Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Rischi a corrente continua Transcranial di stimolo

Poiché l'attività di cervello è dovuto l'attività elettrica dei neuroni, lo stimolo elettrico estrinseco al fine della modulazione della questa attività lungamente è stato studiato come tecnica in grado di contribuire a cambiare temporaneamente o permanentemente i reticoli di attività di cervello. Alcuni dei metodi impiegati a questo scopo comprendono lo stimolo magnetico transcranial, lo stimolo a corrente continua transcranial (tDCS), lo stimolo transcranial di disturbo casuale e lo stimolo corrente pulsato transcranial.

Fra questi, il tDCS sta studiando estesamente a causa della sua facilità d'uso evidente, della semplicità con cui i cambiamenti a lungo termine sono indotti dopo un o alcun neurone e della libertà relativa dagli effetti contrari.

il tDCS è non invadente e può diminuire o aumentare l'eccitabilità di un neurone nelle regioni del cervello con cui la corrente passa. Ha un meccanismo bidirezionale di modulazione di attività corticale. La corrente anodica piombo a stimolo mentre la corrente cathodal diminuisce l'eccitabilità dei neuroni inducendo il hyperpolarization e la depolarizzazione delle membrane di un neurone. La frequenza d'infornamento egualmente è alterata. L'individuazione interessante è che il tDCS ha un effetto duraturo, per fino a 120 minuti dopo l'applicazione della corrente. Ciò indica gli effetti a lungo termine sul neuroplasticity, che sono di grande ricerca e di interesse terapeutico. La durata di tali effetti è correlata con la resistenza e la durata del corrente passato. Quindi, il suo potenziale nel trattamento colpo, epilessia, dolore cronico, morbo di Alzheimer, depressione principale e delle dipendenze.

Effetti contrari

il tDCS è ritenuto generalmente per essere una tecnica affidabile e gli effetti secondari riferiti sono stati pochi e minore. Tuttavia, la maggior parte di loro sono state derivate dai risultati del tDCS di unico sessione realizzati in volontari sani e quasi la metà di tutta studia non dà l'incidenza o il tipo di effetti contrari.

Più il terreno comunale ha riferito che gli effetti secondari comprendono itching, il formicolio, l'emicrania, la sensazione di bruciore ed il disagio. Questi sono simili in adulti ed in bambini. Gli effetti contrari fisici si limitano al sito di stimolo. Uno studio in bambini ha indicato che l'irritabilità ed i cambiamenti acuti dell'umore erano egualmente effetti contrari del capo in questo gruppo d'età.

La sicurezza di uso in bambini dovrebbe essere messa a fuoco particolarmente sopra come lo spessore del cranio, volume del liquido cerebrospinale, il neuroplasticity ed il volume di argomenti bianchi e grigi sono tutti differenti fra gli adulti ed i bambini. Ciò significa che le dosi che sono utilizzate in adulti possono avere bisogno di di essere modificato in bambini, in base alla ricerca in corso. Per esempio, uno studio ha indicato che 2 mA hanno avuti una maggior concentrazione sopra la superficie del cervello in bambini rispetto agli adulti. È cruciale che il tDCS non causa alcune lesioni di cervello o caduta definitiva nell'intelligenza o nella memoria. Nelle situazioni non urgenti è probabilmente migliore rinviare l'uso di questa tecnica fino a scadenza.

Un'altra area d'interesse è l'avvenimento possibile delle lesioni cutanee sotto i siti di collocamento dell'elettrodo dopo stimolo, per esempio, le lesioni dovuto la temperatura cutanea aumentata possono essere osservate. Lo spessore dell'interfaccia, dell'intensità corrente, la maggior impedenza dell'interfaccia, la durata di flusso corrente ed altri fattori tecnici, può tutta la componente con il rischio di tali lesioni. Il cambiamento nell'impedenza dell'interfaccia con il flusso della corrente e questo cambiamento è collegato con l'intensità, la durata di flusso e la densità correnti di stimolo. Quindi, un adeguamento dinamico della tensione di stimolo dovrebbe essere raggiunto per assicurarsi che una corrente costante scorra attraverso l'interfaccia ed il cranio il cervello.

Altri effetti contrari che possono essere osservati comprendono la stanchezza, l'emicrania, l'insonnia e la nausea moderate, la maggior parte di cui sono temporanee ed hanno tollerato bene.

Precauzioni

Per raggiungere la sicurezza massima con tDCS, le seguenti norme della sicurezza si consigliano:

  • Il paziente dovrebbe essere confermato per non avere innesti metallici nell'interfaccia o nel cervello
  • Il paziente non dovrebbe avere alcuna malattia della pelle
  • L'interfaccia dovrebbe essere pulita leggermente facendo uso di un tampone prima del collocamento dell'elettrodo, piuttosto che sfregandolo pulito, che può eroderlo e piombo alle lesioni
  • L'impedenza dell'interfaccia dovrebbe essere misurata per assicurarsi che faccia parte dei limiti prescritti dal produttore dell'unità del tDCS
  • Le spugne dell'elettrodo sono inzuppate in salino per diminuire l'impedenza dell'interfaccia e per fornire un'area costante del contatto di interfaccia
  • L'unità dovrebbe fornire la corrente ad una resistenza costante
  • La densità della corrente è suggerita da alcuni ricercatori per trovarsi fra 0,029 e 0,142 mA/cm2 e dalla densità di carica all'elettrodo di stimolazione da essere non più di 40 μC/cm2
  • Le sessioni non dovrebbero essere spaziate troppo molto attentamente per permettere che il cervello ed i tessuti superficiali recuperino da alcuni effetti indesiderabili
  • Le precauzioni di tutto il produttore dovrebbero essere aderite molto attentamente a
  • Il terapista o il ricercatore dovrebbe essere completamente informato quanto alla tecnica e gli effetti contrari e la procedura dovrebbero completamente essere sorvegliati

È vitale notare che gli effetti di tDCS in bambini in buona salute completamente non sono stati riferiti pure. È necessario egualmente che gli effetti di lungo termine come pure gli effetti contrari rari ed inattesi, sono riferiti meticoloso durante tutti gli studi.
Esaminato da Chloe Barnett, BSc

Sorgenti

Further Reading

Last Updated: Aug 23, 2018

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2018, August 23). Rischi a corrente continua Transcranial di stimolo. News-Medical. Retrieved on September 21, 2020 from https://www.news-medical.net/health/Transcranial-Direct-Current-Stimulation-Risks.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Rischi a corrente continua Transcranial di stimolo". News-Medical. 21 September 2020. <https://www.news-medical.net/health/Transcranial-Direct-Current-Stimulation-Risks.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Rischi a corrente continua Transcranial di stimolo". News-Medical. https://www.news-medical.net/health/Transcranial-Direct-Current-Stimulation-Risks.aspx. (accessed September 21, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2018. Rischi a corrente continua Transcranial di stimolo. News-Medical, viewed 21 September 2020, https://www.news-medical.net/health/Transcranial-Direct-Current-Stimulation-Risks.aspx.

Comments

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News Medical.