Termografia contro la mammografia: Quale è il la cosa migliore?

Salto a:

Il cancro al seno è fra le cause della morte principali fra le donne fra 25 e 65 anni, con un'incidenza prevista di 1 in 8 donne nella maggior parte dei paesi. La schermatura e la diagnosi precoce sono ancora il migliore modo diminuire il numero delle morti del cancro al seno.  Tuttavia, c'è un certo dibattito sopra il migliore metodo di pazienti della selezione per questa malattia.

La mammografia è corrente il più ampiamente la tecnica accettata della selezione. Gli Stati Uniti Food and Drug Administration, con molte altre società nazionali, ancora la descrivono come la prova di selezione più efficace per cancro al seno. Eppure alcuni medici hanno sostenuto facendo uso della termografia malgrado una mancanza di prova che può attendibilmente individuare il cancro al seno sensibile quanto la mammografia.

Che cosa è mammografia?

La mammografia è un metodo radiografico che usa i raggi x della basso dose all'immagine il tessuto del petto per sia selezione che la diagnosi di cancro al seno. Tutti i regioni ad alta densità sospettose o reticoli insoliti quali le microcalcificazioni sono esaminati con attenzione. Questi potrebbero essere dovuto un intervallo delle anomalie, quali i tumori (benigni e maligni), i fibroadenomas, o le cisti con i pieni.

Un buon mammogramma richiede la compressione costante del petto contro il rivelatore. Ciò minimizza il movimento del petto e tiene conto la più chiara immagine, egualmente fornisce la più breve distanza fra il petto ed il rivelatore a tutti i punti, diminuendo il numero delle pellicole e dell'esposizione a radiazioni, mentre permette la rappresentazione dell'unico aereo di intero petto.

Immagine di mammografia che mostra calcificazione sinistra del petto per suggerire malignità. Credito di immagine: Case Nayafana/Shutterstock
Immagine di mammografia che mostra calcificazione sinistra del petto per suggerire malignità. Credito di immagine: Case Nayafana/Shutterstock

Varianti della mammografia

La mammografia di Digital usa i rivelatori semi conduttori piuttosto che una lastra grossa dei raggi x, convertente i raggi x in segnali elettronici che più ulteriormente sono convertiti da un computer in immagini digitalmente video e memorizzate. Questa tecnica presenta parecchi vantaggi: non migliori il contrasto per chiarezza di immagine, la divisione facile delle immagini per la migliore diagnosi, lo stoccaggio a lungo termine di immagine ed emissioni in relazione con la pellicola come sovresposizione o lo sviluppo del povero. Ciò limita il numero dei mammogrammi catturati che abbassa l'esposizione a radiazioni globale e può essere superiore per le giovani donne e per quelle con i petti densi.  

la mammografia 3D o il tomosynthesis digitale del petto è un'altra tecnica che impiega i raggi x ad angolo inclinati per fornire le immagini sotto forma di serie di fette sottili come la scansione ben nota di CT. Tuttavia, a differenza del CT, l'esposizione dei raggi x è molto bassa, particolarmente al resto del petto, come con la mammografia convenzionale. Questa tecnica ancora sta valutanda per tutto il vantaggio in termini di tariffa diagnostica di rilevazione e di accuratezza.

Pro di mammografia - e - contro

La strumentazione di mammografia è che consuma molto e costosa. La sensibilità è diminuita in quando scandisce i petti densi, o in giovani donne. I falsi positivi si presentano in circa 10% dei casi, causando la prova inutile, i costi aumentati e l'emergenza emozionale e fisica significativa.

La mammografia può anche provocare overtreating i piccoli tumori che potrebbero essere trascurati altrimenti sicuro, poiché non c'è modo differenziare questi da quei tumori che richiedono il trattamento. I falsi negativi (che mancano un tumore) si presentano in circa 20% dei mammogrammi di selezione, particolarmente in petti molto densi ed in più giovani donne.

I mammogrammi egualmente causano l'esposizione a radiazioni, che è la più pericolosa fra le donne al di sotto di 40 anni. In questo gruppo un mammogramma diagnostico è apprezzato se contribuisce ad eliminare il cancro in un nodulo del seno o prende un piccolo cancro in anticipo, ma non un mammogramma di selezione. Sopra questa età, il rischio di mancanza del cancro al seno è superiore al piccolo rischio di mammografia, che si rivela salvare fino ad un terzo delle vite tramite individuazione tempestiva.  

