Il ritmo circadiano ed il sistema immunitario

Che cosa è il ritmo circadiano?

Il ritmo circadiano di termine è stato punzonato per descrivere le oscillazioni nelle funzioni dell'organismo osservate in esseri umani durante le 24 ore. La funzione del ritmo circadiano è di fungere da regolatore delle celle e di coordinare i trattamenti fisiologici e comportamentistici interni in esseri umani.

rhythmn circadianoCredito di immagine: BlurryMe/Shutterstock.com

Si argomenta che i ritmi autonomi devono allineare con la rotazione quotidiana della terra per regolamentare i cicli risveglio/di sonno in esseri umani in conformità con i cambiamenti leggeri all'interno dell'ambiente. Ricerchi suggerisce che il ritmo circadiano sia centrale ad evoluzione umana, permettendo che noi adattiamo e prevediamo i cambiamenti ambientali quali la temperatura, la radiazione e la disponibilità di alimento.

La disfunzione nei ritmi circadiani può causare un intervallo delle emissioni quali le perturbazioni nei cicli risveglio/di sonno e nei disordini di umore.

La funzione del ritmo circadiano è stata ricercata bene, con lavoro contemporaneo che analizza la relazione fra il sistema immunitario ed il ritmo circadiano.

Il ritmo circadiano ed il sistema immunitario

I ricercatori dalla Svizzera recentemente hanno pubblicato un esame che studiano il collegamento fra il ritmo circadiano e lo sviluppo delle malattie quali le allergie e le difficoltà cardiovascolari quali gli attacchi di cuore.

Il documento, contenente pricipalmente gli studi dei mouse, ha trovato là per essere una relazione fra il sistema immunitario ed il ritmo circadiano. Specificamente, gli studi hanno trovato che le risposte immunitarie adattabili - con cui le celle immuni specializzate sono sintetizzate per combattere gli agenti patogeni d'invasione - sono regolamentate dall'orologio circadiano.

Sulla base della ricerca, è suggerito che la risposta dell'organismo alle indicazioni, per esempio, ormoni ed indicatore luminoso, reticoli di sonno di influenze e trattamenti metabolici, fra altre attività biologiche. I ricercatori hanno trovato il ritmo circadiano da implicare negli attacchi di cuore, placche aterosclerotiche, infezioni e tossine ed allergie.

Attacchi di cuore

I ricercatori hanno trovato che gli attacchi di cuore accadono più comunemente e severamente di mattina, rispetto alla notte. Negli studi sugli animali, i mouse sono stati trovati per avere livelli elevati dei monociti di sangue durante il giorno. Gli esperimenti hanno indicato che i mouse hanno avuti più monociti e più grandi infarti durante la notte che durante il giorno.

Placche aterosclerotiche

Il sistema immunitario produce le celle che contribuiscono a proteggere dalle placche che si accumulano nelle arterie. La ricerca ha trovato che le dimensioni a cui queste celle sono efficaci nel sostegno del questo scopo dipendono dai ritmi circadiani di CCR2 - una proteina di chemokine. CCR2 è compreso tipicamente nella funzione del sistema immunitario e dei trattamenti infiammatori.

Gli studi dei mouse hanno trovato la proteina per seguire un ritmo quotidiano. Specificamente, è suggerito per essere il più alto di mattina. Sulla base delle sue implicazioni sulle celle immuni, è stato trovato per riflettere i globuli bianchi addetti all'aterosclerosi.

Infezioni

I mouse sembrano potere diversamente rispondere alle infezioni del parassita secondo l'ora che sono esposti. I mouse hanno risposto più rapidamente alle infezioni del parassita con i muris di Trichuris una volta esposti di mattina confrontato alla sera.

Tossine

Gli studi sugli animali hanno trovato che le risposte alle tossine possono essere maggiori nel pomeriggio. I mouse infettati con una tossina batterica che avvia l'infiammazione polmonare rispondono diversamente secondo il periodo dell'esposizione. Se esposto nel pomeriggio, un più grande numero dei monociti è stato trascinato l'intercapedine peritoneale, il fegato e la milza con conseguente maggior capacità di combattere i batteri, confrontati ad altri periodi del giorno.

Allergie

I sintomi di allergia tendono ad essere peggiori fra la mezzanotte ed il primo mattino. L'espressione dell'eosinofilo e del mastocita sembra variare basato sui ritmi circadiani in mouse.

Sepsi

I ricercatori hanno trovato che la severità delle infezioni di sepsi può essere peggiore durante la sera confrontata alla mattina. La risposta di espressione di aderenza delle cellule e di infiltrazione del neutrofilo a scossa settica del lipopolysaccharide è risultata più alta nella sera. Ciò che peggiora le parallele con un rischio aumentato di mortalità durante quel tempo.

Questa relazione fra il sistema immunitario ed il ritmo circadiano allinea con quei simili trovati fra altri sistemi corporei. Per esempio, all'interno dell'apparato cardiovascolare, la ricerca ha riferito che quello di mattina alle persone di notte confronti: un'più alta frequenza cardiaca, un'più alta pressione sanguigna, una vasocostrizione e una riduzione dell'attività parasimpatica del thrombolytic e di tono.

Sorgenti

Reddy, S., & Sharma, S. (2018). Fisiologia, ritmo circadiano. Immediatamente perle. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK519507/

Scheiermann, C., Kunisaki, Y., & Frenette, P.S. (2014). Controllo circadiano del sistema immunitario. La natura esamina l'immunologia. DOI: 10.1038/nri3386

Farhud, D., & ariano, Z. (2018). Ritmo circadiano, stile di vita e salubrità: Una rassegna narrativa. Giornale iraniano della salute pubblica. ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6123576/

Thosar, S.S., Butler, M.P., & karitè, S.A. (2018). Ruolo del sistema circadiano nella malattia cardiovascolare.

Martello pneumatico, R., lui, W., Chen, C.S., & Scheiermann, C. (2019). Traffico e funzione Del tempo de Giorno Dipendenti dei sottoinsiemi del leucocita. Tendenze relative all'immunologia. DOI: https://doi.org/10.1016/j.it.2019.03.010

Further Reading

Last Updated: Nov 27, 2019

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Bennett, Chloe. (2019, November 27). Il ritmo circadiano ed il sistema immunitario. News-Medical. Retrieved on April 02, 2020 from https://www.news-medical.net/health/The-Circadian-Rhythm-and-the-Immune-System.aspx.

  • MLA

    Bennett, Chloe. "Il ritmo circadiano ed il sistema immunitario". News-Medical. 02 April 2020. <https://www.news-medical.net/health/The-Circadian-Rhythm-and-the-Immune-System.aspx>.

  • Chicago

    Bennett, Chloe. "Il ritmo circadiano ed il sistema immunitario". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/The-Circadian-Rhythm-and-the-Immune-System.aspx. (accessed April 02, 2020).

  • Harvard

    Bennett, Chloe. 2019. Il ritmo circadiano ed il sistema immunitario. News-Medical, viewed 02 April 2020, https://www.news-medical.net/health/The-Circadian-Rhythm-and-the-Immune-System.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.