Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Provi a Cancro dei dotti biliari

Il cancro dei dotti biliari è identificato, diagnosticato ed è messo in scena con l'aiuto delle prove che analizzano i dotti biliari e gli organi vicini. È essenziale per essere informato se il dotto biliare può essere distaccato da chirurgia quando pianificazione per il trattamento. Per trovare, diagnostichi e confermi il cancro dei dotti biliari; le prove e le procedure sono eseguite generalmente immediatamente.

Prove per la diagnostica del Cancro dei dotti biliari

Controllo fisico ed anamnesi: Un controllo generale generale dell'organismo è effettuato per esaminare i segni di salubrità, compreso i segni del disturbo, quali tutto lo stato anormale o formazione di masselli. Egualmente comprende l'esplorazione lo stile di vita e dell'anamnesi del paziente.

Prove di laboratorio: Ciò è una procedura medica per l'esame degli esemplari di sangue, del tessuto, dell'urina, o delle componenti supplementari presenti nell'organismo. Con l'aiuto di queste prove, la malattia può essere diagnosticata in modo da pianificazione per il trattamento appropriato e l'osservazione durante tempo.

La prova del marcatore tumorale di CA 19-9 e l'antigene carcinoembryonic (CEA) provano: In questa procedura, il volume di determinate componenti prodotte dalle celle del tumore, i tessuti ed altri organi nell'organismo è misurato in un campione del tessuto, dell'urina, o del sangue.

La presenza di livelli aumentati di determinate componenti nell'organismo può riferirsi ai tipi specifici del cancro. Queste determinate componenti sono definite come marcatori tumorali. Per esempio, il cancro dei dotti biliari è indicato dai livelli anormali di CA 19-9 e di CEA, che egualmente è conosciuto come antigene carcinoembryonic.

Esame di ultrasuono: In questo metodo, le onde sonore dell'alta energia conosciute come l'ultrasuono producono gli echi essendo deviate fuori dai tessuti o dagli organi interni come l'addome. Un sonogram è l'immagine dei tessuti dell'organismo che sono generati dagli echi, le immagini di cui possono essere stampate per uso successivo.

Scansione di CT o scansione di CAPONE: Una sequenza delle immagini accurate delle sezioni interne dell'organismo (particolarmente addome) è catturata agli angoli differenti in questa procedura. Le immagini sono generate da un computer connesso ad un commputer di raggi x. Per le visualizzazioni più dettagliate dei tessuti e degli organi, si può essere chiesto per consumare una tintura o può essere infuso. Questo metodo egualmente è definito come tomografia assiale automatizzata, tomografia computerizzata, o tomografia automatizzata.

Imaging a risonanza magnetica o MRI: In questo metodo, una sequenza delle immagini delle parti del corpo interne è generata usando le onde radio, un magnete e un computer. Questo metodo potrebbe anche essere chiamato come NMRI (imaging a risonanza magnetica nucleare).

MRCP (cholangiopancreatography a risonanza magnetica): In questo metodo, una sequenza delle immagini delle parti del corpo interne quale il dotto biliare, il pancreas, il fegato, la cistifellea e la condotta pancreatica sono generati usando le onde radio, un magnete e un computer.

Biopsie per Cancro dei dotti biliari

Biopsia del ago di stampa: In questo metodo, senza fare un taglio chirurgico inizialmente, un ago cavo fine è infuso nel tumore attraverso l'interfaccia.

Un'anestesia locale inizialmente è usata per desensibilizzare l'interfaccia. Generalmente, il ago di stampa è diretto nel punto usando una scansione o l'ultrasuono di CT.

Quando le visualizzazioni della maschera che il ago di stampa è aguzzo verso il tumore, un esemplare è trascinata il ago di stampa ed è osservata sotto un microscopio in laboratorio.

Un'aspirazione del fine-ago di stampa, che egualmente è conosciuta come FNA, è la biopsia usata in molti casi che usa un ago di stampa molto sottile connesso ad una siringa per i campioni d'estrazione delle cellule.

È raro che il FNA non fornisce alle celle sufficienti per una diagnosi accurata. Se questo è il caso, tuttavia, più campioni possono essere raccolti usando un grande ago di stampa eseguendo una biopsia del ago di stampa di memoria.

Laparoscopia: Ciò è una procedura chirurgica per esaminare la parte interna dell'addome quali fegato ed il dotto biliare per controllare su per vedere se ci sono i segni e sintomi di cancro.

I tagli minuscoli sono fatti nella parete addominale e un tubo sottile misura con indicatore luminoso conosciuto come un laparoscope è infilato in uno dei tagli (incisioni). Per controllare per vedere se ci sono segni di cancro, i campioni dei tessuti sono raccolti inserendo la strumentazione con lo stessi o attraverso alcune altre incisioni.

Cholangiopancreatography retrogrado endoscopico (ERCP): La bile è portata dal fegato alla cistifellea e poi dalla cistifellea all'intestino tenue. Questo metodo di ERCP è usato per fare i raggi x delle condotte (anche conosciute come i tubi).

Queste condotte tendono ad essere limitate ed il flusso della bile è limitato o rallentato, che piombo ad ittero. L'endoscopio raggiunge l'intestino tenue passando tramite la bocca e l'addome.

Colangiografia transhepatic percutanea (PTC): Ciò è un metodo impiegato per fare i raggi x dei dotti biliari e del fegato, in cui un ago di stampa sottile è infuso nel fegato attraverso l'interfaccia sotto le nervature. I raggi x sono catturati infondendo la tintura nei dotti biliari o nel fegato. Per controllare per vedere se ci sono segni del cancro, i campioni di tessuto sono raccolti.

Lo stent è un tubo molle sottile che può rimanere nel fegato scolare la bile nell'intestino tenue o un sacchetto di raccolta esteriore all'organismo quando il dotto biliare è ostruito. Questo metodo è usato se l'ambulatorio non è applicabile per un paziente.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Afsaneh Khetrapal

Written by

Afsaneh Khetrapal

Afsaneh graduated from Warwick University with a First class honours degree in Biomedical science. During her time here her love for neuroscience and scientific journalism only grew and have now steered her into a career with the journal, Scientific Reports under Springer Nature. Of course, she isn’t always immersed in all things science and literary; her free time involves a lot of oil painting and beach-side walks too.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Khetrapal, Afsaneh. (2018, August 23). Provi a Cancro dei dotti biliari. News-Medical. Retrieved on October 22, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Test-for-Bile-Duct-Cancer.aspx.

  • MLA

    Khetrapal, Afsaneh. "Provi a Cancro dei dotti biliari". News-Medical. 22 October 2020. <https://www.news-medical.net/health/Test-for-Bile-Duct-Cancer.aspx>.

  • Chicago

    Khetrapal, Afsaneh. "Provi a Cancro dei dotti biliari". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Test-for-Bile-Duct-Cancer.aspx. (accessed October 22, 2020).

  • Harvard

    Khetrapal, Afsaneh. 2018. Provi a Cancro dei dotti biliari. News-Medical, viewed 22 October 2020, https://www.news-medical.net/health/Test-for-Bile-Duct-Cancer.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.