Che cosa è la termografia?

La termografia è una procedura della rappresentazione in primo luogo descritta nel 1957 che schermi per il tessuto cancerogeno facendo uso delle differenze della temperatura alla superficie del petto, individuati dalle macchine fotografiche infrarosse. Le malignità sono solitamente più calde del il tessuto normale dovuto la produzione del NESSUN (protossido d'azoto) che produce la vasodilatazione locale in primo luogo e poi promuove la crescita del vaso sanguigno, piombo al sangue aumentato attraversi il tumore come pure il più alto tasso metabolismo in cellule tumorali. I migliori metodi di lavorazione di immagine e della strumentazione hanno migliorato la prestazione della termografia, quale con registrazione di immagini termiche infrarossa digitale (DITI). Tuttavia, la termografia non è stata approvata dovunque come strumento primario della selezione per cancro al seno.

Immagine termografica di un torace che mostra le temperature diverse dal blu che mostra freddo al piccante di mostra rosso quale può indicare l
Immagine termografica di un torace che mostra le temperature diverse dal blu che mostra freddo al piccante di mostra rosso quale può indicare l'infiammazione e l'infezione. Immagine che mostra petto sano senza le crescite. Credito di immagine: Anita van den Broek/Shutterstock

Termografia: pro - e - contro

La termografia, particolarmente DITI, è non invadente, non comprende l'esposizione a radiazioni, è economica e più accessibile ai pazienti.

Tuttavia, le registrazioni del calore possono cambiare con infiammazione, l'infezione, l'esercizio, o i cambiamenti a volte ormonali. La termografia non è adeguata per determinate situazioni come le donne più anziane o morboso obese, quelle con i più grandi cancri, protesi del seno e grandi o petti pendenti. Non può prendere i cancri molto piccoli o quelli sepolti nel tessuto del petto.

La sue sensibilità e specificità non sono ancora comparabili a quelle della mammografia. D'altra parte, è capace di prendere gli aumenti asimmetrici nel calore nei petti, in grado di avvisare le donne all'esigenza degli anni di schermatura seriali prima che un cancro sia rilevabile dalla mammografia.

Perché non è la termografia il metodo preferito di selezione di cancro al seno?

La termografia, o la registrazione di immagini termiche infrarossa digitale, era inizialmente probabilmente una buona alternativa alla mammografia. Infatti, molti studi la hanno riferita per essere sensibili quanto 97%, particolarmente riguardo alle più giovani donne. Tuttavia, questo non si è confermato dalle grandi meta-analisi come pure dagli studi successivi.

Attualmente, la tariffa di rilevazione per la termografia è soltanto 42% - 80% dei cancri, in confronto a 82% - 93% con la mammografia. La sua tariffa del falso positivo è 25%, più del doppio quello della mammografia. Nessuna prova esiste che può individuare attendibilmente sensibile il cancro al seno quanto la mammografia.

Secondo Helen Barr, il direttore della divisione di standard di qualità per la mammografia in FDA, “abbondanza di prova indica che la mammografia è ancora il metodo di vagliatura più efficace per la rilevazione del cancro al seno nelle sue fasi iniziali e più trattabili. Non dovreste contare solamente sulla termografia per la selezione o la diagnosi di cancro al seno.„

Infatti, FDA cita la termografia come strumento aggiuntiva o supplementare che non dovrebbe essere utilizzato da solo per eliminare il cancro al seno.

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 26, 2019

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, August 26). Termografia contro la mammografia: Quale è il la cosa migliore?. News-Medical. Retrieved on September 15, 2019 from https://www.news-medical.net/health/Thermography-versus-Mammography-Which-is-Best.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Termografia contro la mammografia: Quale è il la cosa migliore?". News-Medical. 15 September 2019. <https://www.news-medical.net/health/Thermography-versus-Mammography-Which-is-Best.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Termografia contro la mammografia: Quale è il la cosa migliore?". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Thermography-versus-Mammography-Which-is-Best.aspx. (accessed September 15, 2019).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Termografia contro la mammografia: Quale è il la cosa migliore?. News-Medical, viewed 15 September 2019, https://www.news-medical.net/health/Thermography-versus-Mammography-Which-is-Best.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post