-Medical. Retrieved on May 24, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Tartrazine-Allergy.aspx.

  • MLA

    Cheriyedath, Susha. "Allergia della tartrazina". News-Medical. 24 May 2019. <https://www.news-medical.net/health/Tartrazine-Allergy.aspx>.

  • Chicago

    Cheriyedath, Susha. "Allergia della tartrazina". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Tartrazine-Allergy.aspx. (accessed May 24, 2019).

  • Harvard

    Cheriyedath, Susha. 2018. Allergia della tartrazina. News-Medical, viewed 24 May 2019, https://www.news-medical.net/health/Tartrazine-Allergy.aspx.

Comments

  1. Lauralee Comeau Lauralee Comeau Canada says:

    A rare but a number of people such as myself, do indeed have a very severe anaphylactic reaction allergy to tartrazine. Was diagnosed in 1998 by an allergist as I kept ingredients from the food products that caused the reaction. Have had 2 really bad anaphylactic reactions warranting admission to hospital and 12-24 hours in either ICU or resus room. Included 2 rebound reactions for each. Needed 3 doses of epinephrine. Symptoms include lips burn, a rush sensation, hoarseness, throat constriction, trouble swallowing, itchy including eyes, ears, throat, neck face, hives, feeling of something bad is going to happen, rapid pulse. With also being a retired nurse, know the symptoms. Just got home after 8 hours in resuscitation. Usually very careful but thought this was a safe food...not.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post